Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

giovedì 9 settembre 2010

A Marzo, a Conegliano ( Veneto ) il giudice Angelo Mascolo ha stabilito, attraverso una sentenza, che dire " Vergognatevi " ai politici non costituisce reato, in quanto tale termine o epiteto non rappresenta ingiuria e neanche offesa: nel caso oggetto del giudizio si trattava di presunta offesa all'onore del consiglio comunale cui lo sfogo era stato rivolto dalla cittadina Ada Stefan. Il caso, chiaramente per la cronaca, vuol rappresentare una puntualizzazione giurisprudenziale per i lettori, perchè è abbastanza notorio  che dire " Vergognatevi " ai nostri politici non sortisce alcun effetto pratico, trattandosi di gente che ormai non ha più alcuna vergogna di niente.

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi