Post

Visualizzazione dei post da febbraio 17, 2013

I CRIMINI DI MONSANTO CON I SOLDI DI BILL GATES

Immagine
Bill Gates, è fondamentalmente noto per essere il fondatore di Microsoft, l’azienda produttrice del notissimo sistema operativo Windows. Ricchissimo, si è ritirato dalla guida dell’azienda ed ora impiega tempo e denaro nel finanziare le tecnologie per la modificazione genetica, la geo-ingegneria, le vaccinazioni sperimentali e nel diffondere la buona novella della Monsanto salvatrice dalla fame nel mondo. Effedieffe Nessuna sorpresa quindi nel leggere che Gates possiede 500.000 azioni della Monsanto. Controvalore: 23 milioni di dollari. Ma è sempre Monsanto quell’azienda che è stata beccata a gestire in Argentina gruppi di lavoratori in nero, schiavizzati e costretti a lavorare 14 ore al giorno – per giunta spesso senza stipendiarli. Azienda che ricorre ai propri colossali fondi per pagare organizzazioni che falsificano letteralmente le dichiarazioni della FDA al fine di diffondere gli organismi geneticamente modificati.
Non mettiamo nemmeno in conto i suicidi di agricoltori in India, do…

Marra attacca i grillini: "siete dei mistificatori, vostro cambiamento è pro-banche"

Immagine
"Marra: Grillini siete dei mistificatori! Guardate (ascoltate) perché dico che il vostro 'cambiamento' è pro-banche. Spero quindi vinciate con il 70%, affinché in breve i fatti vi sconfiggano, perché siete l'ultimo stadio della 'rivoluzione per non cambiare'.. ALM"

Diffuso da Pas-FermiamoLeBanche

Mps/ All'Europarlamento domande sul ruolo di Draghi nella vicenda

Immagine
Morganti: come ex dirigente Goldman Sachs e governatore Bankitalia
Bruxelles, 18 feb. Il presidente della Bce, Mario Draghi, è stato chiamato direttamente in causa sulla vicenda Montepaschi dalla domanda di un eurodeputato, durante un'audizione alla commissione Affari economici oggi a Bruxelles, come ex dirigente della banca d'affari Goldman Sachs (nel 2005) e come ex governatore della Banca d'Italia (nel 2007).

Durante l'audizione, Claudio Morganti - europarlamentare eletto con la Lega Nord in Toscana ma attualmente sospeso dal Partito - gli ha rivolto una domanda diretta, basandosi suelle recenti affermazioni di Alessandro Dassina, consulente di Santander durante l'operazione di vendita di Antonveneta a Mps, nel 2007. Secondo Dassina, in realtà Mps non aveva abbastanza soldi per comprare Antonveneta, e Draghi, come governatore di Bankitalia e responsabile della vigilanza bancaria, non avrebbe dovuto permettere l'acquisizione. "E' vero quel che dice Das…

Pecoraro Scanio: "Appello Green Economy: adesioni da candidati M5S e Sel"

Immagine
Appello Green Economy: prime adesioni da candidati M5S e Sel.
Pecoraro Scanio : "Basta tagli a rinnovabili e agricoltura"
“PER USCIRE DALLA CRISI SERVONO ECONOMIA E SOCIETA’ VERDI”


Appello lanciato da:Rifkin,  Petrini, Pecoraro Scanio, Elio Lannutti, Paul Connett,  Angelo Consoli, Livio de Santoli, Fulco Pratesi, Domenico De Masi, Rosario Trefiletti , e oltre 100 imprenditori della green economy

Primi Candidati sottoscrittori
Adriano Zaccagnini (Camera M5S Lazio 1)
Loredana De Petris (Senato SEL Lazio)
Maurizio Buccarella (Camera M5S  Puglia)
Alessandro Zan (camera SEL Veneto1)
Giusy Campo (Consiglio Regionale Lazio M5S)
Marco Furfaro (Consiglio Regionale Lazio SEL)
Carlo Alberto Pratesi (Consiglio Regionale Lazio Lista Zingaretti) ù

Pecoraro Scanio già ministro dell'agricolura ha dichiarato:
“Sono importanti queste prime adesioni per l’appello alla green economy proprio da parte dei candidati del movimento 5 stelle e di SEL.
Spero che nel prossimo parlamento ci sia una presenza ecol…

La sanità da quando è gestita dalle Regioni è peggiore e costa di più

Immagine
TRALASCIANDO CHE è UN VIDEO ELETTORALE, il video snocciola alcuni dati sul sistema sanitario: si parla tanto di 'federalismo' ma da quando la gestione della Sanità è stata passata dallo stato alle regioni è peggiorata e costa di più:

 "La scandalosa (mala)gestione della sanità, che per quanto ci costa dovrebbe avere i rubinetti dei bagni in oro, tra l'altro da quando la gestione è demandata alle Regioni i costi sono lievitati di 56 miliardi. Un pasto standard in alcuni ospedali costa otto volte quanto costa in altre." da http://youtu.be/73gSLepHRhA

Staff

Voto, verso il flop di Monti. Fini in ansia, rischia di restare fuori dalla Camera

Immagine
Ormai ci siamo. Mancano pochissimi giorni alle elezioni politiche. I sondaggi, si sa, non si possono pubblicare ma nelle sede delle principali forze politiche non si parla d'altro che di previsioni, analisi e stime sui risultati del voto. Il dato principale che emerge è la forte preoccupazione del centro montiano. Scelta Civica, dopo aver toccato percentuali di tutto rispetto subito dopo Natale, appare debole e qualcuno sia nel Pd sia nel Pdl ipotizza che tutta la coalizione del Prof non raggiunga il 10%. Altro che terza forza. Non solo. Gli uomini del premier uscente, dietro le quinte, lasciano trasparire i timori di un risultato del tutto insoddisfacente e per questo motivano spiegano la proposta di Monti della grande coalizione. Un modo per mettere le mani avanti prevedendo un flop alle urne. Ma non finisce qui. Se il Prof non va bene i suoi alleati vanno anche peggio. Sempre nelle stanze dei bottoni circolano indiscrezioni che descrivono Casini e Fini come donatori di sangue p…

Diretta streming convegno Pas-FermiamoLeBanche a Napoli

Immagine
E' iniziato da pochi minuti a Napoli il convegno di PAS-FermiamoLeBanche, che potete seguire in diretta streaming sul sito www.marra.it - Argomenti di discussione le BANCHE, SOVRANITA' MONETARIA, SIGNORAGGIO BANCARIO, BILDERBERG E MOLTO ALTRO... Presenti l'Avv. Alfonso Luigi Marra, capolista per PAS-FermiamoLeBanche al Senato in Lazio e Campania, la candidata Francesca Salvador e Vittorio Sgarbi: quest'ultimo non è candidato e non fa parte del PAS, ma sostiene le tesi dell'Avv. Marra.

Per seguire il convegno in diretta clicca qui

PS: Domani Venerdì 22 Febbraio il convegno del PAS sarà a Roma, alle ore 18:00 all'Hotel Westin Excelsior. Per maggiori info clicca qui


Staff nocensura.com

Scoop di Panorama: Vendola a pranzo col giudice che l’ha assolto! Lui diceva: “mai conosciuta”. TUTTO NORMALE?

Immagine
da Panorama: Dieci persone sedute e due in piedi. Sei magistrati (eletto poi parlamentare), un poliziotto, una commercialista, una giornalista, due designer e Nichi Vendola. Ecco, dopo giorni di conferme e smentite, la foto della festa privata a cui parteciparono sia il governatore della Puglia sia il giudice, Susanna De Felice, che lo ha assolto il 31 ottobre scorso da un’accusa di abuso di ufficio. L’occasione, nell’aprile 2006, è il party per i quarant’anni di Paola Memola, cugina commercialista del presidente della Puglia. Vendola, il primo a destra nell’inquadratura, siede vicino al compagno Ed Testa, designer canadese. Due posti più in là (li separa il capo della Squadra mobile di Foggia Alfredo Fabbrocini) si riconosce il volto sorridente del giudice De Felice. In piedi dietro di lei, bionda e occhiali da sole, la festeggiata, Memola. A sinistra di De Felice, il compagno Achille Bianchi, all’epoca pm a Trani. Posto di capotavola per Teresa Iodice, altro sostituto procuratore bares…

La lettera del Pdl: "avviso importante - rimborso IMU 2012"

Immagine
"Utilizzo questo spazio per denunciare pubblicamente un tentativo di corruzione giunto oggi con regolare posta a mio padre." - dichiara sul proprio profilo Facebook Mariachiara Verrigni, che prosegue: "Nella lettera si promette un rimborso di una tassa già pagata dai contribuenti in cambio di un voto. Chi ha subito lo stesso ricatto come può denunciarlo in modo efficace?"


 Il post originale, che ha ricevuto oltre 17.500 condivisioni (una enormità per il post di un utente) lo trovate qui:  https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10200466766609048&set=a.1217680679503.34114.1153444216&type=1&theater staff x

Ultim’ora, enorme palla di fuoco avvistata tra i cieli del sud Italia

Immagine
Lunga scia e stupore tra le segnalazioni, si tratta quasi sicuramente di altri meteoriti che traslano non lontani dal nostro Pianeta
Stando a diverse segnalazioni che ci sono giunte sulla nostra pagina di Facebook, una vera e propria scia luminosa capeggiata da un enorme oggetto luminoso sarebbe stata avvistata tra i cieli di Messina, Reggio Calabria e Catanzaro. Le testimonianze parlano infatti di una palla di fuoco che emanava un’intensa luce bianca che è traslato tra i cieli delle medesime località. Come noto, il fenomeno è durato pochissimo tempo e presenterebbe diverse similitudini con quanto avvenuto quasi un mese fa, quando un altro enorme oggetto luminoso di colore verde è stato avvistato da nord a sud con tanto di fotografie e filmati che lo ritraevano. Potrebbe trattarsi di un meteorite. Fonte: http://www.terremotinews24.it/eventi/ultimora-enorme-palla-di-fuoco-avvistata-tra-i-cieli-del-sud-italia-martedi-19-febbraio-2013/

Monti lancia la bilderberghina Bonino verso il Colle...

Immagine
Dopo che nei giorni scorsi è stata ventilata l'ipotesi di "una donna al Colle", Mario Monti sponsorizza la sua amica Emma Bonino, che come Monti ha ricoperto il ruolo di Commissario Europeo e con la quale condivide l'appartenenza al gruppo Bilderberg. A rivelarlo, il Messaggero di oggi.

Circa i loro rapporti avevamo accennato anche nell'articolo Vezzali: "Monti Presidente", ma l'ipotesi sembra sfumata: vediamo lo scenario...


Staff nocensura.com

'Libero' di oggi titola: "Fermate Giannino: finte pure le lauree"

Immagine
Dopo lo scandalo sollevato da Zingales, che ha lasciato "Fare" rivelando che Giannino ha mentito su un prestigioso Master inserito nel proprio curricula, Libero di oggi titola così: "Fermate Giannino: finte pure le lauree"

E pensare che l'eccentrico Giannino aveva puntato moltissimo sulla trasparenza e sulla propria 'credibilità' ...


Di Fernando Pineda - formiche.it

C’è una sottile seppure evidente goduria giornalistica nell’interesse che il quotidiano Libero sta dedicando alla vicenda di Oscar Giannino. Oggi il quotidiano diretto da Maurizio Belpietro titola in prima pagina: “Fermate Giannino, finte pure le lauree”. Ma al di là del titolo, il quotidiano milanese da giorni elenca contraddizioni e virate intellettuali del giornalista economico fondatore del movimento turbo liberista Fare per Fermare il Declino. Un trattamento non troppo cordiale verso Giannino che, tra l’altro, è stato anche direttore di Libero Mercato, il dorso di economia e finanza del quot…

Signoraggio e dintorni, ovvero non nascondiamoci dietro la cultura

Immagine
Il blogger Michele Serra intervista Vincenzo Pisano, Direttore dell'Osservatorio meridionale per gli studi economici e politici. SIGNORAGGIO E DINTORNI, OVVERO NON NASCONDIAMOCI DIETRO LA CULTURA Michele Serra: Intervistiamo oggi Vincenzo Pisano, commercialista, economista, blogger, filomate e direttore OMSEP. Dottor Pisano, innanzitutto che cos'è l'OMSEP e di cosa si occupa? Vincenzo pisano: OMSEP sta per acronimo di Osservatorio Meridionale per lo Sviluppo Economico e Politico. Si tratta in un Progetto in seno all'Associazione Filomati rivolto a studiosi e ricercatori nei vari campi del sapere al fine di elaborare strategie e piani di azione per portare il Mezzogiorno d'Italia a diventare sviluppato economicamente e socialmente, una piccola Corea del Sud in mezzo al Mediterraneo. MS: Perchè chi si occupa, come lei, di economia, si occupa anche di cultura e per giunta di no-profit? VP: La cultura è sapere, è conoscenza, essa sta alla base della ricerca. Si deve continu…

Marra a Grillo: Perché taci su Bilderberg, signoraggio e illiceità delle tasse?

Immagine
Perché, caro Grillo, dici di voler far pagare le tasse, quando sai bene che non vanno assolutamente pagate ma abolite, visto che non sono altro che una conseguenza del signoraggio, sicché possono essere abolite semplicemente nazionalizzando le banche centrali? 

E perché non parli dell'eliminazione dell'anatocismo, delle commissioni di massimo scoperto e dell'accredito tardivo dei versamenti, che sposterebbe dalle tasche delle banche a quelle della società un paio di miliardi di euro al giorno?

Stai cioè facendo credere alle banche di essere filo-bancario per farti sostenere e attaccarle dopo le elezioni, o sei davvero filo-bancario e stai cercando, per conto delle banche, di far deragliare il cambiamento sul binario morto della «rivoluzione per non cambiare» in atto dal 10.5.1985, giorno in cui pubblicai la Lettera di dimissioni di un avvocato della CGIL dal sindacato e dal PCI ?

Nel 94 commisi l'errore di pensare fosse possibile appropriarsi del 'contenitore vuoto…

Vezzali: "Monti Presidente", ma l'ipotesi sembra sfumata: vediamo lo scenario...

Immagine
Valentina Vezzali: "Monti mi ha detto che probabilmente diventerà Presidente":

Mario Monti si sente sicuro di diventare il prossimo Presidente della Repubblica. Lo ha dichiarato candidamente la campionessa di scherma Valentina Vezzali, divenuta celebre, probabilmente, più per il 'siparietto' televisivo con Berlusconi (che pubblichiamo di seguito) che per le medaglie. Monti le ha offerto un viaggio di 5 anni in parlamento, trattamento all inclusive. Nel suo curriculum la campionessa non ha precedenti esperienze politiche, tuttavia a giudicare dagli elogi sperticati che aveva riservato a Berlusconi quando era premier, traspare una tale "sudditanza nei confronti del potente" che la rende probabilmente molto idonea a quello che è ormai divenuto il ruolo del parlamentare, o meglio dei deputati dei partiti che l'Avv. Marra definisce "PUB", Partito Unico delle Banche: Monti-UDC-FLI-PD-PDL ma anche tutti gli altri, che nel migliore dei casi si limitan…

Le catastrofi naturali più rilevanti degli ultimi 150 anni;

Immagine
Le catastrofi naturali più rilevanti degli ultimi 150 anni;

Sapevate che nel 1908 un "terremoto + tsunami" ha provocato 120.000 morti tra Messina e Reggio Calabria? Nel 1915 ad Avezzano, in Abruzzo un sisma ha provocato 33.000 decessi. Due VERE E PROPRIE ECATOMBE per i quali non c'è nessuna commemorazione (o probabilmente ci sarà, ma solo a livello locale...)


Staff nocensura.com



L'immagine su Facebook la trovi qui

Zingales lascia 'Fare': ''Giannino ha mentito: master è falso''

Immagine
L’annuncio dell’economista su FB: ‘’Italiani non si possono fidare di un candidato leader chemente sulle proprie credenziali accademiche’’ . La replica: ''Non ho preso master ma ora pensiamo al voto''

''E' con una disperazione profonda che ho rassegnato le mie dimissioni da 'Fare per Fermare il Declino'''. Lo annuncia l'economista Luigi Zingales, in un post su facebook. La decisione dopo aver scoperto che ''Oscar Giannino ha mentito in televisione sulle sue credenziali accademiche'', vantando di avere un master ''anche se non era vero''. Sempre via Facebook, Giannino replica ammettendo sì di ''non avere preso il master alla Chicago Booth'', di considerare ''giusto'' e ''necessario'' il ''chiarire in pubblico l'equivoco'' ma invitando ora a concentrarsi sul voto, visto che mancano pochi giorni alle elezioni. ''Ora gambe in spalla, e …

FORNO A MICROONDE : LA RICETTA PER AMMALARSI DI CANCRO

Immagine
Esiste da dieci anni una prova, che il tribunale svizzero ha soppresso, che dimostra come il cibo trattato con le microonde possa danneggiare il sangue in modo rilevante. Studi più recenti hanno aggiunto prove evidenti che il forno a microonde è un rischio per la salute. Nel 1989, un nutrizionista svizzero, il Dottor Hans-Urich Hertel fece delle scoperte allarmanti sull'uso del forno a microonde. Ma nonostante ciò per più di dieci anni ha dovuto lottare per avere il diritto di far sapere al mondo che cosa aveva scoperto.

Il punto che ha cercato in tutti i modi di rendere noto al pubblico è di interesse vitale per i consumatori : tutti i cibi che vengono cucinati o scongelati nel microonde possono causare dei cambiamenti del sangue che indicano lo sviluppo di un processo patologico presente anche nel cancro. Nonostante ciò, Hertel per tutto questo tempo, è stato preso in giro dai fabbricanti di forni a microonde che hanno usato le leggi svizzere sul commercio per tappargli la bocca …

Candidata centrosinistra si ritira: "Faranno accordo con Monti, non votatemi"

Immagine
Non ci sta, e  ritira la sua candidatura dalla corsa elettorale. Non gli va di  stare in una coalizione che dopo le elezioni aprirà a Monti truffando un sacco di persone con la scusa del voto utile.  Buona lettura.

Da paeseroma.it - Articolo di Alessia ForgioneQui 


il jpg del cartaceo
Candidata con il centro sinistra (Psi), nonché esponente locale del suo partito (Guidonia e Tivoli), Marta Baldassarini si ribella alla decisione presa ai vertici del suo schieramento a livello nazionale, ovverosia: allearsi con Mario Monti in caso di mancanza dei voti per garantire il nuovo governo.
E il “sì” a Monti sarebbe stato ribadito proprio da un big del Psi, nei giorni scorsi al Tg5, Bobo Craxi, candidato senatore di spicco per tutta la lista. Proprio a lui la Baldassarini avrebbe chiesto di «chiarire» in pubblico – più precisamente nell’incontro aperto alla cittadinanza svoltosi domenica scorsa a Guidonia – la linea politica nazionale, ribadendo che chi si è candidato poco più di due settimane fa’ i…

