Post

Visualizzazione dei post da maggio 12, 2013

L'ONU invita a mangiare gli insetti: a esprimere scetticismo solo la Cina

Immagine
Editoriale a cura di Alessandro Raffa

La notizia è di quelle che se non fosse apparsa sul sito dell'ANSA la maggioranza degli utenti probabilmente penserebbero a una bufala.

L'ONU - proprio così: l' "Organizzazione delle Nazioni Unite" - vuole che i cittadini europei si alimentino con vermi, larve e insetti: un obiettivo alla quale lavorano, come vedremo di seguito, anche altre importanti istituzioni sovranazionali. L'UNIONE EUROPEA un anno fa ha infatti stanziato cospicui finanziamenti destinati a chi promuove questo tipo di alimentazione, per abituare i cittadini in previsione di una diffusa povertà che renderà difficile l'accesso al cibo per milioni di persone. Questo la dice lunga su cosa ci aspetta in futuro, al di là dei proclami di "uscita dalla crisi" che i politici rinnovano mensilmente, mentre la situazione precipita sempre di più.

Anche la FAO -(Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura)- sta promuov…

La confessione di un ex produttore di OGM

Immagine
Di Corrado Penna



Notizia tratta da una "lettera al direttore" del media canadese Vancouversun (http://www.vancouversun.com/health/Genetically+modified+food+rapped/8308415/story.html). Come preambolo alla pubblicazione di questa confessione leggiamo sul quotidiano on line: "una colonna sul cibo geneticamente modificato ha suscitato reazioni da parte di dei critici, tra i quali un ex scienziato dell'agricoltura canadese che ha cambiato i suoi punti di vista sulla sicurezza di questi prodotti.
Traduzione a cura di https://www.facebook.com/LaNostraIgnoranzaELaLoroForza





I DISCUSSI ORGANISMI GENETICAMENTE MODIFICATI
“Sono andato in pensione 10 anni fa, dopo una lunga carriera come ricercatore per l'agricoltura del Canada. Quando ero sul libro paga, ero lo scienziato designato del mio istituto per affrontare i gruppi pubblici e rassicurarli che le colture e gli alimenti geneticamente modificati sono sicuri.

Non so se ero appassionato a questo proposito, ma ero c…

Vaccini al mercurio per tutti

Immagine
Di Gianni Lannes Neonati e adulti usati come cavie. Il livello di criminalità bivacca ai vertici dello Stato. Se aumentano i casi di autismo tra gli esseri umani più piccoli, c'è una ragione ben nota alle Autorità, ai medici ed alle industrie farmaceutiche. Risposta: una letale dose di veleni soprattutto ai bambini in tenera età, neonati inclusi e compresi per creare malati cronici a vita, pazienti condannati per sempre a "cure mediche" inutili e dannose. In una frase: anomalie legalizzate dallo Stato italiano che mettono a rischio la vita di milioni di persone, in particolare i pargoli. Le autorità a partire dal ministero della Sanità, non ci fanno volutamente caso e lasciano correre contando sull’oblio collettivo. Gli affari economici contano più della salute. Infatti, il mercurio, pur messo al bando in Italia nel 2001, è ancora ben presente nei vaccini di ogni genere, per grandi e piccini.
Un passo indietro per raccontare una farsa istituzionale. Recita la no…

Le Elites iniziano ad avere paura

Immagine
Intervista a  John Ralston Saul
Liberamente tradotto da  Luciano Lago

Tratto da una intervista realizzata recentemente a Città el Messico da Daniel Barron.
John Ralston Saul, è un saggista e filosofo canadese il quale è stato qualificato dalla rivista “Time”  come un “profeta” per aver previsto il collasso del sistema finanziario dalla fine degli anni ’90, è stato recentemente in Messico dove ha fatto un altro dei suoi clamorosi annunci che fanno digrignare i denti a governanti ed ai poteri forti: “la globalizzazione ha fallito.” Nel suo recente libro pubblicato  “Il collasso della globalizzazione e la reinvenzione del mondo”,  descrive con freddezza analitica della fine di tutta un’epoca.
. Daniel Barron: quali sono le cause del fallimento della globalizzazione? John Ralston Saul: ci fu una grave crisi negli anni settanta, vi fu un gruppo di gente che prelevò  le idee inglesi del secolo XIX: libero mercato, deregolamentazione  e vollero renderle moderne.
Cuando  avvenne poi la crisi  …

Scacco a Obama, padroni del futuro i signori della guerra

Immagine
Chi organizza questi esperimenti per terrorizzare la popolazione? «Non lo sapremo mai. Resta da indovinare se il presidente in carica è al corrente, ovvero se ci sono forze che agiscono anche indipendentemente dal presidente, oltre lui e sopra di lui, e che lui è costretto ad avallare, a posteriori». Il clamore di Boston è stato anche provvidenziale: ha oscurato la prima pagina del “New York Times”, che il 16 aprile sparava la notizia del drammatico esito della commissione d’inchiesta del Congresso: gli Stati Uniti hanno praticato sistematicamente la tortura a partire dall’11 settembre del 2001. Il presidente e i suoi massimi consiglieri – recita la sentenza – erano al corrente del fatto che «pene e tormenti venivano inflitti su diversi detenuti in nostra custodia». Una bomba storica, contro gli ultimi tre presidenti: il democratico Bill Clinton, che preparò il terreno giuridico per le mostruosità che avvennero “dopo”, per includere i due mandati di George Bush Jr, fino …

Dossier fotografico sulle "tecnologie segrete"

Immagine
Come da previsioni, mentre il reset finanziario globale molla gli ormeggi, ecco che “magicamente” compaiono le immagini delle tecnologie segrete sviluppate nelle basi sotterranee dal complesso militare industriale del governo ombra. Avevo già detto in passato che quella che ora nella realtà attuale ci pare avanguardia tecnologica è in verità paccottiglia medioevale al confronto di ciò che di vera tecnologia avanzata realmente ESISTE sul pianeta, per supplire a tutti i nostri bisogni: energia, trasporti, alimentazione, comunicazioni, ecc. Evidente a questo punto è che la menzogna si estende ad abbracciare tutto il nostro modo di vivere, che è una crudele e sanguinaria presa in giro dell’umanità, costretta a vivere in modo primordiale quando potrebbe condurre una esistenza da sogno in un pianeta paradisiaco. Insomma un inganno che molti rifiuteranno di accettare che sia stato perpetrato alle loro spalle, come del resto a quelle di noi tutti. Per i più fragili vi sarà bisogno di sostegno psi…

Massoneria e Governo Letta Intervento radiofonico di Gioele Magaldi

Immagine
Il dott. Giole Magaldi, "Gran Maestro" della loggia massonica italiana "Grande Oriente Democratico" (GDO) interviene a "Radio Padania" per parlare di Enrico Letta e dei suoi legami con la massoneria.

L'articolo citato all'inizio dell'intervista è questo: Enrico Letta, un Para-Massone diligente, mediocre, subalterno e servizievole, all’Obbedienza dei circuiti massonici sovranazionali più reazionari e antidemocratici


Staff nocensura.com

L'instancabile Francesco Carbone continua la sua protesta: presidio davanti al tribunale di Palermo

Immagine
Sono anni che, con una determinazione senza eguali, Francesco Carbone porta avanti la sua battaglia: sul web, mediante la divulgazione di articoli e materiale sulla pagina "Francesco Carbone il coraggio di denunciare" e al di fuori della rete, "scomodando" magistrati, dirigenti di pubblica sicurezza, e tutte le istituzioni alla quale si è potuto appellare.Più volte ha organizzato presidi di protesta fuori dal tribunale di Palermo, e dopo non essere riuscito a far istruire un processo quale "parte lesa", ha chiesto di essere processato come imputato, pur di avere la possibilità di essere ascoltato. Nei suoi articoli rivolge accuse pesanti, che qualora non risultassero corrispondenti al vero, potrebbero metterlo nei guai: ma - almeno fino ad oggi - nessuno lo ha denunciato: le sue azioni sembrano cadere nel vuoto, ma lui non si perde d'animo, e il 20 Maggio 2013 iniziera' una nuova "manifestazione ad oltranza" chiedendo a gran voce "

