Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

sabato 28 febbraio 2015


Dall’abbattimento di un aereo britannico in Iraq , viene allo scoperto il “doppio gioco” delle forze anglo Americane in Iraq ed in Siria

Forze irachene hanno comunicato di aver abbattuto  due aerei britannici che rifornivano di armi il gruppo terrorista dello Stato Islamico (ISIS). Lo ha annunciato il Lunedì il parlamentare iracheno Hakem al-Zameli.
L’abbattimento dei due aerei britannici ha avuto luogo  Lunedì scorso nella provincia occidentale di Al.Anbar, una  zona che gli USA preferiscono mantenere come un cortile secondario del conflitto nelle vicinanze della capitale irachena, Bagdad.
L’esponente parlamentare iracheno ha dichiarato da questa zona, che è caratterizzata  da  ampi spazi aperti, arrivano informazioni ogni giorno dalla popolazione locale che ha denunciato il sorvolo di aerei del Regno Unito e degli USA che portano armamento destinato ai gruppi dello Stato Islamico..
Lo stesso A-Zameli ha anche assicurato che la sua commissione parlamentare dispone di immagini di questi aerei britannici abbattuti ed ha richiesto alle autorità di Londra spiegazioni in merito.
Esercitazioni militari della NATO: nessuno ne parla, in quanto suscitano sempre polemiche e timori (nelle zone interessate) ma è tutto normale, tutto previsto dai protocolli. QUELLO CHE NON ERA PREVISTO invece, e che FORSE contravviene le regole, è la partecipazione della Polonia ad una esercitazione nucleare. Per i paesi dell'est europeo, nuovi membri della NATO, c'è un trattato che ne dispone la non proliferazione nucleare. Ma ora la tensione con la Russia è alta, e la NATO potrebbe aver coinvolto la Polonia in esercitazioni di questo tipo come 'monito' alla Russia...

Staff nocensura.com 


Esercitazioni nucleari NATO in Italia. Qui da noi non ne parla nessuno. Neanche i blogger più attenti. Si chiama “Steadfast Noon 2014” (“mezzogiorno inesorabile”) l’operazione che la NATO sta conducendo nella base militare di Ghedi vicino a Brescia. 

Niente di nascosto: è tutto ufficiale. Basta guardare il calendario della NATO. O l’AIP, la pubblicazione ufficiale che contiene le informazioni aeronautiche essenziali per la navigazione aerea in Italia. 

Steadfast Noon è il nome in codice delle esercitazioni nucleari che le forze aeree dell’alleanza atlantica conducono annualmente in un paese a turno. All’Italia è toccato nel 2010, nel 2013 e ancora quest’anno. L’Italia ospita 70 delle 180 testate nucleari presenti in Europa. 

Alle esercitazioni partecipano sette paesi: Belgio, Germania, Paesi Bassi, Polonia, Turchia e Stati Uniti e Italia. I loro aerei sono stati fotografati da appassionati presenti a Ghedi e le foto postate online. 


Molti sostenitori del M5s ieri si sono arrabbiati, arrivando a insultare, sulla nostra pagina Facebook, solo perché abbiamo condiviso questo video. E' mai possibile pretendere che un blog non "osi" proferire critiche a chicchessia? SU QST PAGINA NON CI SONO "INTOCCABILI" E LE CRITICHE DOVREBBERO ESSER ACCETTATE. Anche se non le condividete. QUESTA è LA DEMOCRAZIA. Se non siete d'accordo dite la vs e argomentate! ARGOMENTATE! Senza offendere, cosa che squalifica chi lo fa.
Secondo noi l'apertura all'ISIS di Di Battista è stata fuori luogo, così come lo è stato l'opposizione del m5s alla fornitura di armi al popolo curdo iracheno. ARMI USATE PER DIFENDERSI DALL'ISIS... consegnate in ambito ONU... non armi usate per attaccare altre nazioni!

Lo possiamo dire liberamente, o dobbiamo chiedere il permesso agli hoolingans del m5s?
POSSIAMO ESPRIMERE I NOSTRI PENSIERI SENZA VEDERCI RICOPRIRE DI INSULTI? 

Staff nocensura.com

Il video "incriminato":

Tenente Colonnello Gianfranco Paglia asfalta e umilia Di Battista!

Un estratto di Servizio Pubblico, dove il grillino Di Battista, quello che proponeva di andare a trattare con i terroristi ISIS, umiliato da un Tenente Colonnello. Evidenzia anche il populismo grillino sulle armi "regalate" ai curdi per difendersi da ISIS. Di Battista gioca a fare il pacifista, ma i primi pacifisti, come dice il Tenente Colonnello, sono i militari che rischiano la vita in missione. Che in certi casi è inevitabile. FONTE

venerdì 27 febbraio 2015
Fermare lo spreco di cibo significa contribuire a uscire dalla crisi economia globale. Un nuovo rapporto sostiene che senza sprechi si risparmiano fino a 300 miliardi di dollari.

Di Tommaso Perrone - Lifegate

Lo spreco alimentare non è solo immorale visto che nel mondo ci sono 805 milioni di persone che soffrono la fame, ma è anche un danno per l’economia globale. Secondo un calcolo fatto dal gruppo internazionale Global commission on the economy and climate, ridurre lo spreco di cibo potrebbe far risparmiare fino a 300 miliardi di dollari (circa 268 miliardi di euro). Una cifra notevole in un contesto di crisi come quella che stiamo vivendo.

waste

Un terzo finisce in discarica. Oggi circa un terzo di tutto il cibo prodotto nel mondo finisce in discarica, secondo quanto dichiarato dal rapporto. Il cibo sprecato in un anno avrebbe un valore economico di circa 400 miliardi di dollari che, secondo le previsioni, potrebbe arrivare a 600 miliardi nel prossimo decennio visto che la popolazione che fa parte della classe media sta aumentando nei paesi in via di sviluppo.

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi