Post

Visualizzazione dei post da settembre 7, 2014

Renzi contestatissimo a Taranto: lancio bottiglie e insulti VIDEO

Matteo Renzi a Taranto accolto dagli ambientalisti con lancio di bottiglie e insulti. Fonte:  http://informatitalia.blogspot.com/2014/09/renzi-contestatissimo-taranto-lancio.html

ISIS, gli Usa minimizzano: altro che 30.000, i miliziani sono 100.000!

Immagine
A cura di Staff  nocensura.com ISIS gli USA continuano a MINIMIZZARE: secondo la CIA i miliziani dello stato islamico sarebbero 30-32.000; questo è quanto hanno affermato oggi. UNA BUFALA, visto che ormai i miliziani dell'ISIS sono ALMENO 100.000: lo hanno reso noto - oltre a numerosi osservatori -  fonti di intelligence irachene, iraniane e persino fonti saudite già a fine Agosto! ( E non solo questi ) Anche ANSA e altri media italiani avevano riportato la notizia ( vedi su  corriere.it ) SOLO IN IRAQ sono 30-35.000, che si sommano ai 60.000 attivi in Siria; il numero dei miliziani nelle file dell'ISIS è cresciuto rapidamente, triplicando dai primi di Luglio, quando è stato " proclamato il califfato " a oggi. Ecco dove l'ISIS ha reclutato i miliziani: Da quando è stato proclamato il califfato, nonostante si tratti di una farsa propagandistica , migliaia di fondamentalisti provenienti da tutto il mondo si sono trasferiti nel territorio controllato d

Torna ad intensificarsi la propaganda Anti-Assad: Siria nuovamente nel mirino

Immagine
Introduciamo la questione con un brevissimo riassunto, per chi non è informato sulla questione e si è perso gli articoli precedenti sulla Siria . Da ormai più di tre anni in Siria è in corso una sanguinosa guerra dove l'esercito regolare siriano affronta formazioni terroristiche islamiste che impiegano mercenari fondamentalisti provenienti da tutto il mondo, Europa compresa,  finanziate e armate dai governi occidentali ( Usa e Israele in primis, ma anche Gran Bretagna e Francia ) e dai loro alleati arabi ( Turchia, Arabia Saudita e Qatar ) Secondo le previsioni dei " manovratori occulti " il governo di Assad avrebbe dovuto capitolare in fretta, come avvenuto nel resto dei paesi dove è stata alimentata la " primavera araba ", ma USA e soci non avevano considerato la  grande popolarità ed il sostegno di cui gode il Presidente Bashar Al Assad in Siria, dove decine di migliaia di cittadini si sono arruolati a difesa della propria nazione, per evitare che fin

Sanzioni: la Russia sostiene aziende colpite. L'UE fa l'elemosina...

Immagine
Il ministro dello Sviluppo Economico russo Alexey Ulyukayev ha annunciato che il governo sosterrà tutte le aziende russe che subiranno danni a causa delle sanzioni imposte dall'UE, che invece per sostenere le aziende colpite ha stanziato una miseria, ovvero una cifra pari al 3% dei danni . Sanzioni che Putin si è persino concesso di deridere , sostenendo che tali misure non sarebbero idonee a danneggiare una "piccola nazione", figuriamoci se possono danneggiare la Russia. A rimetterci con le sanzioni saranno le aziende europee che esportano in Russia . Nella maggioranza dei casi non sono grandi aziende multinazionali, ma un microcosmo di centinaia di aziende medio-piccole del settore agroalimentare e artigianale che fino ad oggi hanno fatto affari esportando i propri prodotti in Russia, un mercato che nell'ultimo decennio è cresciuto costantemente, di pari passo all'economia del colosso ex sovietico, che è decuplicata. La Russia importa dalle piccole

Gli USA vogliono la Grande Guerra

Immagine
Non posso dire con il 100% di certezza che i prodotti chimici sui quali ho lavorato si siano trovati negli aerei commerciali di Evergreen, ma so che compagnie aeree commerciali come Evergreen accettano regolarmente grosse somme di denaro per caricare e disperdere prodotti chimici nell’atmosfera . Gli scopi di questi prodotti chimici dipendono da dove vengono utilizzati. Molti sono agenti calmanti. Altri inducono uno stato di confusione. Raramente ci è stato chiesto di sviluppare componenti che incitano alla collera o a un comportamento impetuoso. Il 90% di quelli che abbiamo sviluppato erano destinati ad alterare le emozioni, l’umore o a provocare un determinato stato d’animo. Per quanto riguarda la tossicità, in quasi tutti i casi per noi era chiaro che quanto stavamo sviluppando doveva avere una tossicità minima. Naturalmente una percentuale della popolazione svilupperà una tendenza allergica a un composto chimico. Non ho mai lavorato a un progetto il cui risultato scontato foss

"I napoletani non manifestano contro la camorra" FALSO!

Immagine
L'immagine su Facebook QUI In questi giorni sul web abbiamo letto molti post secondo i quali "i napoletani non manifestano contro la camorra, ma solo contro lo stato"... FALSO! I napoletani hanna manifestato contro i clan molte volte. Poi è INNEGABILE che in certi quartiere i clan dettino legge: ma non certo per colpa dei cittadini che SUBISCONO questo stato di cose... LA COLPA è DELLO STATO!!! CHE DA SEMPRE VA A BRACCETTO CON I CLAN, CON I QUALI MOLTI POLITICI FANNO AFFARI, OLTRE AL FATTO CHE RAPPRESENTANO SERBATOI DI VOTI CLIENTELARI... Staff nocensura.com PS: Nocensura.com è gestito da toscani e laziali, con la collaborazione di piemontesi, lombardi, romagnoli MA NON PERSONE CAMPANE: tanto per dire che non stiamo "difendendo casa nostra"... ma la VERITA' DEI FATTI

Smith: un nuovo 11 Settembre firmato Isis, cioè Cia

Immagine
L’Isis è una creatura dell’Occidente al 100%: perché non aspettarsi che siano proprio gli “alleati coperti” del Califfato Islamico a firmare l’eventuale prossimo replay dell’11 Settembre? Se lo domanda Brandon Smith, in una lucida analisi nella quale mette a fuoco la storia recente e recentissima. «Il terrorismo “false flag” architettato dai governi è un fatto storico accertato: per secoli, le élite politiche e finanziarie hanno affondato navi, incendiato edifici, assassinato diplomatici, rimosso leader eletti e fatto saltare la gente per aria, per poi incolpare di questi disastri un conveniente capro espiatorio, così da generare paura nel pubblico e acquisire più potere». Gli scettici potranno discutere se una qualche specifica calamità sia stata o meno un evento terroristico “sotto falsa bandiera”, ma nessuno può negare che queste tattiche, in passato, siano state usate puntualmente, in tutto l’Occidente. «I governi hanno ammesso apertamente di creare tragedie sanguinarie e catalizz

La storia segreta dei rapporti fra wall street e la Germania nazista

Immagine
Di Yuri Rubtsov -  strategic-culture.org Molti media paragonano l’odierna situazione europea a quella dei giorni immediatamente precedenti la 2a Guerra Mondiale. Vorrei apportare, però, un’importante correzione. In questo momento l’Occidente sta sì favorendo un altro regime nazista (rappresentato dalla giunta di Kiev), ma tutto questo fa ricordare la seconda metà del 1930 (e non, quindi, i giorni precedenti la 2a Guerra Mondiale, ndt), quando l’Occidente fece esattamente la stessa cosa, collaborando con una Germania che si sarebbe presto trasformata in uno stato fascista. L'Ucraina di oggi, per quanto ne sappiamo, non può essere paragonata alla Germania di Hitler. Ma, come recita il proverbio, “chi ben comincia è a metà dell’opera”. Non dimentichiamo che la folle corsa del nazismo ebbe inizio da uno sconosciuto caporale che predicava xenofobia e vendetta. E' un “segreto di pulcinella” il fatto che Adolf Hitler sia stato sostenuto dagli Stati Uniti. La penetrazione commerciale

Il guadagno dell'idiota

Immagine
Chi vota un mafioso, un lobbista, un servo dei poteri forti in cambio di vantaggi personali, è come i commercianti disonesti che frodano i turisti con prezzi alti credendosi furbi... e che per guadagnare qualche euro in più subito, ne perderanno migliaia quando di turisti, ahimé, non ne verranno più... Fino a qualche lustro fa l'Italia era la meta più ambita a livello globale, nel giro di pochi anni siamo scesi al 5° posto della classifica; e la responsabilità di questo è dovuta a chi ha truffato i turisti facendogli pagare un cappuccino 5 euro, un gelato 10 euro, etc. (in certi casi anche di più!) nonché agli amministratori che hanno consentito che stazioni come #Roma #Termini diventassero un luna park per i borseggiatori, oltre all'imperdonabile degrado delle nostre opere d'arte, uniche al mondo. A forza di fare cattiva pubblicità a questo paese, abbiamo spinto i turisti verso altre mete, dove a giudicare dalle recensioni e dai racconti di chi va - per esempio - al

Scandalo BreBeMi: un'opera inutile...

