Post

Visualizzazione dei post da dicembre 23, 2012

Ignoranza e democrazia.

Immagine
Dopo averci massacrato economicamente con le tasse, domani il sindaco della VS città, insieme a Presidente di Provincia e Regione (magari dello stesso partito, ma non necessariamente) sostengono la "necessità" di un utilissimo "termovalorizzatore":

"Per smaltire i rifiuti paghiamo troppo, con il modernissimo termovalorizzatore possiamo dimezzare il costo dei rifiuti e farvi risparmiare un 20% sull'elettricità"... le emissioni inquinanti? BASSISSIME ...

Complice una campagna di comunicazione sapiente, complice l'avallo da parte di tutti i principali partiti che certo non vogliono mettersi contro i potenti che investono in questo business, complice la crisi, che fa vedere la possibilità di risparmiare sulle bollette, la MAGGIORANZA DEI CITTADINI SONO FAVOREVOLI AL CANCROVALORIZZATORE ... e viene DEMOCRATICAMENTE deciso di farlo.

Per questo ci vogliono IGNORANTI ... in questo modo ci conducono ad avallare qualsiasi cosa, mediante strategie di manipolazi…

Monti & il PUB: "Programma di Marra letale per noi: precludiamogli le politiche".

Immagine
Estrema sintesi del programma del PAS-FermiamoLeBanche&LeTasse(clicca sul link)
Monti & il PUB: "Programma di Marra letale per noi: precludiamogli le politiche".


Alfonso Luigi Marra: "In realtà, fino al 18.12.2012, non avevo bisogno di raccogliere alcuna firma, perché avevo fatto un accordo con la Lega Sud di Gianfranco Vestuto che, avendo una componente parlamentare con tre deputati iscritti, poteva, o presentarsi, o presentare un partito (appunto il PAS-FB&T), con dentro la 'pulce' della Lega Sud, senza le firme.

Sennonché non siamo riusciti a tenere segreta la notizia (perché c'è stata l'adesione di numerosi gruppi) e così Monti è il PUB (Partito Unico delle Banche) sono intervenuti per abrogare la disposizione in virtù della quale potevamo presentarci senza le firme, che quindi ora dobbiamo raccogliere anche noi e stiamo raccogliendo.


Se si legge il documento allegato, che è l'estrema sintesi del nostro programma, è facile capire che quest…

Bersani al Financial Times: "Quando sarò al governo non rinegozierò Fiscal Compact"

Immagine
Bersani avvisa (nel caso che ce ne fosse stato bisogno) che non intende rinegoziare il FISCAL COMPACT, che la maggioranza dei suoi elettori non sanno nemmeno cos'è e non sono a conoscenza del fatto che il governo Monti, con l'avallo di PD-PDL-UDC e co. lo ha ratificato, nel silenzio assoluto generale.

Il Fiscal compact ci imporrà di pagare 40-50 miliardi all'anno per 20 anni, per ridurre il debito pubblico e farlo rientrare nella soglia del 60% del PIL.

Lo stato dovrà Svendere il proprio patrimonio, consegnando le principali aziende pubbliche e gli immobili più prestigiosi alle banche.

Informati su MES, pareggio di bilancio e Fiscal compact !

Staff nocensura.com

Bersani, in un'intervista al Financial Times dichiara di essere pronto a lavorare con la Germania per creare un nuovo organismo con poteri d'intervento nel caso in cui un paese non rispettasse le regole di bilancio: «Sono pronto a ragionare su un piano del genere - dice Bersani - non mi spaventa finché l'int…

Arrivano nuove conferme: la marijuana combatte il cancro

Immagine
Ferma le cellule tumorali e ne impedisce la proliferazione, e non ha gli effetti devastanti della chemioterapia. Nuovi studi confermano l'efficacia del cannabidiolo e del Thc

Con nuovi studi a confermarne l'efficacia, aumenta tra i ricercatori la convinzione che il cannabidiolo (Cbd) presente nella maijuana rallenta la crescita delle cellule tumorali e inibisce la formazione di cellule che nutrono i tumori, contribuendo così a combattere il cancro e le metastasi. Già note, poi, le capacità di queste sostanze di ridurre il dolore, la nausea e altri effetti correlati alla malattia e alla chemioterapia. 

Come riporta il Newsweek, già nel 2007 uno studio del California Pacific Medical Center mostrava come il cannabidiolo uccida le cellule tumorali nei pazienti con cancro al seno, distruggendo i tumori maligni e “spegnendo” il gene ID-1, una proteina che gioca un ruolo chiave nel diffondere il male alle altre cellule. Questo gene, nei soggetti sani, è attivo solo durante lo sviluppo …

Berlusconi alla Stazione Termini “Monti ha salvato l’Italia? Mascalzonate”

Immagine
Berlusconi: "se vincerò una commissione per accertare i fatti circa la caduta del mio governo" - "Monti ha salvato l'Italia? Mascalzonate".
Se non fosse che B. ha governato un anno insieme a Monti, piegandosi al ricatto dei poteri forti e concordando con loro a salvaguardia dei propri interessi, gli daremmo ragione.
Il ritorno di Berlusconi sulla scena? Una manna dal cielo per il centrosinistra...
Staff nocensura.com
Il Premier in treno da Roma a Milano per trascorrere le vacanze di fine anno. Alla partenza dalla Capitale, accompagnato dalla giovane fidanzata Francesca Pascale, rivolge molti sorrisi e non parla. Quando arriva a Milano attacca Monti e promette una indagine sulla caduta del suo Governo. Quando parte dalla stazione Termini di Roma, direzione Milano, per trascorrere le vacanze,  è sereno, tranquillo. Rilassato. Dispensa saluti, sorride quando qualcuno gli urla “Daje Silvio”. Sotto braccio la giovane fidanzata Francesca Pascale, napoletana, 25 anni. I fot…

Le regole per portare animali domestici all'estero

Immagine
Visto il crescente numero di italiani che decide di cercare fortuna - o comunque lavoro e condizioni di vita migliori - all'estero, pubblichiamo un articolo di voglioviverecosi.com che illustra le normative per portare all'estero animali domestici.

Andare all'estero con cani e gatti

Di Redazione voglioviverecosi.com

Quando si decide di andare all'estero c'è qualcuno che, membro della famiglia a tutti gli effetti, necessita di una sua documentazione: il nostro cane o il nostro gatto. Sempre più lettori ci chiedono informazioni a questo riguardo primo perché sempre più persone convivono con un amico a quattro zampe, secondo perché sta, per fortuna anche in Italia, cambiando la percezione e il rapporto che si ha con gli animali domestici. Vediamo dunque di iniziare questo viaggio nella legislazione che regolamenta gli spostamenti di piccoli animali. Intanto per comodità di esposizione prendiamo in considerazione un viaggio o un eventuale espatrio solo con piccoli animali…

Rossy de Palma parla di signoraggio e sistema monetario (video)

Immagine
QUINTO DEGLI OTTO VIDEO RI-LANCIATI QUALE CONTO ALLA ROVESCIA DEL VIDEO CLIP DI CACCIAMO I MERCANTI DAL TEMPIO


Nel quinto video la bravissima Rossy de Palma, rivolta agli indignati (che, incredibilmente, sembrano essere spariti proprio dopo quell'appello ad agire contro, non dei generici fantasmi, ma i veri nemici della società) argomenta di nuovo contro il signoraggio bancario, le leggi regala-soldi alle banche (vedile da marra . it) e l'illiceità delle tasse. Gli altri video saranno:
-il sesto, quello di Sara che dimostra che l'argomento del signoraggio è noto sia a Casini che a tutti i politici, che lo occultano deliberatamente;
-il settimo, quello di Sara che 'svergogna' la doppiezza di Grillo, attaccandoselo sulle natiche per ricordare che, da strenuo avversario del signoraggio, è divenuto anch'egli membro del PUB (Partito Unico Banche);
-l'ottavo, intitolato Comm' omm' si 'nu bluff, quello di invito agli avvocati italiani a ribellarsi a Monti e…

Un meteorite di ghiaccio precipita in Marocco (video)

Immagine
Stamattina, Euronews ha riportato la notizia della caduta di un “mega meteorite” di ghiaccio in un campo di un contadino nella regione di Hrira, un Marocco. L'agricoltore, una volta scoperto l'enorme pezzo di ghiaccio, ha subito contattato le autorità, le quali hanno inviato un team di scienziati per le indagini. A quanto pare, gli esperti confermerebbero che si tratta di acqua ghiacciata proveniente dallo spazio.

