Post

Visualizzazione dei post da agosto 17, 2014

VIRUS ALERT SU FACEBOOK! Attenzione ai messaggi su "video"

Immagine
ATTENZIONE: UN #VIRUS INFORMATICO SI è DIFFUSO E SI STA PROPAGANDO IN MODO ESPONENZIALE!

Nelle ultime ore ho ricevuto 2 messaggi facebook da amici con il seguente testo:
- - - - -
Ciao stavo guardando un video ed ho visto che c'eri tu nel video.. da te non me lo aspettavo! Sei nella home del sito
www . supervideo . tv

Hei, ma che combini in questo video? Non me la sarei mai aspettata da te una cosa del genere.. Il video è addirittura nella home del sito www . theonlinevideos . eu
- - - - -

SE VISITATE I SITI INDICATI, INFETTATE IL VS PC CON UN VIRUS!

Come vedete nel messaggio non inseriscono Link cliccabile, in quanto sarebbe contrassegnato come SPAM da Facebook; scrivono la URL del sito in modo che non sia rilevata come tale... NON VISITATE QUEI SITI !!!

FATE GIRARE LA NOTIZIA, QUESTO VIRUS SI STA PROPAGANDO VELOCEMENTE E MOLTISSIMO...


E ora aiutiamo Assad ed il popolo siriano a respingere e sconfiggere ISIS!

Immagine
AIUTIAMO IL POPOLO SIRIANO A DIFENDERSI E SCACCIARE ISIS DALLA SIRIA!

L'ISIS ha fatto la sua comparsa nelle cronache italiane e occidentali a partire dalla proclamazione del califfato islamico, i primi di Luglio.

Fino a quel momento, la maggioranza degli italiani ignoravano completamente il nome "Abu Bakr Al Baghdadi" e la sigla ISIS-ISIL.

Ma questo gruppo terroristico da quasi 4 anni sta combattendo in Siria, e da più di uno in Iraq. Commettendo contro soldati e cittadini siriani le medesime atrocità che nel caso dei curdi e dei yazidi sono finite su tutte le televisioni.

In Siria i miliziani ISIS, insieme a quelli di Al Nusra, i qaedisti di Al Zawahiri ed il "fronte siriano"sono stati armati dagli USA e dai loro alleati mediorientali: l'Arabia Saudita ed il Qatar hanno fornito forte appoggio economico, per pagare gli stipendi a migliaia di miliziani e per acquistare armi. La Turchia ha fornito loro le armi, anche incassando i soldi versati dai paesi soprac…

ECCO PERCHE' CRESCE IL DEBITO PUBBLICO! VIDEO DA FARE GIRARE AL MAX!

Immagine

Quadruplicati gli interessi sul debito pubblico - truffa

Immagine
Secondo i mezzi di informazione italiani e le roboanti dichiarazioni del primo ministro non eletto, nonché della degna spalla onorevole ministro Padoan, gli interessi sul debito pubblico sono ai minimi, segno che l’operato del governo sta andando nella giusta direzione e che l’ex sindaco di Firenze gode di ottima e solida credibilità internazionale, tanto da potersi atteggiare a novello Churchill o De Gaulle.

Le cose stanno veramente così? Stiamo veramente viaggiando sul binario giusto?

Prendiamo qualche numero ed analizziamolo. Confrontiamo il 2011, ultimo anno di un governo democraticamente eletto in Italia (ricordiamoci che né Monti, né Letta, né tantomeno Renzi sono nomi usciti dalle urne elettorali, nonostante di mezzo ci siano state le elezioni) prima dell’avvento del presidenzialismo in salsa napoletana.

Dunque, secondo i dati del ministero del tesoro, nel 2011 lo stato ha pagato interessi pari al 4,14% del debito, mentre per il 2014 stima di attestarsi al 3,83% (sempre stime …

Il video dell'esecuzione di Foley è un Fake? No. Vediamo perché...

Immagine
IL VIDEO DELL'ESECUZIONE DI JAMES FOLEY è UN FAKE? IO CREDO DI NO. VEDIAMO PERCHE'...