Si estende a macchia d'olio lo scandalo della carne equina etichettata come manzo

Immagine
Lo scandalo della carne equina, etichettata come manzo, dilaga in Europa. Nel Regno Unito la contaminazione riguarderebbe anche cibi serviti nelle mense delle scuole, negli ospedali, nei pub e negli alberghi. Le autorità britanniche che hanno disposto controlli su 2500 prodotti hanno reso noto che soltanto 29 sono risultati positivi e che la percentuale di carne di cavallo non supererebbe mai l’1%. Ma le rassicurazioni non bastano. “Penso – dice la mamma di un bambino che frequenta la scuola Bowerham – sia sbagliato. È disgustoso. Solo per fare soldi. Non è giusto. Tu paghi per quello che dovrebbe essere. Se è manzo è manzo, non un’imitazione”. Queste finora le cifre dello scandalo alimentare: 750 tonnellate di carne equina, proveniente per lo più dai macelli della Romania; 45 milioni di pasti pronti contaminati e distribuiti in 12 Paesi. E mentre Bucarest respinge le accuse di false etichettature, Bruxelles prova a minimizzare.

Fonte: ecplanet.com


Vedi anche: Azienda greca esporta in Euro…

LE AGENZIE DI RATING SI DECLASSANO TRA DI LORO: SIAMO ALLA FOLLIA!

Immagine
Moody's declassa Standard & Poor's: è la guerra del rating
Di Dario Saltari Se pensavate alle agenzie di rating come un blocco monolitico pronto a fare fuoco compattamente contro chi non rispettava i loro diktat, vi sbagliavate di grosso. McGraw-Hill, gigante della finanza che controlla tra le altre cose Standard & Poor's, infatti, è stato declassato da Moody's, una delle agenzie di rating rivali. È Bloomberg a riportare la notizia. Il rating sul debito di McGraw-Hill, infatti, è stato fatto passare, declassandolo di due notch, da A3 a Baa2, ovvero appena due notch al di sopra del "livello spazzatura".Moody's, inoltre, ha dichiarato che il rating potrebbe essere rivisto al ribasso ulteriormente in futuro.

Tra le motivazioni principali della revisione del rating troviamo la vendita a novembre della cosiddetta education unit di McGraw-Hill, ovvero l'asset che produceva tra le altre cose importanti software nell'ambito dell'elaborazione scien…

Marra: Monti, di fronte alla reazione internazionale, risponde alla mia denunzia: «Il Bilderberg è cosa buona..».

Immagine
Monti, di fronte alla reazione dei media internazionali, che hanno tradotto e pubblicato la denunzia che ho presentato il 1.2.2013, con il numero 050429, alla Procura di Roma contro il Bilderberg e circa la sua appartenenza ad esso, risponde che: «Il club Bilderberg non è una setta segreta. Magari qualche politico italiano ci andasse! Ci aiuterebbe ad uscire da un isolamento politico e culturale italiano».
Sennonché lo schema giusto è invece che lui mi denunzi per calunnia, quindi io denunzi a mia volta lui per calunnia, e che si faccia il processo per stabilire se il calunniatore sono io o è lui. Fermo restando che la magistratura non è neutra rispetto al Bilderberg, altrimenti sarebbe intervenuta da tempo, sicché, nonostante la fondatezza delle mie affermazioni sia evidente, sarebbe un duro scontro.
In ogni caso, poiché quel che conta è il giudizio della collettività, faccio osservare che ho ampiamente motivato la mia denunzia, mentre il fatto che il Bilderberg non sia occulto e sia …

Convegno Pas a Gaeta: gli interventi dell'avv. Marra e Francesca Salvador

Immagine

FUORI DA QUESTA EUROPA - Intervista a Bruno Poggi

Immagine
FUORI DA QUESTA EUROPA - Intervista a Bruno Poggi


Km di programmi, proclami, promesse, CAZZATE quando basterebbero 2 parole: SOVRANITA' MONETARIA.

Immagine
Scrivono km di programmi, proclami, promesse, CAZZATE quando basterebbero 2 parole: 1) SOVRANITA' 2) MONETARIA.

Se tornassimo PADRONI della NOSTRA moneta, avremmo risolto immediatamente tutti i problemi legati alla 'crisi' e potremmo DAVVERO non ridurre, ma praticamente ELIMINARE le tasse...

SOLO A TITOLO DI INTERESSI il debito pubblico, originato non dagli sprechi e dalle ruberie come credono in molti [*1] ma da un sistema economico-monetario TRUFFALDINO basato sul DEBITO, paghiamo 80-100 miliardi, in base allo 'spread', un parametro che hanno creato loro e che loro gestiscono come vogliono in base agli obiettivi che si prefiggono.

La banca centrale PRIVATA - BCE - stampa denaro 'dal nulla', senza nessuna 'copertura' e lo PRESTA alle banche commerciali, pretendendo un interesse dell'1%; queste anziché immetterlo in circolazione, prestandolo alle imprese che hanno bisogno di credito, lo prestano agli stati ad un tasso che in Italia è arrivato al 6,…

Sete di giustizia....

Immagine
Quando il sistema cadrà e trionferà la giustizia, per i politici, ma anche per i giornalisti, che hanno sostenuto a spada tratta "che il signoraggio è una bufala" mentendo sapendo di mentire, dovranno esserci punizioni ESEMPLARI; dovrà essere introdotta una fattispecie di reato specifica per questi CRIMINI contro l'umanità... (ovviamente il discorso vale per tutte le questioni di natura simile)

Ovviamente coloro che hanno creduto in buona fede che fosse una 'bufala' e che per superficialità e disinteresse non hanno approfondito il discorso è diverso: io parlo di quei professionisti che non possono non conoscere il problema, ma che utilizzano la loro bravura nella comunicazione per disinformare...

Il "perdono" ci potrà essere solo per chi si è pentito in tempo, magari rivelando a tutti le 'pressioni' che hanno subito, ammettendo pubblicamente "come funzionano le cose" nelle grandi testate...

queste persone a me fanno schifo, e le considero…

Nessun annullamento del matrimonio se lui pretende rapporti sessuali contro natura

Immagine
Pretendere dalla moglie rapporti anali, per quanto contro natura, non è una giustificazione per chiedere l’annullamento del matrimonio. La Suprema Corte entra nel merito di un dettaglio scottante della vita di coppia.

La continua pretesa di rapporti “innaturali” da parte del coniuge contro la volontà dell’altro, scoperta dopo le nozze, non è motivo di annullamento del matrimonio. È quanto afferma la Cassazione [1], secondo cui l’annullamento può scattare solo a causa di anomalie o deviazioni (non conosciute prima) che impediscano, in modo oggettivo e irrimediabile, lo svolgimento della vita coniugale. E tale non è, secondo la Suprema Corte, la pretesa di rapporti innaturali. Per i supremi giudici, in questi casi, si può chiedere, al massimo, la separazione con addebitonei confronti del partner prevaricatore oppure lo si può denunciare per lesioni. Tuttavia non si può chiedere l’annullamento delle nozze in cui i rapporti si consumano in modo sessualmente atipico.
I giudici sono molto restr…

Un giovane lettore ci scrive: "Il signoraggio è una bufala? "

Immagine
MESSAGGIO RICEVUTO:

