Post

Visualizzazione dei post da febbraio 9, 2014

Commerciante allontana i ladri con un manico di scopa: denunciato!

Immagine
Se vengono a rubare nel vostro negozio, o in casa vostra, aiutate i ladri consegnando loro i vostri soldi e oggetti di valore; NON reagite minimamente, potrebbe costarvi più caro del furto stesso: dopo il caso dell'imprenditore vicentino che ha dovuto risarcire con 120.000€ i ladri a cui ha sparato,dopo la guardia giurata che ha sventato una rapina e dovrà risarcire il bandito e numerosi casi simili, è stato denunciato anche un commerciante che si è difeso con un manico di scopa: NON UNA PISTOLA, NE UN PUGNALE: UN MANICO DI SCOPA!!! Probabilmente se avesse usato le mani sarebbe stato uguale. In Italia sono più tutelati i delinquenti che i cittadini onesti. E non uscitevene con "sparate leghiste", perché i padani hanno governato e avuto 4 ministri per lunghi anni senza cambiare NIENTE...

Staff nocensura.com
- - - -

Ha impugnato un manico di scopaper allontanare un giovane che, dopo avere tentato di rubare nel suo negozio, lo aveva anche preso a calci. Ma il gesto gli è costa…

ALLUCINANTE: vivono in auto: gli pignorano anche quella!

Immagine
Elevare la medesima contravvenzione da 700€ ad una famiglia che ha perso la casa e non ha nemmeno i soldi per mangiare, e ad un calciatore che guadagna 300.000€ al mese non è GIUSTIZIA, non è EQUITA', è una MASCALZONATA: non c'è peggiore disparità che fare parti uguali tra diversi... per questo, in un momento di crisi come quello attuale, è ancora più importante rilanciare LE MULTE IN BASE AL REDDITO, come accade in molte nazioni più civili della nostra.

Staff nocensura.com


InItalia il numero di automobili circolanti senza polizza RC auto è elevatissimo, e lo stato per contrastare questo fenomeno fa poco o nulla; PERO' POI VANNO A SEQUESTRARE L'AUTO A UNA COPPIA CHE CI VIVEVA; ormai da un anno e mezzo l'auto era la loro casa, ci dormivano e ci tenevano le loro cose.Ovviamente nessuno si è preoccupato di fornire loro un tetto, un alloggio anche di fortuna: ORA DORMONO IN STRADA!!!  SE QUESTA NON è ISTIGAZIONE AL SUICIDIO, DITEMI VOI COS'è...

NON HANNO NEMMENO I SO…

Sardegna alle urne, candidati un sacco di indagati (alle solite)

Immagine
Sardegna al voto: come al solito, in lista ci sono numerosi indagati e imputati: altro che "liste pulite"... 
Molti si lamentano che i politici che hanno problemi con la giustizia non si dimettono dagli incarichi: hanno ragione a non dimettersi, visto che in questo paese molti politici vengono eletti già indagati o persino imputati!
Se alcuni politici hanno problemi con la giustizia poco rilevanti, altri sono veri e propri "impresentabili", ma i partiti li mettono in lista tranquillamente, non temono di perdere voti sapendo bene che gli elettori sono disposti a votarli comunque. 
Molti, troppi cittadini, votano chiunque venga messo in lista dal proprio partito senza interessarsi minimamente di chi siano i candidati, evidentemente la devastazione nazionale ed i numerosi scandali che sono emersi in questi anni non sono serviti a niente, il lupo qui non perde ne il pelo, ne il vizio... 
Siamo ancora lontani dalla mentalità giusta necessaria per produrre un cambiamento rea…

Renzi taglia i costi della politica: NIENTE ELEZIONI!

Immagine
Renzi mantiene la prima promessa elettorale: ovvero taglia i costi della politica: NIENTE ELEZIONI, con un risparmio di svariate centinaia di milioni di euro;

qualcuno grida alla "dittatura", come se bastasse recarsi alle urne per ottenere democrazia, una bella illusione, non c'è che dire...