“Sanità è profitto. Si inventano nuove malattie”: la denuncia di Gino Strada

Immagine
Gino Strada è un chirurgo e pacifista italiano. E’ fondatore, assieme alla purtroppo defunta moglie Teresa Sarti, dell’ONG italiana Emergency. E famoso per la sua schiettezza e per la sua sete di verità.

E’ stato ospite nella trasmissione televisiva “Che Tempo Che Fa” e, intervistato dal conduttore Fabio Fazio, ha rilasciato delle dichiarazioni che devono far riflettere.

Noi, spiati e depistati: come i servizi segreti usano i media

Immagine
«Sospettiamo tutti che il traffico di telefonate e mail sia intercettato e controllato, ma non ci siamo ancora resi conto di quale rivoluzione si stia preparando». E’ infatti in arrivo l’applicazione dei programmi di trattamento automatico della lingua ai social network: «Facebook o Twitter producono ogni giorno milioni di dati che, opportunamente trattati, possono segnalare tempestivamente il montare di una protesta sociale, il gradimento di una moda, la formazione di una tendenza culturale, la curva dei consumi che si prospetta, i comportamenti di borsa dei piccoli risparmiatori. Avete idea di quali conseguenze possa avere tutto questo?». Se lo domanda Aldo Giannuli che, dopo il grande successo di “Come funzionano i servizi segreti”, torna a scrivere d’intelligence, affrontando uno degli aspetti meno conosciuti e più controversi dell’attività dei servizi: il modo in cui manipolano e utilizzano l’informazione.
I servizi segreti hanno bisogno di giornali e tv per far pas…

Perché la Cina sta costruendo città fantasma in Africa? VIDEO

Immagine
I PALAZZINARI CINESI SI STANNO DANDO DA FARE IN AFRICA
Nova Cidade de Kalimba è una moderna città africana costruita da investitori cinesi in Angola e composta da circa 750 edifici di otto piani.Nei progetti degli investitori, la città doveva raccogliere circa 500 mila abitanti, ma un inquietante filmato mostra come la selvaggia urbanizzazione cinese rischia di creare la prima “città fantasma” dell’Africa.Il costo dell’operazione si aggira sui 2,5 miliardi di euro, ma si tratta solo di una frazione del fiume di denaro che la Cina sta investendo in Africa. A questo punto, la domanda è semplice: perchè i cinesi sono così interessati al territorio africano?Costruita alla periferia di Luanda, la capitale angolana, Nova Cidade de Kalimba, oltre ai 750 blocchi di appartamenti, conta una dozzina di scuole e più di 100 locali commerciali, ma non ci sono abitanti! Come mai? Pare che il prezzo di un appartamento si aggiri sui 90 mila euro, una cifra esorbitante rispetto al magro re…

M5S: 23mila candidati a portaborse ma sono assunti i soliti noti

Immagine
(AGI) - Roma, 17 mag. - Dopo oltre due mesi dalla scadenza del bando, non e' ancora terminato l'esame dei curricula di aspiranti collaboratori parlamentari arrivati ai gruppi del Movimento 5 Stelle. E nell'emergenza di avviare l'attivita', sono state scelte persone che avessero gia' esperienza nelle due Camere. A riferirlo e' stato il senatore Andrea Cioffi su Facebook. "La vostra disponibilita' ha raggiunto quota 23.000 e-mail, giunte entro le 12 del 12 marzo 2013", ha spiegato, "le difficolta' organizzative, causate dai numerosi impegni dovuti a questa fase di start-up, hanno rallentato la selezione delle figure richieste".
  "L'esame di tutti i curricula sta terminando in questi giorni ma, nel frattempo abbiamo selezionato - considerata l'emergenza dovuta alle prime attivita' - personale che avesse gia' esperienza all'interno della Camera e del Senato, sia non appartenente a nessun allegato che …