"Ciao Alessandro.. innanzitutto devo ringraziarti, fino a pochi mesi fa ero un ragazzo nella piena media della mia generazione, e con questo intendo cioè di ragazzi che ignorano totalmente la evidentissima situazione tragica che stiamo vivendo, che sono in prima fila per lamentarsi ma che allo stesso modo hanno repulsione totale nell'interessarsi a certi temi, spesso magari lavandosi le mani con il più classico dei "tanto i politici ruberanno sempre, è inutile".. ringrazio te e il tuo blog (o sito, non so bene quale sia la differenza  ) perchè finalmente comincio a trovare qualche risposta a domande che, come ti dicevo, fino a qualche mese nemmeno mi ponevo, e hai l'indiscusso merito di avermi coinvolto in certi ragionamenti, non c'era riuscito nessuno prima d'ora.. è altresì vero che trovo tante difficoltà nel capire alcuni significati, non studiando materie economiche e non avendone mai avuto a che fare direttamente, in questo caso f…

Erano proprio meteoriti? Siamo sicuri?

Immagine
Oltre 1000 feriti in Russia per un insolito sciame meteorico che ha colpito una zona scarsamente abitata degli Urali.

Erano proprio meteoriti? Siamo sicuri?

di Piero Cammerinesi (corrispondente dagli USA di Coscienzeinrete Magazine e Altrainformazione)
- - -

Da fonti interne dell’amministrazione USA veniamo confidenzialmente a sapere che forse le cose non stanno esattamente come ci sono state raccontate…

E anche di là dell’Atlantico qualcuno fa delle affermazioni fuori dal coro.

Ha iniziato il giornale russo Znak riportando la notizia secondo la quale il meteorite era stato intercettato dal sistema di difesa anti-missile di Urzhumka vicino a Chelyabinsk.

Poi il vice Primo Ministro Dmitry Rogozin, secondo il quale “è necessario sviluppare un nuovo sistema di difesa per identificare e neutralizzare minacce provenienti dallo spazio” ha fatto nascere qualche sospetto (1).

Ma la vera ‘bomba’ esplode quando il leader liberale Vladimir Zhirinovsky afferma pubblicamente che non si è trattato aff…

Convegno PAS di Roma: gli interventi dell'Avv.Marra e Francesca Salvador

Immagine
Aumenta di giorno in giorno il numero dei siti web in inglese che parlano della denuncia presentata dall'Avv.Marra: inizialmente la ricerca produceva 5.000 risultati; nella giornata di ieri era arrivata a 26.500 mentre questa mattina la ricerca produce oltre 50.000 risultati...

Riceviamo e pubblichiamo:

Ingiuria ai bulgari chiamare bulgara l'informazione italiana

Mentre ad oggi, 18.2.2012, alle 12.30, 52.400 siti internet di informazione solo in inglese (fare la ricerca rispetto agli ultimi 30 giorni usando come parole chiave: Italian lawyer demands public prosecutor), — hanno in molti casi pubblicato la traduzione per intero della denunzia che ho presentato alla Procura di Roma contro Mario Monti per la sua appartenenza al Bilderberg, o comunque hanno riportato in termini molto critici la notizia, in Italia invece, dalla televisione di Stato a Mediaset, dal Corriere della Sera a La Repubblica, da Napolitano a Bersani, da Grillo a Berlusconi, da Ingroia a Vendola, da Fini a Casin…

25.000 articoli solo in inglese circa denunzia di Marra a Monti x Bilderber. Solo media italiani tacciono

Immagine
Riceviamo e pubblichiamo:

L'intera informazione mondiale, tra cui, solo in inglese, 25.000 siti di informazione, e non sappiamo quanti cartacei o televisivi, riporta la notizia della denunzia di Marra a Monti alla Procura di Roma per la sua appartenenza al circolo Bilderberg (lo si vede con una semplice query). Unici a tacere i siti, le televisioni e i giornali italiani. Marra: "I peggiori artefici della disinformazione sono la Repubblica e il Corriere della Sera".


PAS-FermiamoLeBanche&LeTasse


Nota: per fare la ricerca su Google cercare: "italian lawyer demands public prosecutor"


L'articolo di Alex Jones per infowars.com: Italian Lawyer Demands Public Prosecutor Investigate Bilderberg Group