A cura di A.R. per nocensura.com

Più persone mi segnalano articoli secondo i quali il video della decapitazione del giornalista americano potrebbe essere un fake. IO NON CREDO. E di seguito vi spiego perché. La questione merita una analisi approfondita, e in questo momento non ho tempo; sarò "breve e circonciso" (cit. On. Davide Tripiedi M5s)

Analizziamo su quali basi si poggia questa teoria:

1) "E' un fake per giustificare nuove guerre". 

INFONDATO. Gli USA non hanno la benché minima intenzione di attaccare l'ISIS; Obama lo ha detto e ribadito più volte. Sono intervenuti per difendere i curdi, alleati USA, ma gli stanno permettendo di dilagare sugli altri fronti. Come avviene da più di un anno e mezzo in Iraq e da quasi 4 in Siria, dove li hanno armati.

ISIS è una loro creatura, e almeno per ora, non gli dichiareranno guerra. Se lo facessero, potrebbero spazzarli via…

Crisi, 7 persone si sono date fuoco in un mese! Ma i media CENSURANO

Immagine
Di Informatitalia

I suicidi continuano, nonostante il silenzio dei media, che relegano queste notizie alla cronaca locale. Negli ultimi 30 giorni ben 7 persone si sono date fuoco: e di questi almeno 5 casi sono legati alla CRISI. Di seguito gli articoli di giornale che ne parlano...

Il numero dei suicidi ovviamente è MOLTO più alto, almeno 8-10 volte tanto; di seguito riportiamo solo i casi di persone che si sono date FUOCO!

PS: in alcuni casi parlano di "depressione"... ma dietro ci sono sempre storie di disagio e indigenza... 



Chivasso, 45enne si dà fuoco a Carmagnola ed è in fin di vita - 12 Agosto

http://lasentinella.gelocal.it/cronaca/2014/08/12/news/chivasso-45enne-si-da-fuoco-a-carmagnola-ed-e-in-fin-di-vita-1.9750129

Latina, un uomo si dà fuoco in piazza a Sonnino: è grave - 12 agosto
http://www.ilmattino.it/primopiano/cronaca/latina-un-uomo-si-d-amp-agrave-fuoco-in-piazza-a-sonnino-amp-egrave-grave/notizie/844578.shtml

Si dà fuoco e muore sull’auto della moglie - 26 Luglio 

RENZI, VACANZE IN RESORT EXTRALUSSO DA 1.000 EURO A NOTTE!

Immagine
MILLE EURO A NOTTE!!! COME LE ROCKSTAR... ECCO COME IL PREMIER UMILIA GLI ITALIANI CHE NON ARRIVANO ALLA FINE DEL MESE, COSTRETTI A FARE I SALTI MORTALI PER PAGARE LE RATE DI EQUITALIA, COSTRETTI A RINUNCIARE ANCHE ALLE VACANZE IN TENDA.... VERGOGNA!!!

PS: NON è UN PO' TROPPO ANCHE PER UN PREMIER? AL DI LA' DELL'ASSOLUTA MANCANZA DI SOBRIETA'... COME PUO' PERMETTERSI UN RESORT EXTRALUSSO CHI GUADAGNA UNA DECINA DI MIGLIAIA DI EURO AL MESE?!?!?

vedi uno dei tanti articoli sul caso:
http://www.ilsecoloxix.it/p/italia/2014/08/19/ARn3qiiB-famiglia_vacanze_pagato.shtml


Staff nocensura.com

M5s contrario a invio armi ai curdi: ma hanno capito la situazione?