E' Cagliari la città più "dog friendly" d'Italia: si ai cani in autobus e negozi

Immagine
Cagliari da oggi è decisamente una città più amica degli animali. Il Comune vara un nuovo regolamento sugli animali a Cagliari, che è stato approvato dal consiglio comunale: sì del centrosinistra, l’opposizione si è astenuta. I cani potranno andare anche in autobus, a patto che abbiano guinzaglio e museruola. Potranno accedere ai negozi , tranne in quelli dove gli esercenti riterranno che alcune razze siano pericolose. Ma le nuove norme non finiscono qui: sarà vietato utilizzare i cani per l’accattonaggio o offrirli come premio di scommesse, e soltanto chi avrà il patentino di “gattaro” riconosciuto dall’Asl potrà dare cibo in strada ai gatti.  Sarà vietato abbandonare i cani in tutto il territorio comunale,  e chi non avrà cura del proprio animale lasciandolo al sole o senza acqua rischia multe salatissime che vanno dai 300 ai 750 euro. I quattrozampe potranno accedere nei parchi e nei giardini, tenuti al guinzaglio.  Ma su questo regolamento oggi  il consiglio comunale…

Crisi, Schaeuble: il rigore deve continuare

Immagine
“Nessuno e’ contro la crescita” ma “il consolidamento deve continuare”. Lo ha sottolineato il ministro delle Finanze tedesco, Wolfgang Schaeuble, intervenendo a una radio tedesca. “Abbiamo bisogno di stabilita’ e crescita sostenibile“, ha detto Schaeuble.
Secondo il ministro tedesco tutti i governi, compreso quello francese, devono continuare con le riforme per ridurre il deficit di bilancio ma, ha osservato, i trattati offrono gia’ abbastanza flessibilita’ per stimolare l’economia. “La Francia – ha detto – deve seguire il percorso delle riforme strutturali”.


Fonte: imolaoggi.it

L’Italia è in bancarotta. Ma lo Stato ha già versato oltre 40 miliardi all’ESM in tre anni

Immagine
L’ultima tranche da 2,8 miliardi di euro è stata pagata qualche giorno fa, come riportato – nel silenzio generale – da un trafiletto del Sole24Ore. Ma come, si chiederanno i cittadini, noi a stento arriviamo a fine mese e lo Stato “regala” oltre 40 miliardi di euro all’Europa per aver sottoscritto lo scellerato patto dell’ESM (European Stability Mechanism)? Più che un fondo Salva Stati si sta rivelando la mazzata finale sui contribuenti, italiani e non, per garantire gli squali dell’alta finanza. Ecco cosa sta succedendo.
La notizia è passata sotto silenzio, citata in un trafiletto qualche giorno fa daIl Sole 24 Oree riguarda un ulteriore versamentoche l'Italia ha fatto al Fondo Salva Stati, conosciuto anche come ESM, European Stability Mechanism.
La quota si aggira intorno ai 2,8 miliardi e si va a sommare agli oltre 40 miliardi di euro giù versati dall'Italia tra il 2011 e il 2012.
La notizia va in controtendenzarispetto alle altre news che arrivano in questi giorni, re…

Tamburro - Amodeo: DEBITO DETESTABILE e MES - il M5S li discuterà in parlamento ???

Immagine
conferenza di Salvatore Tamburro , Checco Amodeo e Max Gaetano su debito detestabile ( debito odioso) mes , bilderberg, fruttarismo e dieta naturale dell'uomo. presso libreria loffredo a napoli , giovedi 16 maggio

Lo Stato Italiano non ha pagato decine di miliardi di contributi e ora l'INPS sta per fallire

Immagine
Lo stato italiano non ha versato per anni i contributi pensionistici ai dipendenti delle pubbliche amministrazioni e quindi li ha fatti confluire nell’Inps, ponendoli a carico di coloro che la sventura pose a lavorare nel comparto produttivo. Il presidente dell’Inps, Mastropasqua,  ha confermato che l’ente ha quasi terminato le sue disponibilità: in breve sarà illiquido e a sostegno del suo allarme, ha citato la Relazione della Corte dei Conti sul bilancio preventivo 2012 da cui emerge chiaramente che la fusione con Inpdap ed Enpals operata all’inizio del 2012 si è rivelata una pillola avvelenata per i conti dell’Inps: “il patrimonio netto … è sufficiente a sostenere una perdita per non oltre tre esercizi”. - scrive l'alta Corte.
Ma la Corte dei Conti non si ferma all'allarme di bilancio. Infatti, scrive: «Questo, a causa della fusione Inpdap-Inps, ovvero l’ente previdenziale dei dipendenti pubblici con la previdenza privata. Una fusione voluta dalla manovra del…

OGM: Il morto vivente dell’industria alimentare

Immagine
(trad. di Levred per GilGuySparks)

Se si guarda alla diffusione degli OGM nel settore alimentare della nostra industria e del governo e al modo in cui  si comporta l’industria dell’ingegneria genetica, si potrebbe scoprire che somiglia molto ad una “apocalisse di zombie“.
Questa enorme industria ha contagiato agricoltori, ristoranti e funzionari governativi dovunque, e siccome, in molti casi, loro al principio non sono sicuri di ciò che fanno, è quasi impossibile liberarsi di un simile virus infettivo, quale l’industria OGM della Monsanto, una volta che l’intero sistema è infettato.
E considerando il “Monsanto Protection Act“, che è stato recentemente tradotto in legge, devo anche chiedermi se siano stati per tutto il tempo a mangiare il nostro cervello  (nota: molti prodotti OGM e relativi pesticidi sono noti come neurotossici, in grado di ridurre il funzionamento mentale, compreso il quoziente intellettivo e di causare o aggravare una serie di malattie e stati patologici

La Bonino scarica i Marò: "soluzione passa per processo veloce e giusto in India"

Immagine
ROMA(Reuters) - La strada per risolvere la crisi tra l'Italia e l'India sulla vicenda dei due marò è quella di un processo veloce e giusto a New Delhi.
Lo ha detto oggi il ministro degli Esteri italiano Emma Bonino in Parlamento, auspicando al tempo stesso che il governo italiano affronti quanto prima i problemi della sua giustizia, più volte denunciati dal tribunale dei diritti dell'uomo di Strasburgo, perché non si può chiedere all'estero quello che viene spesso disatteso in Italia.
I due fucilieri di marina, accusati di avere ucciso due pescatori indiani mentre erano in missione antipirateria a bordo di una nave commerciale italiana, "saranno sottoposti ad una nuova procedura di indagine a New Delhi che dovrebbe durare due mesi e in applicazione di una legge che esclude la pena di morte", ha detto il ministro in un'audizione alle commissioni Esteri congiunte di Camera e Senato.

Multe da riscuotere, è rischio caos nei Comuni...

Immagine
Da un estremo all'altro. Fino ad oggi pur di riscuotere quanto dovuto dai contribuenti insolventi - molti dei quali non pagano poiché non hanno disponibilità economica - Equitalia non ha esitato a provocare il fallimento di moltissime aziende e pignorare la casa a centinaia di migliaia di famiglie (case che finiscono all'asta a prezzi fino a 3 volte inferiori a quelli di mercato: un danno ingentissimo per chi viene colpito dal provvedimento)

Ora invece c'è il rischio che i "furbi" che non pagano le multe la facciano franca: un danno erariale per i Comuni e l'ennesimo schiaffo a chi le regole le rispetta...

Come stanno le cose ce lo illustra l'articolo che vi proponiamo di seguito...

Staff nocensura.com



Multe da riscuotere? In circa 6mila Comuni (su un totale di 8mila) è rischio caos. Sono quelli che si trovano alle prese con il cambio delle società di riscossione dei tributi. Negli ultimi giorni infatti Equitalia ha inviato ai sindaci italiani la richiesta …

Si scatta una foto e immortala un messaggio subliminale trasmesso dal telegiornale

Immagine
Di Laura Caselli - losai.eu

Deva (così si chiama la signora ritratta nella foto qui sotto) si è scattata una foto con il suo cellulare per il suo profilo facebook, prendendo sullo sfondo il televisore che stava trasmettendo il TG. Immaginate il suo stupore nel rendersi conto di aver immortalato, con quello scatto, un vero e proprio messaggio subliminale. Difatti si può leggere chiaramente sullo schermo della TV la parola “KILL” (“uccidi”) scritta al contrario

Qui di seguito il video realizzato da Nathan Reitz il quale, dopo aver sentito questa storia da un amico, ha deciso di andare a verificare di persona l’attendibilità della foto. Come vedrete, è tutto terribilmente vero…

Il superbatterio E. Coli è stato ingegnerizzato per provocare decessi. Le prove

Immagine
Articolo di Mike Adams su Naturalnews Anche se la gara per dare la colpa ai vegetali è attualmente in corso in tutta l’UE, dove un ceppo di E. Coli super resistente sta facendo ammalare pazienti e riempendo gli ospedali in Germania, praticamente nessuno sta parlando di come l’E.coli è magicamente diventato resistente a otto diverse classi di farmaci antibiotici e poi, improvvisamente, è apparso nella catena alimentare.
Questa particolare variante dell’E.coli è un membro del ceppo O104, e i ceppi O104 non sono quasi mai (normalmente) resistenti agli antibiotici. Per acquisire tale resistenza, devono essere ripetutamente esposti agli antibiotici al fine di fornire la “pressione di mutazione” che li spinga verso l’immunità completa al farmaco.

Quindi, se siete curiosi di conoscere le origini di tale ceppo, potete in sostanza analizzare in dettaglio il codice genetico dell’E. Coli e determinare con sufficiente precisione a quali antibiotici è stato esposto durante il suo sv…

L’Italia dei suicidi regala 15 milioni di euro al Mali

Immagine
15 MAG – L’Italia dara’ il suo sostegno al Mali donando 15 milioni di euro per far ripartire il Paese. Lo ha annunciato il vice ministro degli Esteri Lapo Pistelli alla Conferenza dei donatori per il Mali. ”Abbiamo un ‘pledge’ di 15 milioni, 10 di crediti per gli aiuti in infrastrutture”, un acquedotto che rientra negli obiettivi indicati dalla commissaria Ue per le crisi umanitarie Kristalina Georgieva, e altri ”5 per le emergenze di vario segno”, come cibo, accoglienza e rientro rifugiati. ansa

Fonte: http://www.imolaoggi.it/?p=50376

La Corte dei Conti massacra ‘O Professore: “Monti, malissimo sviluppo e finanziaria”.

Immagine
Incompiute, sbagli e fallimenti vari: l’esecutivo tecnico che ci ha guidato per sedici mesi (compresi gli ultimi due con i poteri di ordinaria amministrazione) è stato ora additato di inconcludenza dalla Corte dei Conti. Leggi confuse e non risolutive questo dicono dalla magistratura contabile. E se il tecnico, nominato per correggere errori del passato, sbaglia figuriamoci cosa possiamo aspettarci dai politici sostenuti tra l’altro dalla stessa “strana maggioranza”.di Viviana Pizzi

Sedici mesi di governo tecnico bocciati impietosamente: mission Monti fallita. Questa volta però il parere non è squisitamente politico ma di natura prettamente economica. A dirlo infatti è la Corte dei Conti che se la prende principalmente con due delle leggi formulate dal Professore e dalla sua squadra: il decreto sullo sviluppo, definito disorganico e con interventi disparati e sulla legge di stabilità (che sta per la vecchia finanziaria ndr)  definendola “senza respiro”.
Su cosa si sono appig…