Immagine
Clicca sull'immagine per ingrandirla A cura di nocensura.com La BreBeMi è stata un fallimento totale. Un'opera inutile che anche se non è costata in termini economici, è costata in termini AMBIENTALI... peccato che in questo paese si pensi a tutto meno che all'ambiente. Il consumo di suolo e la cementificazione NON è a "costo zero"... in ogni caso, come hanno documentato numerosi giornalisti, la BreBeMi è SEMI-DESERTA, essendo preteso un pedaggio ELEVATISSIMO... il più alto d'Italia. Pochi giorni fa un TG parlando della BreBeMi evidenziava come sulla tratta non fossero presenti nessun autovelox e nessun tutor... sembrava quasi un invito ad usarla... "DAI! PRENDETE LA BREBEMI... LI POTETE DARE GAS QUANTO VOLETE!" Meglio mettere gli autovelox sulla A1 che gli italiani devono usare per forza, vero? Dopotutto gli autovelox sono uno strumento per fare CASSA, non certo per garantire la sicurezza. Figuriamoci se a qualcuno interessa davvero la

FOLLIA OBAMA: vuole dare altri 500 milioni di dollari ai ribelli in Siria!

Immagine
Obama continua a finanziare i terroristi islamisti!!! A cura di  Staff  nocensura.com Incredibile. Allucinante. Non c'è niente da fare: Obama ha deciso di consegnare la Siria all'ISIS. Dopo quasi 4 anni di guerra, combattuta da islamisti provenienti da tutto il mondo, contro l'esercito regolare siriano, con una conta dei morti che ormai ha superato quota 200.000 persone, Obama anziché aiutare il governo di Assad per ripristinare la legalità in Siria e sconfiggere ISIS, vuole continuare a finanziare i terroristi! Da quando la gravità della questione ISIS è venuta a galla, e con essa è emerso il grave errore fatto dagli USA, che in questi anni hanno fortemente finanziato i cosiddetti " ribelli moderati ", ovvero i jihadisti qaedisti di Al Nusrah ( quelli che pochi giorni fa hanno preso in ostaggio un plotone di caschi blu dell'ONU nel Golan ) e altre formazioni fondamentaliste che combattono il governo di Assad e che in molti casi si sono uniti all&#

COME BIG PHARMA FRENA LA GUERRA AL CANCRO

Immagine
DI JAKE BERNSTEIN ProPublica Ci vuole circa 1 miliardo di dollari per fare approvare un farmaco antitumorale. Le aziende che investono, sperimentano solo farmaci brevettabili il cui eventuale impiego possa compensare lo sforzo economico richiesto. In tali condizioni, le soluzioni poco costose - anche se potenzialmente promettenti - non saranno mai esplorate a fondo. Michael Retsky si svegliò dall'anestesia con delle brutte notizie. Il tumore al colon si era diffuso in quattro linfonodi e aveva passato la parete intestinale. Quando Retsky mostrò l'esito a William Hrushesky, suo oncologo curante, il medico esclamò: " Mamma mia ". "Il cancro di Michael era una cosa seria," ricorda Hrushesky. Retsky non aveva bisogno di qualcun altro per avere la prognosi. Anche se aveva studiato fisica, si era poi impiegato nella ricerca sul cancro nei primi anni '80 e aveva trascorso più di un decennio a modellare la crescita dei tumori del cancro al seno. Per il suo inte

Nasce il "parlamento virtuale": quanto approvato sarà portato nel "vero" parlamento!

Immagine
Nasce il parlamento virtuale; sarà composto da 945 cittadini, e funzionerà come i veri organi istituzionali, con tanto di commissioni. Le leggi che saranno approvate dai cittadini che fanno parte del parlamento virtuale saranno portate nel vero parlamento, da alcuni deputati bipartisan che si sono già offerti volontari.  Chi desidera prendere parte al progetto del "Parlamento virtuale" e avanzare le proprie proposte, sottoponendole al vaglio del consesso, può iscriversi, fino al raggiungimento dei 945 iscritti.  Di seguito il comunicato stampa: In Italia oggi l'unico amore che muove le cose è quello per la poltrona. Nessun ideale, nessun senso civico anima le scelte. Ma se per un momento potessi occupare TU quella sedia e adoperarti per il tuo Paese, come agiresti? Abbiamo costruito un Parlamento virtuale, più giusto e più meritevole di quello vero, dove risiedono i nostri indegni rappresentanti. Se per sfida, per sfinimento o per patriottismo volessi cimentarti

Gli orrori degli USA in Vietnam ed il terrorismo

Immagine
A cura di Staff  nocensura.com Se c'è un popolo che ha conosciuto da vicino la bestialità degli USA, e che ha subito abusi e soprusi indicibili, questi sono i vietnamiti. Che mezzo secolo fa hanno subito una delle aggressioni più vili che questo pianeta abbia mai conosci uto. Su 32 milioni di vietnamiti ne morirono poco meno di 2 milioni, dei quali 1,3 milioni del Vietnam del nord. I feriti, buona parte dei quali invalidi o mutilati, furono altri 2 milioni. Altri 2 milioni di persone invece hanno avuto problemi di salute gravi, anche dopo il conflitto, a causa del largo utilizzo di "agente orange" di Monsanto , che ancora oggi continua a provocare malformazioni nei neonati (vedi: Vietnam: i figli dell’”Agente arancio” ) NIENTE MALE COME BILANCIO, VERO? Un vero "capolavoro" degli americani, che versarono 15 milioni di litri di sangue per una guerra che gli americani stessi non volevano. Al fronte si alternarono 3 milioni di americani, con punte di 550.000 mi

Due fisici russi vogliono ricostruire la Torre di Tesla!

Immagine
Global Energy Transmission: due fisici russi vogliono ricostruire la Torre di Tesla e fornire energia a tutto il pianeta Nikola Tesla  lo conoscono tutti, il fisico serbo-americano famoso per aver scoperto la corrente alternata, celebre per i suoi  oltre 270 brevetti   su elettricità e magnetismo, padre della teoria sulla conducibilità dell’energia attraverso la Terra . Quest’ultima tesi, secondo la quale la Terra può essere utilizzata come un enorme conduttore d’energia elettromagnetica, nonostante fosse stata corroborata da Tesla attraverso innumerevoli studi ed esperimenti, fu additata come profana ed fu oggetto di scandalo, tanto da ritrovarsi presto al centro di accese controversie, che sfociarono in minacce e si conslusero con la demolizione nel 1917 della  Torre di Wandenclyffe ,  un trasmettitore di 57m d’altezza, capace di  soddifare il fabbisogno energetico di tutto il pianeta. Il concetto di base era questo: la Terra è capace di trasmettere energia attraverso la

EBOLA o EBUFALA? La testimonianza di un italiano: "montatura mediatica"

Immagine
Testimonianza shock di un italiano:  " Su Ebola allarme amplificato dai mass media. I morti sono appena la metà " Paolo Bardini, corrispondente consolare dell'Italia a Conakry, continua a condurre con la famiglia un'esistenza normale in Guinea, prendendo soltanto alcune precauzioni.   Video di Treviso24 Staff nocensura.com

Il vento dell'ISIS e del fondamentalismo soffia in Europa

Immagine
Mentre a Roma sono comparse in più luoghi scritte e disegni inneggianti a ISIS (vedi  http://on.fb.me/1qBFS5t ) in Germania, nella città di Wuppertal, è spuntata una "ronda" di fonda mentalisti che si è autodefinita "polizia della sharia" per vigilare sul rispetto della legge coranica nel quartiere: niente alcolici, vestiti sobri, velo ben indossato e quant'altro. A promuovere l'iniziativa, un tedesco convertito all'Islam radicale, che ha parlato di "provocazione"; ma la questione è stata presa molto seriamente dalle autorità tedesche, che temono che il gesto sia emulato altrove, dopo che l'azione ha trovato ampio risalto sulla stampa. E' intervenuto persino il Ministero dell'Interno. Non è la prima volta che i fondamentalisti islamici cercano di imporre il rispetto della sharia nei quartieri delle città europee ad alta densità musulmana. Alcuni quartieri inglesi nelle scorse settimane sono stati tappezzati di adesivi