Immagine
Siamo ALLIBITI dalla contrarietà del M5s all'invio di armi ai Peshmerga!
Clicca sulle immagini per ingrandirle
Vedi anche: LE SCHIAVE DEL SESSO DELL'ISIS - di Panorama
NON DOVREMMO SEMPLICEMENTE MANDARE ARMI AI CURDI: MA FERMARE IL CALIFFO; COSA CHE DOVEVA ESSERE FATTA UN ANNO FA, PRIMA CHE DILAGASSE CONQUISTANDO UN TERRITORIO GRANDE COME L'ITALIA, METTENDO LE MANI SU DEPOSITI MILITARI E SACCHEGGIANDO I CAVEAU DELLE BANCHE DELLE CITTA' CONQUISTATE OTTENENDO UNA DISPONIBILITA' DI 2 MILIARDI DI DOLLARI, CHE AUMENTA OGNI GIORNO, VISTO CHE CONTROLLANO GIACIMENTI DI GAS E PETROLIO! ISIS HA GIA' MESSO LE MANI SU ARMI CHIMICHE E 40KG DI MATERIALE NUCLEARE (vedi link di seguito) ED è UN PROBLEMA CHE PRIMA O POI CI TROVEREMO AD AFFRONTARE: QUELLI NON SI FERMERANNO MAI, SE NON SARANNO FERMATI. IL LORO OBIETTIVO (almeno quello dei miliziani che credono ad Al Baghdadi, che sembra essere una marionetta della CIA) è SOTTOMETTERE IL MONDO ALLA SHARIA... SE NON LI FERMIAMO SUBITO…

Le nazioni europee respingono i migranti... in Italia!

Immagine
Staff nocensura.com

L'Italia è abbandonata dall'Europa, che lascia a noi l'onere - anche economico - di soccorrere e accogliere i migranti. 

MALTA E GRECIA RESPINGONO DAL MARE:
Grecia e Malta hanno intensificato i controlli alle frontiere marine; il paese ellenico viene evitato come la peste dagli scafisti, che girano a largo perché in Grecia rischiano serie condanne, e anche i migranti non gradiscono tale meta perché li ricevono un trattamento poco umano, e raggiungere altre mete europee diventa difficile, dovendo attraversare i balcani.

Malta invece respinge i barconi impedendogli di attraccare: se entrano nelle loro acque territoriali, offrono ai passeggeri una bottiglia d'acqua minerale e - nonostante i rischi per l'incolumità dei passeggeri - li accompagnano nelle acque territoriali italiane. Un comportamento ILLECITO che il nostro governo accetta supinamente, mentre l'Europa fa finta di niente.

AUSTRIA:

I DATI UFFICIALI evidenziano che oltre 1.500 PROFUGHI sono…

L'accorato appello di un padre che chiede giustizia per il figlio.

Immagine
L'appello di Thomas Nicola Ghidotti, padre di un bambino danneggiato da un vaccino.


Nicola mio figlio.... danneggiato da un vaccino criminale, l'esavalente, fatto passare x obbligatorio e somministrato come tale senza informare i genitori in maniera adeguata. ......
Ma sottoponendoli a pressioni pesanti e mentendo il piu delle volte.......
Oggi a Nicola viene negata la libertà di scelta di cura......a lui e a migliaia di italiani inconsapevoli!!!anche a chi non è malato. ......
-23 giorni alla fine della raccolta firme x la proposta di legge popolare sulle metodiche compassionevoli......
Potete firmare la proposta di legge popolare nel vostro comune di residenza........
Riprendiamoci la libertà di scelta di cura!!!!
Noi abbiamo firmato anche x voi!!!
Manca la vostra firma!!!

Fate girare su Facebook la foto-appello: la trovate QUI, condividetela!



Pubblicazione di Thomas Nicola Ghidotti.

NOTA: il VACCINO ESAVALENTE è stato RITIRATO in molti paesi europei! Sempre in merito alle vaccinazioni…

NESSUNO TOCCHI L'ORSA ED I SUOI CUCCIOLI!

Immagine
Continuano le ricerche dell'orsa: vogliono abbatterla e hanno seminato numerose trappole per catturarla! (1) IL PARADOSSO: a difenderla è FORZA ITALIA, e non la sinistra, che dovrebbe essere teoricamente più animalista.

Perseguitano questo animale per aver aggredito un cercatore di funghi per difendere i suoi cuccioli. Questo signore si era nascosto dietro un albero per osservarla, a quanto ci è dato capire dai media... FACENDOLA SPAVENTARE, avendo UN ATTEGGIAMENTO TIPICO DEI PREDATORI, che si nascondono per poi sferrare l'attacco. E' NOTORIO CHE QUANDO GLI ANIMALI HANNO I CUCCIOLI SI DEBBA STARE ALLA LARGA. Se cercava i funghi senza avvicinarsi all'orsa, assumendo atteggiamenti interpretati male dall'animale, non sarebbe accaduto.