... dopotutto a cosa servirebbe andare al voto in un paese dove i cittadini non fanno altro che avallare i governanti decisi di Troika, UE e BCE ?!?

Ricordiamoci che se Monti e Letta non sono stati legittimati dalle urne, lo sono stati però i parlamentari che hanno avallato con maggioranza bulgara i loro governi. E possiamo scommettere che anche se si tornasse alle urne, le stesse persone otterrebbero nuovamente la maggioranza, ad iniziare proprio da Renzi.

Il vero problema non sono le poche migliaia di vecchietti che hanno le redini del paese, ma i milioni di persone che ce le hanno messe e continuano a nutrire fiducia in loro; troppa gente è pronta ad assumere le difese…

La Corte Europea dei diritti dell'uomo condanna l'Italia e dà ragione alla Massoneria

Immagine
Di Davide Consonni

Il governo italiano è stato denunciato due volte alla Corte Europea per i diritti dell'uomo di Strasburgo dall'obbedienza massonica italiana  Grande Oriente d'Italia (Palazzo Giustiniani). Entrambe le volte la Corte Europea ha dato ragione all'obbedienza massonica e condannato il governo italiano.  Sinteticamente chiamiamo il primo caso "Marche" (1997-2001) e il secondo caso "Friuli" (2000-2007). In entrambi i casi il motivo di astio fu una legge regionale che fissava regole e norme per le nomine  a cariche pubbliche, entrambe le leggi prevedevano che chi avesse voluto ricoprire certe nomine avrebbe dovuto dichiarare l'appartenenza a società segrete del tipo massonico. Qui di seguito una sintetica cronologia delle sentenze:
Nel link che segue potete leggere la sentenza del 2001 del caso "Marche", la quale prevede la condanna del governo italiano per:
"Violazione dell'articolo  11 (libertà di riu…

Fini-Giovanardi, 10mila dietro le sbarre per le droghe leggere e i tanti troppi morti di cieca repressione

Immagine
Vedi anche:  Fini-Giovanardi incostituzionale, marijuana torna droga leggera
- - - - -
Otto anni di cieca repressione e di becero “perbenismo” che non solo non ha scalfito le cosiddette tossicodipendenze ma hanno finito per armare drammaticamente il prurito proibizionista. La Fini-Giovanardi cassata dalla Consulta ha fatto,insomma, più danni che altro. La lunga lista dei morti, da Aldo Bianzino a Stefano Cucchi, passando per Alberto Mercuriali e Giuseppe Ales, sta lì a raccontare come in realtà le droghe leggere non c’entrasero poi molto con la vera partita della legge. “In questi anni - si legge in una nota – Forum Droghe ha dimostrato, attraverso un lavoro di analisi dei dati ufficiali, gli effetti criminogeni della legge Fini Giovanardi, una delle cause principali del sovraffollamento carcerario; cosi' come ha denunciato l'inconsistenza scientifica dell'equiparazione fra cannabis e droghe pesanti, uno dei capisaldi della Fini-Giovanardi". Le stime dicono che circa …

Disinfettanti d'oro alla Asl di Foggia: 7 denunce e 2 arresti per truffa

Immagine
Disinfettante da 60€ a confezione acquistato (con i soldi pubblici) a 1.920€: le fiamme gialle hanno scoperto la truffa, ma viene da chiedersi quanti soldi siano riusciti a far sparire, nel frattempo. E sopratutto, quanto pagheranno (in termini legali) i responsabili. Casi come questo sono stati scoperti in tutta la penisola, per citarne uno, il caso dei freni della Metropolitana romana pagati 4 volte più del valore di mercato. 

TROPPE VOLTE la malagestione dei soldi pubblici va avanti per anni, passando totalmente inosservata: non sarà il caso di cambiare qualcosa?!?

Staff nocensura.com
- - -
Di seguito l'articolo di TGCOM:
L'azienda ospedaliera pagava flaconi di disinfettanti da 60 euro l'uno 1.920. Coinvolti cinque dipendenti e due imprenditori, l'operazione è stata condotta dalla Guardia di finanza Flaconi di disinfettanteper sale operatorie, dal valore commerciale di circa 60 euro l'uno,venivano pagati dalla Asl di Foggia al prezzo smisurato di 1.920 euro. Questa l…

"Simili a Lercio..."

Immagine
Ah Ah Ah GRANDE FACEBOOK, questa volta mi tocca darti ragione!

Clicchi "mi piace" su un articolo di 'Lercio'... e come pagine "Simili a Lercio" spuntano Bersani e Civati...  bhè, sicuramente è un paragone appropriato.

Scherzi a parte, non sanno più cosa inventarsi per fare cliccare "mi piace" sulle pagine dei politici e dei media della casta... clicchi "mi piace" su un articolo che parla di videogames e ti spuntano sotto il Corriere della Sera e la Gelmini...

Le pagine di contro-informazione su FB sono tante e ben popolate, ma i profili della casta stanno recuperando terreno grazie a questa promozione costante e continua...


Alessandro Raffa


"NOI SIAMO IL POPOLO, NOI SIAMO IL MOTORE..."

Immagine
A cura di Michele Perna per Nocensura.com
"Meglio un uovo oggi che una gallina domani", dice un proverbio; quale miglior citazione può essere associata all'italiano medio, ed ora vi state chiedendo il perché, vero? L'italiano può essere accusato di varie negligenze, non personali, ci mancherebbe, bensì relative al senso civile, all'interesse per il bene comune. A supporto della tesi, all'italiano, cittadino dell'ormai ex "Bel Paese", viene accusato:- la mancanza di interesse riguardo alla politica: non indaga, si basa su un'informazione manipolata da chi ha potere e risorse. La frase: "La storia viene scritta dai vincitori", può essere definita quasi un assioma, logicamente quindi, come non credere all'informazione manipolata? - l'italiano è l'archetipo finale, l'opposto dell'inizio del cittadino greco dell'antica Grecia, come si ha documentazione. Non conosce più il dibattito costruttivo sul bene comune, ora…

Mai più larghe intese: così parlava Renzi

Immagine
Da #enricostaisereno a mai al governo: ha sempre detto no ai governi delle larghe intese e oggi ha cambiato idea. Piccoli Berlusconi crescono.



Da Globalist.it


Tutto e, oggi, il contrario di tutto. Un Renzi versione Pinocchio ha smentito in meno di 24 ore tutto quanto ha affermato, con l'eloquio carismatico che lo caratterizza, negli ultimi mesi. Un rottamatore interessato alla poltrona che ci ha a lungo rassicurato, niente larghe intese, a Palazzo Chigi solo se eletto, prima di affondare il colpo di oggi.

Mai larghe inteseLo aveva detto chiaro e tondo, nell'ottobre scorso: "se vinco io, mai più larghe intese". Un concetto che aveva ripetuto solo qualche settimana fa, il 25 gennaio su Twitter: "il rischio di larghe intese per il futuro non c'è". Poi una giornata come quella di oggi è bastata a smentire tutto quello che ha sostenuto finora: compreso l'"andare al governo senza elezioni? Ma chi me lo fa fare?" pronunciato appena quattro giorni fa…

Trascura ascesso dentale perché senza soldi, ragazza di 18 anni muore a Palermo

Immagine
Una giovane 18enne ha trascurato un mal di denti, che si è trasformato in ascesso ed in seguito in infezione e "shock settico polmonare" ed è MORTA: pare non avesse la possibilità economica di curarsi, in un paese dove avere accesso alle cure dentistiche è sempre più un LUSSO; il servizio pubblico è (probabilmente volutamente)scadente, con liste di attesa interminabili, mentre curarsi dai privati ha costi proibitivi.

Redazione Informatitalia

Di seguito l'articolo del "Corriere del Mezzogiorno":

Avrebbe avuto uno «shock settico polmonare» La Procura ha aperto un'indagine per omicidio colposoPALERMO - All'inizio era un semplice mal di denti. Sembrava un dolore da sopportare senza drammatizzare troppo. Eppure in seguito si è trasformato in un ascesso poi degenerato in infezione. Una patologia trascurata, forse anche per motivi economici, che ha provocato la morte di una ragazza di 18 anni, Gaetana Priolo. La giovane, che abitava a Palermo nel quartiere Bran…

I Rothschild, il Clima e la loro banca (GEF)

Immagine
Noor al Haqiqa( del blog snippits E SNAPPITS) scrive:
 "Evelyn e Lynn de Rothschild recentemente hanno acquistato oltre il 70% del canale televisivo Weather Network (Network del clima)."
"Gli Stati Uniti hanno annunciato che entro il 2025 vogliono il dominio totale del tempo nel mondo"
"Chiunque crede che tutti queste inondazioni e uragani negli Stati Uniti siano una questione naturale vivono in quello che una volta era un paradiso per sciocchi - il clima è un modo fantastico, oltre alla guerra, per influenzare e spostare le decisioni delle persone."
heyhey1956 . ci avverte di quanto segue: 
"Nel 1987 Edmund de Rothschild affermò, che la CO2 è la causa di un riscaldamento globale inesistente- e che la lotta a questo fenomeno ha bisogno di soldi (dei nostri soldi).

QUELLO CHE TUTTI DEVONO SAPERE SUL GOLPE 2011

Immagine
A cura di Alessandro Raffa per Nocensura.com

LE RIVELAZIONI DI ALAN FRIEDMAN? UN TEATRINO!
Come mai FRIEDMAN, noto giornalista FILO-SISTEMA ha fatto certe rivelazioni? E come mai Mario Monti, che certo non è uno "sprovveduto", ha  rilasciato quelle dichiarazioni ad un giornalista, sapendo che avrebbe messo in difficoltà l'amico Napolitano?!?

Che Napolitano abbia contattato Monti con MESI di anticipo, non è certo motivo di stupore; che l'Italia fosse vittima di un "complotto" ordito dai poteri forti, con la complicità di diversi "attori" è stato evidente sin dall'inizio (vedi: "L'Italia vittima di un complotto e le prove che Monti è complice" - http://www.nocensura.com/2012/06/litalia-vittima-di-un-complotto-e-le.html)

- Goldman Sachs (la super-banca USA con la quale Monti ha collaborato) "improvvisamente" mise sul mercato tutti i titoli di stato italiani che possedeva, provocando l'innalzamento dei tassi di interesse

Monsanto: un secolo di crimini contro l’umanità e la natura

Immagine
Conosciamo il nome Monsanto negli ultimi anni in quanto l’abbiamo sempre associato principalmente agli OGM (organismi geneticamente modificati), ma uno sguardo alla storia della società mostra che il suo lavoro è stato collegato con aree molto diverse. Gli effetti di questo lavoro si fanno ancora sentire in tutto il mondo e in alcuni casi la scienza ha già dimostrano che hanno conseguenze estremamente dannose per l’ambiente e per la salute umana. 1. Saccarina
Nel 1901 John Francis Queeny ha fondato l’azienda Monsanto Chemical Works a St. Louis, Missouri, per la produzione di sostituti dello zucchero per la Coca Cola. Nei primi dei 70 diversi studi, tra cui uno studio del National Cancer Institute USA, questi rivelarono che la saccarina provoca il cancro nei ratti e altri mammiferi.

2. PCB (bifenili policlorurati)
Negli anni ’20 del secolo scorso, la Monsanto ha iniziato a produrre policlorobifenili, un elemento liquido refrigerante per trasformatori elettrici, condensatori e motori elettr…

Il prof. Antonio Maria Rinaldi a TGcom

Neoliberismo e plutocrazia: l'Italia alla deriva

Immagine
Noam Chomsky lo ha detto chiaro e tondo a Firenze: siamo schiavi del neoliberismo, la democrazia in Italia è finita, destra e sinistra inseguono le stesse idee politicheDi Giovanni FezNoam Chomsky, filosofo e linguista, nella sua estrema lucidità, non ha dubbi: in Italiala democrazia è virtualmente terminata quando si è insediato un governo non scelto dagli elettori. La destra e la sinistra portano avanti le stesse idee politiche e subiamo il frutto amaro del neoliberismo, distruttivo per i popoli d’Europa. Chomsky ha poi rincarato durante la sua recente conferenza a Firenze: il welfare state è stato annientato; nei suoi discorsi Mario Draghi parla di banche, ma le persone dove sono?  Perfino il Wall Street Journal ha scfritto che la democrazia è collassata. E gli intellettuali? Fondamentalmente, ha aggiunto Chomsky,i cosiddetti intellettuali servono il potere, ecco perchè vengono rispettat. Ma ci sono anche intellettuali che sfidano il potere e allora vengono combattuti, messi ai margi…