Class action - il peggior nemico delle multinazionali in America

Immagine
L’ULTIMA IN ORDINE DI TEMPO E’ LA FERRERO CONDANNATA A UN RISARCIMENTO NEI CONFRONTI DEI SUOI CONSUMATORI

I grandi casi di azioni legali collettive negli Usa.Fa discutere i giornali d’oltreoceano la sentenza di qualche giorno fa di un tribunale americano, che ha condannato la Ferrero ad un risarcimento di oltre 3 milioni di dollari per aver “ingannato” i consumatori della Nutella. A chiedere l’indennizzo una mamma di San Diego, seguita poi da altri genitori preoccupati per la salute dei figli: il prodotto contiene grassi saturi, ma secondo l’accusa le pubblicità in tv lo descrivono come “sano ed equilibrato”. Questa battaglia legale è solo l’ultima di una serie di class action, anche clamorose, intentate da consumatori americani (rappresentati da un leader) nei confronti di aziende o brand internazionali. La causa collettiva può durare fino a qualche anno, e in caso di sconfitta i cittadini non sono tenuti a pagare l’avvocato che li difende.La prima importante class actio…

Emma Bonino: nostro obiettivo sono gli Stati Uniti d’Europa

Immagine
”Sono una federalista convinta e con me questo governo”, ”il nostro obiettivo restano gli Stati Uniti d’Europa” e un ”sistema che garantisca maggiori risultati e anche risparmi, nei settori della difesa, della ricerca, delle grandi infrastrutture e ovviamente della politica estera”. Lo ha detto il ministo degli Esteri Emma Bonino alle Commissioni Esteri di Camera e Senato. ”Credo – ha aggiunto – che la presidenza italiana dell’Ue nel secondo semestre 2014 sara’ un’opportunita’ importante per imprimere un impulso”. ANSAMED
Fonte: http://www.imolaoggi.it/?p=50382

Sigarette elettroniche, in arrivo la tassa

Immagine
Spunta un balzello sulle sigarette elettroniche tra le ipotesi di «copertura» di una delle misure che, domani, potrebbero essere inserite nel decreto sui debiti della Pa. La novità sarebbe prevista da un emendamento dei relatori per applicare l'accisa anche su prodotti contenenti nicotina o sostanze sostitutive del consumo di tabacco.
Su un provvedimento di ampia portata, che libera 40 miliardi per i pagamenti dei debiti della pubblica amministrazione, la norma sulle sigarette elettroniche è davvero una minuzia: darà al massimo qualche milione di euro di gettito. Ma certo rappresenta una novità. Attualmente sull'acquisto delle ricariche per le sigarette elettroniche viene pagata l'Iva mentre non si applica l'accisa prevista invece per il tabacco e i prodotti da fumo. La 'copertura' verrebbe introdotta in un emendamento che prevede un ampliamento degli spazi finanziari che le Regioni avrebbero all'interno del proprio Patto di Stabilità per …

Alert Europa. Francia entra in recessione. Peggiora Germania

Immagine
Politiche austerity imposte da Berlino fanno un'altra vittima. Parigi assiste a due trimestri consecutivi di crescita negativa.L'intera Eurozona e' in contrazione.

ROMA (WSI) -La Francia è in recessione. La fotografia scattata questa mattina dall'Ufficio nazionale di statistica, Insee, non lascia spazio a interpretazione alternative. Nel primo trimestre del 2013 il Pil di Parigi ha accusato unacontrazione dello 0,2%. Nell'ultimo trimestre del 2012 aveva registrato un analogo calo del Pil.

Quindi non c'è scampo: larecessione tecnicasi verifica, infatti, dopo due trimestri di crescita negativa di fila. Ed è appunto questo il caso francese. Gli economisti si aspettavano una flessione dello 0,1%. Come se non bastasse questo ad allertare l'Eliseo, ilpotere d'acquisto delle famiglie francesiha registrato nel 2012 un record negativo dello 0,9%, ha aggiunto sempre l'istituto di statistica nazionale. L'Insee, a fine marzo, aveva messo in conto un ribasso,…