Chiediamo con FORZA il ritiro dell'ordinanza di cattura!


Staff nocensura.com

(1) vedi: http://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/cronaca/2014/08/18/news/l-orsa-daniza-sfugge-alle-trappole-1.9777013


Considerazioni circa l'articolo di Di Battista su ISIS

Immagine
A cura di A.R. per nocensura.com

Quando ho espresso critiche al concetto espresso da Di Battista sul mio profilo, facendo riferimento a un video pesantissimo che circola su Facebook (vedi allegato all'immagine) e invitando provocatoriamente "dibba" a provare a dialogarci, qualcuno mi ha chiesto "se avessi letto il suo articolo" o se lo criticassi in modo preconcetto, sulla base delle affermazioni riportate dai media. Ebbene, la questione era troppo complessa per affrontarla velocemente nei commenti di un post, ho preferito prendermi il tempo per scrivere alcune riflessioni con calma, che vi propongo di seguito.

Per commentare il lungo articolo di Di Battista sarebbe necessario elaborare una risposta 4 volte più lunga. Per questo argomento solo il nodo cruciale della riflessione.In quel testo, Di Battista propone diverse riflessioni giuste, ed è vero che diversi mass media hanno distorto il significato. E' altrettanto vero che le sparate della Serracchiani e…

Roma, hanno ragione gli inglesi a mettere in guardia i turisti.

Immagine
Più che un articolo, il seguente è un amaro e indignatissimo sfogo... 

Le autorità inglesi hanno messo in guardia i turisti circa l'elevato rischio-scippi nella Capitale italiana:

Leggi l'articolo del Corriere: 
Gli inglesi temono Roma E Marino peggiora la situazione
Il sindaco della Capitale è inciampato nel più classico degli errori mediatici: la pubblicità comparativa. Ma a Londra non ci sono bande in metrò e taxi abusivi negli aeroporti... Leggi tutto

Di seguito un amaro sfogo:

Di A.R. per nocensura.com

"Da italiano che vive a Roma, non posso che DARE PIENAMENTE RAGIONE AGLI INGLESI! E' una situazione scandalosa quella della Capitale, ostaggio di borseggiatori e delinquentelli di ogni tipo, con le forze dell'ordine che hanno le MANI LEGATE, visto che il giorno dopo i soggetti denunciati tornano sul pezzo. Gli scippatori operanti sulle Metro e sui Bus nel 90% dei casi sono minori... e chi ha difeso la capitale dicendo che "Londra è peggiore" dimostra di NO…

Circa Siria, Assad, ISIS e mass media occidentali...

Riportiamo due nostri post pubblicati sulla nostra pagina FB:


Pubblicazione di Cose che nessuno ti dirà di nocensura.com.


Pubblicazione di Cose che nessuno ti dirà di nocensura.com.

A chi è interessato alle questioni siriane, consigliamo di iscriversi alla pagina "TG 24 Siria"; scorrete a ritroso i post per comprendere la situazione e capire come stanno le cose...


Staff nocensura.com

Terroristi ISIS massacrano 700 civili siriani: I MEDIA CENSURANO!

Immagine
Ieri 700 civili siriani, membri della tribù al-Sheitaat, provincia di DeirEzzour massacrati o decapitati dai jihadisti, nel silenzio dei mass media occidentali. Silenzio che si protrae da più di tre anni, spesso condito con disinformazione e manipolazioni, ma ora che i media parlano di ISIS in Iraq, questo è più evidente e grottesco.

Alcune testate giornalistiche hanno riportato la notizia (vedi: Repubblica, il Corriere e altre) ma i telegiornali non ne hanno parlato, mentre hanno conferito grande risalto al massacro degli ottanta Yazidi accaduto in Iraq

I mass media occidentali sembrano accorgersi solo dei massacri che i terroristi tagliagole dell'ISIS commettono nel Kurdistan iracheno (e meno male ne parlano, ci mancherebbe!) maè doveroso rilevare come invece continuino ad ignorare quelli che da più di tre anni avvengono in Siria, sempre per mano della medesima organizzazione: l'ISIS di Al Baghdadi, che sul fronte siriano è appoggiato da altre organizzazioni terroristiche fo…