Fini-Giovanardi incostituzionale, marijuana torna droga leggera

Immagine
La Corte Costituzionale stralcia la Fini-Giovanardi, una legge incostituzionale che ha prodotto danni ingentissimi, aprendo le porte del carcere a migliaia di giovani. La Consulta ancora una volta mette una pezza alle porcate dei politici, peccato che si pronuncia sempre dopo molti anni...

Staff nocensura.com 

Roma, 13 feb. (TMNews) - La Corte Costituzionale ha bocciato la cosiddetta "legge Fini-Giovanardi" del 2006, che sul trattamento sanzionatorio in tema di sostanze stupefacenti aveva equiparato le droghe pesanti e quelle leggere.

Ieri la Consulta ha infatti "dichiarato l'illegittimità costituzionale - per violazione dell'art. 77. Con la decisione della Corte si torna alla normativa precedente, ovvero alla legge Iervolino-Vassalli, la 162/1990. In attesa del giudizio Stefano Anastasia, presidente della Società della Ragione, aveva spiegato che la bocciatura della Fini-Giovanardi avrebbe avuto conseguenze pressoché immediate su circa 10mila detenuti, perchè &q…

Ben Dyson: spiegare (e risolvere) la crisi in maniera semplice

Immagine
Di Alberto Medici

Da un po’ di anni “bazzico” per il web in cerca di spiegazioni, approfondimenti, proposte, soluzioni ai problemi della crisi economica, e molti autori hanno contribuito a formare un bagaglio che mi sto formando, un po’ alla volta.Ma fra tutti ne spicca uno che si distingue sia per la chiarezza e la linearità espositiva, sia per l’immediatezza e la concretezza delle soluzioni proposte:si tratta di Ben Dyson, giovane fondatore del movimento PositiveMoney, autore del libro “Modernising Money” e di innumerevoli video che si trovano sul web. In estrema sintesi si può dire che: Positive Money ha individuato, nella possibilita’ di creazione di denaro (tramite il prestito) da parte del sistema bancario privato,il primo motivo della crisi;il denaro creato in tal modo ammonta al 97% del circolante, molto piu’ importante del 3% creato dalle banche centrali;bisogna invertire il sistema di produzione: il denaro non deve esserepiu’ prodotto a debito da privati ma accreditato (da qui…

«Il sistema ha i suoi “burattini”. Ora tocca a Renzi. Friedman? Trovata pubblicitaria»

Immagine
L'intervista di intelligonews a Enrica Perucchietti, autrice di diversi libri di contro-informazione, tra cui "NWO - Governo Globale" e il recente "Unisex" Di Giuseppe Tetto Governo Renzi o Letta bis?Sono queste ore di attesa per vedere di che morte dovrà morire l’esecutivo. Ma se il suo destino è ancora incerto, quello che sembra chiaro, è che la querelle in seno al Partito Democratico è solo l’ultimo tassello di una trama molto più complessa. Un tela che, per qualcuno, sembra avere le sue radici nel 2011 con i contatti avuti fraGiorgio Napolitano e l’ex premier Mario Montidurante il governo Berlusconi, portati alla luce dallo scoop diAlan Friedman, pubblicato sul Corriere della Sera. Per analizzare questi retroscena,IntelligoNewsha parlato conEnrica Perucchietti, giornalista e scrittrice, esperta di esoterismo, che ha scritto numerosi libri sulNuovo Ordine Mondiale, come “DMT. Terzo occhio o inganno dello spirito”, edito da Terre Sommerse. Oggi sapremo che fine…