Post

Visualizzazione dei post da ottobre 10, 2010

Tragedie, mass media e business...

Immagine
Le tende dei mass media sono ben piantate ad Avetrana: il circo mediatico è subito entrato in funzione a pieno regime, per i mass media è un banchetto da consumare golosamente; si inizia con la programmazione mattutina, si prosegue il pomeriggio, e si sbarca in prima e seconda serata, passando per il casello dei telegiornali. Interviste al vicino, al vicino del vicino, agli amici degli amici, e la classica nonnina pettegola della piazza del paese, si gode i suoi cinque minuti di celebrità. Si cerca di scavare, di arrivare all'osso, si pianifica nei minimi dettagli aspettando l'atteso retroscena, si cerca l'esclusiva, anche un piccolo dettaglio vale accattivanti titoloni: il popolo ha fame di sapere, e più si riesce a scendere nei particolari e addentrarsi nei meandri solitamente protetti dal privacy, più aumenta l'indice auditel. La tragedia viene valutata in termini di share, il dolore dei familiari convertito in introiti pubblicitari, e la macchina giudiziaria si pr…

Omicidi di stato

Immagine
ATTENZIONE! Questa sezione del sito è in fase di aggiornamento: se conosci casi non menzionati, scrivici segnalandoci eventuali fonti dove reperire informazioni in merito. REDAZIONE@NOCENSURA.COM

Federico Aldrovandi, Gabriele Sandri, Stefano Cucchi.
La loro tragica storia, lo conosciamo tutti. - Passando al setaccio la "grande rete", scopriamo che di casi come questi, ce ne sono a decine: ma quasi nessuno li conosce: Sono coperti dal più totale - complice - silenzio dei mass media. Solo pochi liberi blog ne parlano. - Se siete a conoscenza di casi non menzionati, informazioni interessanti, scriveteci una email
redazione@nocensura.com
Collaborate con noi per dire le COSE CHE NESSUNO TI DIRA'

Mario Castellano 17 anni Federico Aldrovandi 18 anni Gabriele Sandri 26 anni
Omicidio-Sandri: L'agente Spaccarotella condannato a 6 anni, le motivazioni della sentenza Marcello Lonzi 29 anni Stefano Cucchi31 anni Simone La Penna 32 anni Riccardo Rasman34 anni Vito Daniele 37 anni Aldo Bianzino 44 anni S…

Stanotte ho fatto un sogno bellissimo.... peccato solo che mi sono svegliato!!

Immagine
EhEhEh :-D

Il partito democratico aveva un programma serio, una classe dirigente rinnovata, faceva opposizione seriamente...

Immagine
ovviamente, poco dopo mi sono svegliato.... :-D

La legge? per gli amici la interpretano, per i deboli la APPLICANO...

Immagine
In questo paese il falso in bilancio non è reato... mentre chi ruba 50grammi di prosciutto rischia fino a 10anni e per qualche grammo di marijuana si rischia da 6 a 20 anni di reclusione... VERGOGNA!!!

Precari senza pensione: i sindacati dove sono?

Immagine
Antonio Mastrapasqua, Presidente INPS: "Se dovessimo dare la simulazione della pensione ai parasubordinati rischieremmo un sommovimento sociale".

La dichiarazione rilasciata a margine di un convegno dal Presidente INPS ha innalzato un piccolo polverone: piccolo, perché i principali mass media - quelli della casta, per intenderci - non hanno ovviamente proferito parola, e la notizia è stata discussa solo dai liberi blogger del cyberspazio: l'abbiamo riportata anche noi, perché sono quelle notizie che la gente deve sapere, anche se in realtà si tratta della classica "scoperta dell'acqua calda", in quanto la legge che regola il trattamento previdenziale, anche se nessuno conosce, è disponibile per tutti; certo, siamo tutti poco avvezzi a preoccuparci per il futuro da pensionati, che dai giovani è percepito come fosse lontano secoli, e volte viene da chiedersi se veramente ci toccherà. Ma approfittiamo di questa vicenda per porci alcune domande, che sorgono - o…

Sbloccata la nostra pagina Facebook

Immagine
Dopo circa un mese, Facebook ha finalmente sbloccato la nostra pagina, che era stata bloccata, impedendoci la pubblicazione di nuovi contenuti, a causa probabilmente di un errore del sistema. Con la presente, ringraziamo il social network ed esprimiamo soddisfazione e felicità, sia nella veste di gestori, che in quella di cittadini italiani: perché se si fosse trattato di un tentativo di censura, questo avrebbe costituito un grave attacco alla libertà di espressione e di pensiero, mettendo l'Italia sullo stesso piano di paesi come la Cina. Le nostre attività di inchiesta e informazione riprenderanno a pieno regime anche su Facebook, con la motivazione, la determinazione, e - consentitecelo - il coraggio di dire la verità che ci ha sempre contraddistinto.
Cogliamo questa occasione per ringraziare e abbracciare virtualmente tutti i nostri affezionati lettori, che ci hanno espresso solidarietà e affetto anche durante il periodo di blocco della pagina Facebook, seguita ormai da oltre 4…

I precari saranno senza pensione

Immagine
La notizia è arrivata e conferma la peggiore delle ipotesi. Rimarrà sotto traccia per ovvi motivi, anche se in Rete possiamo farla circolare. Se siete precari sappiate che non riceverete la pensione. I contributi che state versandoservono soltanto a pagare chi la pensione ce l'ha garantita. Perché l'Inps debba nascondere questa verità è evidente: per evitare la rivolta. Ad affermarlo non sono degli analisti rivoluzionari e di sinistra ma lo stesso presidente dell'istituto di previdenza, Antonio Mastropasqua che, come scrive Agoravox, ha finalmente risposto a chi gli chiedeva perché l'INPS non fornisce ai precari la simulazione della loro pensione futura come fa con gli altri lavoratori: "Se dovessimo dare la simulazione della pensione ai parasubordinati rischieremmo un sommovimento sociale".Intrage scrive che l'annuncio è stato dato nel corso di un convegno: la notizia principale sarebbe dovuta essere quella che l'Inps invierà, la prossima settimana, …