lunedì 18 febbraio 2013

Km di programmi, proclami, promesse, CAZZATE quando basterebbero 2 parole: SOVRANITA' MONETARIA.


Scrivono km di programmi, proclami, promesse, CAZZATE quando basterebbero 2 parole: 1) SOVRANITA' 2) MONETARIA.

Se tornassimo PADRONI della NOSTRA moneta, avremmo risolto immediatamente tutti i problemi legati alla 'crisi' e potremmo DAVVERO non ridurre, ma praticamente ELIMINARE le tasse...

SOLO A TITOLO DI INTERESSI il debito pubblico, originato non dagli sprechi e dalle ruberie come credono in molti [*1] ma da un sistema economico-monetario TRUFFALDINO basato sul DEBITO, paghiamo 80-100 miliardi, in base allo 'spread', un parametro che hanno creato loro e che loro gestiscono come vogliono in base agli obiettivi che si prefiggono.

La banca centrale PRIVATA - BCE - stampa denaro 'dal nulla', senza nessuna 'copertura' e lo PRESTA alle banche commerciali, pretendendo un interesse dell'1%; queste anziché immetterlo in circolazione, prestandolo alle imprese che hanno bisogno di credito, lo prestano agli stati ad un tasso che in Italia è arrivato al 6,5% (quando lo spread era sopra quota 500) in Spagna ha superato l'8% mentre in Grecia addirittura al 15% !

(Se non sai di preciso cos'è lo spread: lo spread è il "differenziale" tra il tasso praticato sui titoli tedeschi e quelli delle altre nazioni. La Germania paga un tasso poco superiore all'1% pertanto "Italia con spread a 400" significa che paghiamo il 5%; "Spagna a 500" significa che pagano un tasso del 6% e così via...)

Se consideriamo che il nostro debito pubblico è di 2.000 miliardi, ogni punto percentuale di interesse ci costa 20 miliardi di euro; il lungo periodo di spread elevatissimo ci è costato cifre da capogiro, come dimostrano i CONTI PUBBLICI, numeri non 'interpretabili'...

A questa 'gabella', se ne aggiungono altre: come il MES, che ci costerà 125 miliardi di euro: è scritto a chiare lettere sul testo del trattato, ed è INCOMPRENSIBILE come i cittadini che hanno appreso la notizia non siano quantomeno 'sorpresi' del fatto che i mass media che ascoltano non ne abbiano parlato; come non hanno parlato del fatto che questo organismo sovranazionale non sarà soggetto a nessun controllo da parte degli stati membri e non potrà essere indagato e/o sottoposto a procedimenti giudiziari salvo che questi siano approvati... dall'organo stesso!

Poi c'è il fiscal compact: mediante al quale, dopo averci spolpato con gli interessi, ci lasceranno in mutande, ad iniziare dai "gioelli nazionali", Finmeccanica, Eni, Enel, Poste etc...

[*1] I politici per finanziare sprechi e ruberie hanno sempre creato nuove tasse, aumentato quelle esistenti: ma non hanno provocato il debito pubblico, che ha una natura totalmente diversa...


Alessandro Raffa


Solo_ ha detto...

Abbiamo due strade.
Abbandonare l'europa. oppure tornare al'antico baratto.
"Io ho qualcosa da scambiare con te. tu cosa mi proponi?"

Fine dello spred e del monopolio delle Multinazionali!

Nome

Email *

Messaggio *