Post

Visualizzazione dei post da maggio 22, 2016

DENARO E LIBERTA’

Immagine
di Juan Manuel Prada In un passaggio particolarmente luminoso della sua opera, lo scrittore Leonardo Castellani, collega direttamente l’ossessione della libertà, propria della nostra epoca, con l’egemonia raggiunta dalle forze economiche senza controllo.  Il grande scrittore argentino segnala che questa ossessione per la libertà avrebbe potuto mantenere le masse imbrigliate come scimmie che si contendono in una gabbia una damigiana di vino, mentre il Denaro (la grande Finanza) si dedicava, a piccoli passi, a gestirsi i propri affari a modo autonomo, operando in forma discreta, senza vigilanza nè restrizioni. Castellani in definitiva ci propone la tesi per cui  tutta questa sagra di diritti e libertà che assaporiamo come se fossero delle golosità non sarebbero altro che delle esche che il denaro ci lancia per mantenere le masse  distratte, come si gettano le carrube ai maiali, mentre il Denaro (la grande Finanza sovranazionale) si concentrava e si moltiplicava in alcune poche mani, mentr…