Ma non tutti sono d'accordo. Secondo il Dr. Abdul Rahman, il blocco di ghiaccio non è di origine extraterrestre, ma si sarebbe formato nell'atmosfera terrestre. Se il pezzo di ghiaccio fosse arrivato dallo spazio esterno, per superare l'attrito dell'astomosfera terrestre senza essere disintegrato, sarebbe dovuto essere grande almeno mezzo metro di diametro.

Spagna: Bankia, un nuovo buco da 10 miliardi di euro!

Immagine
Madrid - Salvataggio o non salvataggio? La Spagna si appresta a chiudere un 2012 difficile senza aver risolto il dilemma su una possibile richiesta di aiuti all'Unione europea. Ma chi è in cerca di una risposta può già trovarla in realtà nelle stime per il 2013:
parlano di un calo del Pil fino all'1,4% e soprattutto non lasciano intravedere la possibilità di una crescita economica fino al terzo o quarto trimestre dell'anno nuovo. 
Sarà ancora una volta il bubbone finanziario esploso con lo scoppio della bolla immobiliare a turbare i sonni del premier Mariano Rajoy. Nel gruppo che controlla Bankia, Banco Financiero y de Ahorros, si è aperta una voragine. Ha un buco da 10,4 miliardi di euro, ha denunciato il Frob, il Fondo spagnolo per la ristrutturazione del sistema bancario, specificando che Bankia invece ha un deficit pari a 4,15 miliardi. 

"Eurogendfor" o "Gendarmeria Europea" questa "sconosciuta"...

Immagine
(ASI) Eurogendfor o Gendarmeria Europea. Questo il nome della nuovissima e innovativa, se così si può definire, forza militare sub-europea indipendente, nata a seguito della ratifica da parte del Parlamento italiano del Trattato Velsen del 18 ottobre 2009. Trattato che porta, anche, la firma di Francia, Spagna, Portogallo. Il nuovo corpo speciale, che gode di poteri altrettanto speciali, ha sede a Vicenza e obbliga il Bel Paese a sborsare la bellezza di 191.200 euro annui, in principio destinati sembrerebbe alla lotta contro la desertificazione. Ma non è questo che fa riflettere, dato che il popolo italiano è ormai abituato a uno spreco incessante dei soldi pubblici, ciò che lascia sconcertati è che la notizia sia stata fatta scivolare nel buoi più inconsapevole dei cittadini. Buoi che apporta dei cambiamenti consistenti alla tanto acclamata Unione Europea. Unione che è sempre stata giudicata da capi dil governo, ministri e quant’altro, unica ancora di salvezza del vecchio continente.…

Mediazione obbligatoria illegittima. Le motivazioni della Corte Costituzionale

Immagine
Anna Jennifer Christiansen - aduc.it

È stata pubblicata il 12 dicembre scorso la sentenza con cui il giudice delle leggi dichiara costituzionalmente illegittimo, per eccesso di delega e straripamento dei poteri del legislatore delegato, l’art. 5, comma 1 del d.lgs. 28/2010, nella parte in cui impone come obbligatoria la mediazionefinalizzata alla conciliazione delle controversie civili commerciali. 
Questa la parte dell’articolo in questione che qui interessa:“Chi intende esercitare in giudizio un'azione relativa ad una controversia in materia di condominio, diritti reali, divisione, successioni ereditarie, patti di famiglia, locazione, comodato, affitto di aziende, risarcimento del danno derivante dalla circolazione di veicoli e natanti, da responsabilità medica e da diffamazione con il mezzo della stampa o con altro mezzo di pubblicità, contratti assicurativi, bancari e finanziari, e' tenuto preliminarmente ad esperire il procedimento di mediazione ai sensi del presente decret…

Ecco cosa racconta la Massoneria su Mario Monti…

Immagine
- da Grande Oriente Democratico- Il Massone tecnocratico Mario Monti si fa alzare la palla dal para-massonico Council on Foreign Relations (consolidato pensatoio di grembiulini elitari) e schiaccia ogni residuo anelito di sovranità democratica per il popolo italianoCome volevasi dimostrare.
Per inquadrare correttamente quanto è accaduto in data 27 settembre 2012 a New York, presso la Harold Pratt House (dal 1945 sede del Council on Foreign Relations nato nel 1921) sita tra Park Avenue e la 68esima strada, nell’Upper East Side, a Manhattan, occorre avere una visione complessiva di ciò che differenzia il potere globale e sovranazionale (per sua natura costitutiva massonico e para-massonico) da quella forma ormai decadente di modesto sotto-potere che è rimasto in dotazione precaria ai singoli stati nazionali europei (a meno che non si tratti di “nazioni kapò” come la Germania di Angela Merkel, esecutrice di progetti neo-quinquennali per conto terzi).
Cos’è, anzitutto, il Council on Foreign …

LA GUERRA DI MONTI CONTRO L'ITALIA: SONO QUI PER ROVINARVI

Immagine
L’uomo di Goldman Sachs si dimette per tornare subito, scompaginando il “bipolarismo obbligato”. Obiettivo: per instaurare l’autocrazia del grande capitale finanziario.
Il professore è stato paracadutato a Palazzo Chigi con un compito preciso: distruggere l’Italia, per “rifarla” in modo che possa funzionare da paradigma europeo. Il programma, dichiarato ormai con imbarazzante chiarezza da Monti stesso, è sconcertante: «Far arretrare le condizioni di vita della stragrande maggioranza della popolazione fino al punto in cui (secondo i manuali di macroeconomia liberista) diventano “competitive” con quelle di paesi che stanno soltanto ora approdando alla “civiltà industriale”», rileva Claudio Conti su “Contropiano”. (Nota: la conferma è quanto sta accadendo in Grecia dove i lavoratori percepiscono 3€ all'ora senza alcun diritto e intendono farli lavorare per legge 6 giorni su 7, cosa che molti fanno già)
«Si tratta di un esperimento mai tentato prima in tempi di pace: obiettivi così sang…

Inizia la campagna elettorale: occhio agli influencer, professionisti e non

Immagine
L'immagine originale: - Editoriale -

Non gli bastano le sue televisioni - dove da qualche settimana è onnisciente - e quelle di Stato; non gli basta i "giornali di famiglia" e quelli sul libro paga; Berlusconi - o meglio, i suoi esperti tecnici della comunicazione - conoscono bene l'importanza del web, e oltre alle risorse ufficiali del partito hanno approntato un 'vadecum' per i militanti ed i sostenitori, da utilizzare "a mo' di influencer" come fanno anche gli altri partiti del resto, Grillo-Casaleggio in testa. Militanti dei partiti che si trasformano in veri e propri influencer, non retribuiti, al servizio del proprio partito. Commentano, spammano, incollano articoli e link ovunque, anche laddove l'argomento è off topic.

Come evidenzia l'immagine sopra, il Pdl raccomanda a tutti "i suoi" di divulgare il sito web, dispensa le infografiche da pubblicare e condividere sui social network e istruisce circa i "trucchi"…

Gay: Battaglia, bacio saffico ‘offende’ Carabinieri

Immagine
ROMA – Un bacio tra due donne ha scatenato la reazione di un carabiniere e la conseguente presa di posizione dell’associazione Gay Project che ha denunciato quanto avvenuto nella stazione ferroviaria di Acilia, a Roma, classificandolo come ”un abuso di potere a sfondo omofobico”. Il fatto, ha raccontato Imma Battaglia, e’ avvenuto la sera del 19 dicembre, un carabiniere in servizio si e’ avvicinato alle due ragazze urlando loro di spostarsi, che ”era uno schifo e una vergogna”.


Fonte: http://ilpuntodiprato.bloog.it/gaybattagliabacio-saffico-offende-cc.html

L'asino Robot della DARPA ascolta i comandi vocali e obbedisce

Immagine
Ancora una particolare novità da parte della DARPA ossia dal laboratorio militare tecnologico americano. Il suo vero nome è LS3 – acronimo di Legged Squad Support System – ma tutti lo chiamano Alphadog ed è una sorta di cane robotico un po' tozzo e con gambe sottili che può però muoversi in autonomia, anche di notte, oltre che obbedire docilmente ai comandi vocali. È stato progettato per spostare carichi pesanti alleggerendo il lavoro ai militari che magari devono muoversi su terreni difficili, dunque forse sarebbe meglio considerarlo un asino robot, anche se la forma lo avvicina di più a un cinghiale così compatto e cicciotto seppur agile: può mettersi sul groppone ben 180 chilogrammi camminando per 32 chilometri al giorno. Dopo il salto vi attende anche un video. Il buon LS3 può dunque muoversi in completa autonomia immettendo una destinazione e lasciando che il sistema GPS lavori da sé oppure si può ordinare di seguire un leader, ad esempio un soldato che lo precede. O ancora p…

Stress natalizio? Secondo Aduc colpisce 7 italiani su 10

Immagine
Stress natalizio? Secondo Aduc colpisce 7 italiani su 10: e tu cosa ne pensi? Partecipa al sondaggio sulla nostra pagina Facebook
- - -
Di Primo Mastrantoni per aduc.it

Sette italiani su 10 sono vittime dello stress natalizio. L'ansia, l'ossessione, il chiodo fisso che e' indispensabile fare "il regalino" rende travagliati coloro che sono impegnati in estenuanti giri di spesa, di obblighi familiari, come il cenone, e di scambio obbligato degli auguri. Uno stress, insomma. Che il Natale sia una festivita' religiosa lo ricordano in pochi. Non vogliamo fare i moralisti, che' le festivita' religiose abbinate alle gozzoviglie sono una costante del genere umano, pero' quello che non riusciamo a mandare giu' e' l'obbligo della strenna. Si organizzano addirittura cene tra persone che si' e no si vedono una volta l'anno e corre l'obbligo del regalo che in genere non c'azzecca niente con i nostri gusti perche' la persona donatr…

Europa e regali alla stampa: i politici mediterranei i più generosi

Immagine
Quello che vi proponiamo di seguito è un articolo di soitu.es sui regali che l'Unione Europea fa ogni anno ai giornalisti; l'articolo è in spagnolo: chi vuole leggerlo in lingua originale può farlo qui. Di seguito vi proponiamo la traduzione di Googleche pur non essendo impeccabile permette di capire l'articolo.

Molto interessante, al di la dei regali in se, la "mentalità" dei politici e dei giornalisti delle varie nazioni: i politici delle nazioni mediterranee (e quindi anche l'Italia) sono più propensi a fare regalie alla stampa, così come i giornalisti delle stesse nazioni sono più propensi ad accettarli. Le cose cambiano quando i protagonisti sono i politici ed i giornalisti delle nazioni nord europee: i politici nordici non sono affatto propensi a fare doni alla stampa, quasi il fare regali rappresentasse un "tentativo di corruzione" o comunque di "rabbonimento". Ed gli stessi giornalisti nordici dal canto loro, non sono propensi ad ac…

Spostarsi in treno sempre più proibitivo: stop tagli e incremento treni economici

Immagine
Negli USA il trasporto ferroviario è di fatto disincentivato, costringendo chi non ha una giornata da perdere ad utilizzare l'aereo, anche per rotte medie in cui le rotaie potrebbero rappresentare una valida alternativa ai voli. Il sistema ferroviario è fermo al 1920 e anzi in alcuni casi 90 anni fa alcune tratte erano coperte in un tempo minore! Per fare un viaggio di 600 km negli USA possono volerci più di 11 ore, che lievitano a 15 con i ritardi.

In Italia "Frecciarossa" di Trenitalia copre la distanza Roma-Milano (580 km di rotaie) in 03:20 ad un costo di 79€

In Italia invece sta succedendo qualcosa di diverso: stanno scomparendo i treni economici, soppiantati da quelli ad alta velocità e ad alto costo: in alcune fasce orarie gli intercity sono scomparsi dall'offerta: i treni regionali e gli intercity sono sempre meno ed a orari scomodi.

La crisi è forte, e molti cittadini sopratutto per le tratte brevi preferirebbero avere la possibilità di scegliere treni più econ…

La vera "agenda Monti"

Immagine
Ma qualcuno che evidentemente ancora riesce a sopravvivere bene vuole continuare a sostenere chi ha ridotto in povertà MILIONI di italiani precludendo il futuro ai giovani...


L'immagine su Facebook QUI

Tares: altra batosta in arrivo!

Immagine
DOPO LA SUPER-IMU ARRIVA UN ALTRO BALZELLO: SI CHIAMERA' TARES, ORA NON NE PARLANO PERCHE' SIAMO IN CAMPAGNA ELETTORALE, MA è GIA' DECISO. ITALIANI: QUESTI VOGLIONO RIDURCI IN POVERTA', LO CAPITE OPPURE NO???

