Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura


Servono 1.000.000 di firme per mettere renzi e soci con le spalle al muro, con una legge di iniziativa popolare. Il comitato promotore ha raccolto 850.000 firme, tra web e dal vivo, i media non ne parlano e non ne parleranno, per evitare imbarazzi a Renzi, che sarebbe in difficoltà a dire NO alla cancellazione del vitalizio a corrotti, mafiosi e affini... vogliamo continuare a dire "tanto non cambia niente" - "tanto non serve a niente" o ci iniziamo a muovere per ottenere ciò che esigiamo? Una semplice firma conta più di quanto sembra. Grazie ai referendum non ci hanno imposto il nucleare, anche se c'è da dire che quello sull'acqua è stato disatteso... e più ne disattenderanno, più la gente aprirà gli occhi... calano i consensi e convincere la gente è sempre più difficile per loro... FIRMATE!!!
domenica 27 maggio 2012

"EQUITALIA: ESIGERE SOLDI DA CHI NON NE HA, è COME PRETENDERE DA UN DISABILE CHE FACCIA IL SALTO IN ALTO"

E CHI NON RIESCE A PAGARE, VIENE PUNITO. Nel caso dei grandi evasori, di coloro che non pagano e poi girano in Jaguar è giusto, ma punire chi non arriva alla fine del mese è da DELINQUENTI.

La cosa tragicomica è il fatto che questo governo che mostra i muscoli ai poveri, potrebbe FACILMENTE recuperare ben 50.000.000.000 - 50 miliardi - di euro FRUTTO DI EVASIONE depositati in Svizzera, e non lo fa. Lo hanno già fatto altri paesi europei, il paladino anti-evasione Monti invece non vuole farlo. I dettagli della vicenda sono illustrati in questo articolo: http://www.nocensura.com/2012/05/monti-potrebbe-facilmente-incassare-50.html

Un'altra cosa tragicomica sta nel fatto che Equitalia evade in fisco (vedi http://www.nocensura.com/2012/05/il-colmo-dei-colmi-equitalia-evade-il.html)

oltre alle cose "tragicomiche", poi ci sono quelle SCHIFOSE:

SE NON PAGHI, TI FERMANO L'AUTO CHE UTILIZZI PER ANDARE A LAVORO. SE NON PAGHI SVENDONO ALL'ASTA LA TUA CASA. Nota: non VENDONO, bensì SVENDONO.

Un debito iniziale di 10.000€ diventa presto di 30.000€ e per prenderli tolgono casa alle famiglie.

Una casa da 200.000€ che con gli interessi sul mutuo è costata 400.000€ pagati in 15-20 anni di sacrifici, loro la SVENDONO per 70.000€ a qualche ricco investitore, magari un evasore, che poi la rivende, con calma, a prezzo pieno.

PERCHE' LA VENDONO A COSI' POCO? Alla prima asta, una casa che vale 200.000€ la propongono a 140.000€ ma tutti sanno bene che se resta invenduta alle aste successiva il prezzo diminuisce... alla 2° battuta il prezzo scende a 110.000€ e poi a 70/80.000€ un vero affare per chi la rivende con calma, a prezzo pieno.

Un'altro vero schifo è la vicenda delle pensioni pignorate sui conti correnti, dopo aver costretto i pensionati a farsi versare gli assegni in banca (vedi http://www.nocensura.com/2012/05/scandalo-pensioni-pignorate-sui-conti.html)

Alessandro Raffa per Nocensura.com - Cose che nessuno ti dirà di nocensura.com

Altre notizie che gli italiani devono conoscere su dis-equitalia:

"DOSSIER EQUITALIA: suicidi per insolvenza, ingiustizie, scandali e stipendi d'oro"
http://www.nocensura.com/2011/11/dossier-equitalia-suicidi-per.html

"Equitalia la sede di Torino? Un palazzo di prestigio da 31 milioni di Euro" (ecco cosa ci fanno con i soldi delle famiglie rovinate...)
http://www.nocensura.com/2011/11/equitalia-la-sede-di-torino-un-palazzo.html

"ECCO COME EQUITALIA ROVINA LE FAMIGLIE: UN ESEMPIO PRATICO"
http://www.nocensura.com/2011/10/ecco-come-equitalia-rovina-le-famiglie.html

"Il conflitto della manager di equitalia: la sua società compra case ipotecate"
http://www.nocensura.com/2011/10/il-conflitto-della-manager-di-equitalia.html


0 commenti:

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi