Post

Visualizzazione dei post da gennaio 25, 2015

La denuncia di Vito Crimi: "il voto mafioso per eleggere il Presidente"

Immagine
Di Vito Crimi (M5s)

IL VOTO MAFIOSO IN PARLAMENTO
(Per eleggere il Presidente)

Un sistema mafioso per controllare il voto.
È quello che oggi gli "onorevoli" hanno applicato in aula per eleggere il Presidente della Repubblica. Gli è servito per contarsi, serrare le fila ed evitare i "franchi tiratori".
Gli è servito per impedire la libera espressione del voto.

Un metodo semplice, semplice.
Efficace quanto un colpo di pistola alla tempia.

Scrivevano sulla scheda lo stesso candidato, ma in forme diverse: mettendo il nome prima del cognome e viceversa, scrivendo per esteso il cognome e lasciando il nome indicato dalla prima lettera seguita dal punto, e viceversa. Le combinazioni erano diverse, e ognuna di queste riconduceva al gruppo parlamentare che aveva dato indicazione.

Pensate.
Fanno leggi per punire con la reclusione il voto di scambio politico-mafioso (416-ter), poi lo usano in Parlamento in occasione dell'elezione della più alta carica dello Stato.

Queste l…

I ferventi cattolici che non riconoscono Bergoglio quale Papa Francesco

Immagine
L'operazione di marketing che ha portato all'elezione del Cardinale Jorge Bergoglio a Pontefice ha rilanciato notevolmente l'immagine pubblica della Chiesa e del Vaticano, anche tra i non fedeli. Ma negli ambienti cattolici più "tradizionalisti" c'è chi non è altrettanto entusiasta, anzi sono assolutamente contrariati, al punto di non riconoscere il Papa come tale e definirlo addirittura un Apostata!

I principali detrattori di Papa Francesco - a dispetto di quello che possiamo pensare - sono i cattolici più "tradizionalisti"; che accusano la Chiesa di aver spalancato le porte alla Massoneria (e al diavolo) a seguito del Concilio Vaticano II. 

Le parole del Pontefice di apertura agli omosessuali, che hanno fatto guadagnare a Papa Francesco la stima e la simpatia di tante persone atee, secondo queste persone (vedi in particolare il secondo video proposto) sono la dimostrazione che Bergoglio è un apostata.

Secondo questi fedeli la Bibbia dice chiaramente …

Palazzo Chigi, c’è un ladro nella sede del governo: sparite sciarpe, soldi, oggetti

Immagine
Da un articolo de "Il Fatto" apprendiamo che nella sede del governo si aggira un ladruncolo, che ha fatto sparire soldi ma anche oggetti, persino sciarpe... :-D
Chissà che mansione ha il ladro (o "i ladri") all'interno dei palazzi del potere, e chissà come si comporta nella eventuale gestione della cosa pubblica una persona che ruba le sciarpe :-D
PS: aver annunciato sui giornali che sono state piazzate le telecamere è davvero un'idea geniale... sicuramente ora sarà colto in fragranza... o forse la notizia è trapelata proprio per evitare che sia colto in fragrante? :-D
Ognuno si faccia la propria idea...

Staff nocensura.com

Colpisce soprattutto al dipartimento per l'Attuazione del programma. Irrompe negli uffici, ruba denaro dai portafogli e persino indumenti. Come la costosa sciarpa dell'onorevole Stefano Graziano. Gli agenti gli danno la caccia. Piazzate varie telecamere nei corridoi 


LEGGI TUTTO su Il Fatto Quotidiano



I tagli di Tsipras evidenziano la sfacciataggine del nostro governo

Immagine
a cura di nocensura.com

Non basterà certo a risollevare le sorti della Grecia, ma almeno Tsipras ha immediatamente ridotto certi sprechi, come auto blu, voli di stato, scorte inutili, etc;

Il risparmio che ne deriverà non sarà certo miliardario, ma quei soldi magari potranno essere impiegati per aiutare i molti greci che cibano rovistando nei cassonetti della spazzatura. Sprecare soldi per voli di stato spesso inutili o comunque facilmente evitabili mentre c'è gente che si suicida dalla disperazione è non solo una vergogna di dimensioni epiche, ma pura follia.

Per risollevare veramente le sorti della Grecia, ma anche quelle dell'Italia o di un qualsiasi paese strozzato dal debito pubblico, l'unica soluzione è il ritorno alla sovranità monetaria, che consentirebbe di risparmiare 100 mld all'anno che versiamo a titolo di "interessi sul debito"  (negli ultimi 30 anni abbiamo pagato 3.100 miliardi solo a titolo di interessi sul debito)

E' ora di porre FINE ad …

Con la scusa dell'ISIS vogliono dichiarare guerra ai BITCOIN?

Immagine
A cura di nocensura.com

E' uscita in questi giorni la notizia che i terroristi dell'ISIS utilizzerebbero i BITCOIN, e avrebbero rivolto appelli ai loro sostenitori affinché effettuino donazioni tramite la moneta virtuale, per alimentare l'espansione della jihad.

Tenuto conto che ISIS è in qualche modo una creatura degli USA - che hanno finanziato e armato i cosiddetti "ribelli moderati" in Siria per defenestrare Assad, e che in larga parte sono entrati nelle file dell'ISIS -  e sapendo che i bitcoin sono l'unica moneta / forma di pagamento svincolato dal controllo delle banche centrali, e che negli ultimi anni nonostante la censura ha attirato notevole interesse e investimenti, rappresentando un potenziale nemico per il sistema bancario mondiale (qualora i bitcoin dovessero prendere campo i banchieri perderebbero, almeno parzialmente, il controllo del denaro) la notizia non può che alimentare il sospetto che ci sia la volontà di colpire i bitcoin e gli ut…

De Angelis attacca Grillo per la candidatura di Prodi alle quirinarie

Immagine
Lo scrittore Alessandro De Angelis, attivista del M5s di Tivoli e relatore a numerose conferenze su temi di contro-informazione organizzate dal meetup in oggetto, condanna quello che lui definisce "l'inciucio Grillo-Casaleggio" per la votazione nel blog delle quirinarie, dalla quale sono emersi i nomi di Prodi e Bersani

"Il signor Grillo propone al blog anche Bersani e Prodi il cui governo cambiò l'articolo 3 dello statuto di banca d'Italia che doveva essere una banca di diritto pubblico? Ma ci prendono in giro? Ora basta questa è gestione del dissenso conclamata, non si prendono in giro cosi chi vi ha votato e gli attivisti del M5S che ormai ben conoscono la truffa del debito pubblico ed il signoraggio bancario, Grillo se ero io al faccia a faccia contro Renzi lo avrei sputtanato in due minuti chiedendogli come si è generato il debito pubblico e come hanno ceduto con un alto tradimento la sovranità monetaria all'oligarchia bancaria, io continuerò a fare …

La vera rivoluzione: stampare euro per cancellare il debito

Immagine
Di Marcello Foa - blog.ilgiornale.it
Mettiamola in questi termini: la Bce stampa più moneta per permettere alle Banche centrali nazionali di comprare titoli di Stato, ovvero debito pubblico, con lo scopo dichiarato di rilanciare l’economia (crescita del Pil) e lo scopo effettivo immediato di sgravare i bilanci delle banche private. In termini economici, il Quantitative Easing è un’aberrazione in quanto viola le leggi di mercato basate sulla domanda e sull’offerta. Un’aberrazione che però lascia intatta la vera catena che imprigiona le asfittiche economie occidentali: quella del debito. Mi spiego: se la Ue e la Bce e la volessero davvero rilanciare l’economia, dovrebbero avere il coraggio di andare fino in fondo ovvero non di stampare moneta per comprare debito ma di stampare moneta per CANCELLARE IL DEBITO, accompagnando questo passo da misure altrettanto rivoluzionarie e benefiche come la simultanea riduzione delle imposte sia sulle imprese che sulle persone fisiche e magari varando inv…

Tsipras e la sinistra al soldo della finanza

Immagine
Di Diego Fusaro

Tsipras: la sinistra che sta con l’euro; la sinistra che sta col capitale e con i padroni; la sinistra che ha tradito Marx e i lavoratori. Con una sinistra così, non vi è più bisogno della destra. È la sinistra che vuole abbattere l’austerità mantenendo l’euro: cioè abbattere l’effetto lasciando la causa, ciò che è impossibile “per la contradizion che nol consente”.
La domanda da porsi, allora, è una sola: stupidità o tradimento? Propendo per la seconda risposta: tradimento. Tradimento di una sinistra passata armi e bagagli dalla lotta contro il capitale alla lotta per il capitale, dal monoclassismo universalista proletario al bombardamento universalista imperialistico in nome dei diritti umani, dalla lotta per i diritti sociali alla lotta per il matrimonio gay come non plus ultra dell’emancipazione possibile. Dalla falce e il martello all’arcobaleno: non v’è null’altro da aggiungere, temo.
Tutto questo farebbe ridere, se non facesse piangere. È una tragedia storica di po…

Contro gli AFFAMATORI, non contro gli AFFAMATI

Immagine
LA POVERTA' DI ALCUNE NAZIONI è UNA PRECISISSIMA SCELTA POLITICA. La fame potrebbe essere ELIMINATAmolto, molto, molto più facilmente di quanto vogliono farci credere.

RIFLETTI anche su questo prima di sparare a zero con chi scappa dalla fame.

COMBATTIAMO GLI AFFAMATORI, NON GLI AFFAMATI

NO ALLA GUERRA TRA POVERI

NO AL "DIVIDE ET IMPERA" A BENEFICIO DEI SOLITI NOTI

RIFLETTI... NON FARTI MANIPOLARE DAL PRIMO BUZZURRO CHE PREDICA (ANZI: RECITA) BENE IN TV!


Staff nocensura.com -  Cose che nessuno ti dirà di nocensura.com


Lo SCANDALO censurato circa la visita di Papa Francesco nelle Filippine

Immagine
A cura di nocensura.com

I media di tutto il mondo hanno dato ampio risalto al tour di Papa Francesco in Sri Lanka e nelle Filippine, dove si è recato dal 12 al 19 Gennaio con una fitta agenda di impegni.

I giornali e le TV di tutto il mondo hanno mostrato la folla oceanica - secondo alcune fonti addirittura 7 milioni di fedeli - accorsa a salutare il Pontefice, e hanno dato spazio ai soliti bei discorsi di rito.

Vedi per esempio l'ANSA:

" Papa nelle Filippine: in milioni a Manila sotto la pioggia. 'Povertà e corruzione hanno sfigurato il mondo'. E Bergoglio lancia tre sfide: integrità, ambiente e poveri leggi tutto

Molti giornali hanno esaltato anche l'incontro di Papa Francesco con i bambini di strada:

Per esempio zenit.org che riporta:

"Il commovente incontro di Francesco con i 'bambini di strada' filippini

Dopo la Messa in Cattedrale, il Papa si è recato a sorpresa nel centro della Fondazione Anak Tnk che accoglie 300 piccoli."

NON HA AVUTO LO …

COSPIRAZIONISTI? NO, REALISTI!

Immagine
Una storia dimenticata? Per chi ha la memoria corta ed ancora sostiene che le forze armate statunitensi (United States Armed Forces) della NATO, in specifico, siano lì per il bene dei cittadini e degli alleati.... forse non rammenta l'abominevole operazione Northwoods. Il Pentagono aveva concepito un sistema di attacco a paesi nemici tramite la tecnica micidiale, affidata proprio ai servizi segreti ed a cellule paramilitari, documentata e datata 1962; attacchi terroristici programmati addirittura verso i propri cittadini per garantirsi, dunque, il pretesto assurdo di assalire paesi scomodi con poderose operazioni militari.  Questo documento è da anni che cuce la bocca a tutti gli starnazzatori negazionisti: perfetto esempio di come agiscono e si diffondono, sotto l'influsso Nato, operazioni militari di auto-terrorismo per gestire la politica di dominio in campo nazionale ed estero.
Il terrificante documento, concepito da alti dirigenti del Ministero della Difesa Statunitense  e fi…

Un operatore USA di droni senza pilota si autoaccusa: ho ucciso 1.600 persone

Immagine
La guerra è sempre più "asettica": chi preme il pulsante che lancia un missile non si rende conto fino in fondo delle conseguenze che avrà quel gesto. La coscienza è "anestetizzata" dall'aver eseguito un ordine imposto dai propri superiori e dal fatto che chi lancia un missile o sgancia una bomba da un jet non vedrà mai la distruzione e la morte provocata.
Negli ultimi anni sono entrati in scena i droni, per operazioni di spionaggio ma anche incursioni aeree prive di pilota,  ed i robot esploratori di terra, che vengono mandati in avanscoperta dai reparti di fanteria che operano sul territorio nemico.
Chi gestisce e pilota queste tecnologie, comandate a distanza, ha l'impressione di giocare ad un videogames. Le telecamere del drone inquadrano il terreno sottostante e gli "obiettivi" da colpire, che l'operatore abbatte schiacciando un pulsante, proprio come in un videogames. E proprio come un videogames gli operatori si felicitano a distanza per …