PASSAPAROLA!!!!!!!

L'immagine su Facebook la trovi QUI - passaparola!


L'immagine su Facebook QUI

Come influenzare una persona (video)

"E' impressionante constatare come il lavaggio del cervello porti questi robot programmati, noti come consumatori a vagare, e magari entrare in un negozio e spendere ad esempio 4.000 dollari per una borsa  che probabilmente è costata 10 dollari perchè prodotta da un'azienda che sfrutta manodopera a basso costo..."



Video tratto da frontediliberazionedaibanchieri.it

Cina: l'inquinamento è fuori controllo

Immagine
Di Debora Billi Sembrava anche a me un titolo un po' esagerato, ma è quello che usa proprio il Business Insider. E in apertura poi ci mette il carico da 11:
La Cina sta distruggendo il mondo. Urca. Ecco i dati a suffragio della pesante accusa, ricavati da un report dell'ONU: Il 22 per cento delle emissioni globali arriva dalla Cina, a paragone del 13% degli Stati Uniti e del 10% dell'Europa. La Cina inquina molto più degli USA malgrado abbia un PIL inferiore di un terzo, e questo fenomeno sarebbe dovuto alla sua rapida espansione oltre che al sostenuto uso di carbone e a regolamenti piuttosto lassisti in fatto di ambiente.

IL CAVALLO DI TROIA

Immagine
Di Picco Enzo per nocensura.com

Nel corso del recente vertice del partito Popolare Europeo tenutosi a Bruxelles, il 13-12-2012, il nostro Presidente del Consiglio, Sua Eminenza MARIO MONTI, è stato invitato, da tutti i maggiori esponenti dello schieramento a candidarsi alle prossime elezioni politiche, in programma il 24 e 25 febbraio del 2013, come aspirante premier alla guida del nuovo Governo, in occasione del rinnovo dei due rami del Parlamento.
Per nostra parziale fortuna, nella conferenza stampa del 23/12/2012 ha comunicato che non intende scendere in campo direttamente con nessuno degli schieramenti che si confronteranno, ma è disposto a guidare quello che si aggiudicherà il consenso nella prossima consultazione elettorale, qualora volesse portare avanti il programma dettato dalla sua agenda 
Era scontato l’apprezzamento e il riconoscimento del lavoro svolto da Monti dai suoi datori di lavoro, BCE e del Fondo Monetario.
Meno giustificato è quello del primo ministro Tedesco Angela M…

Usa, dopo la strage vanno a ruba gli zaini anti-proiettile per bambini

Immagine
In vendita sul web anche giubbotti anti-proiettile per i bambini e piastre da inserire nelle borse. E qualcuno manda il proprio figlio a scuola con la pistola Di Paolo Ribichini per dirittodicritica.com Negli Usa i mini giubbetti anti-proiettile sono già una realtà. Invece di vietare la detenzione delle armi d’assalto, negli Stati Uniti già da tempo sono in vendita zaini e giubbotti speciali per bambini. Rigorosamente anti-proiettile. Sono i paradossi dell’America che preferisce una non soluzione ad un grosso problema. Così i bambini devono essere protetti come se stesso in guerra e devono imparare a proteggersi da chi un giorno potrebbe scaricargli contro una raffica di mitra o colpi di fucile in una mattinata di pura follia. Non sarà quindi un caso che negli ultimi giorni vadano a ruba sul web. Lo zaino Disney, ma anti-proiettile. Sono due le aziende che negli Usa producono sistemi di protezione per bambini: l’Amendement II e Bullett Blocker. Entrambe vendono zaini, piastre e giubbotti…

"Non toccarmi le tette!", scene da un Consiglio regionale italiano

Immagine
Sono bei momenti per la politica italiana, figuriamoci poi per Regione Lombardia. Scandalo rimborsi, un giornalista prova a fare qualche domanda ad un consigliere regionale, uno a caso. Nicole Minetti, Pdl. Lei risponde decisa, mantenendo la solita autorevolezza.
«Che fai? Mi hai toccato una tetta? ... Se mi tocchi un'altra volta, poi ti tocco io e sono cazzi».