Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

mercoledì 25 aprile 2012


In tutta Italia il sistema sanitario è "sotto attacco": piccoli ospedali e reparti chiusi, ridimensionamenti, accorpamenti. Fino a quando i governanti e i loro parenti avranno a disposizione cliniche private extralusso, per di più pagate con i soldi pubblici, non cambierà mai niente. Non si preoccuperanno mai di garantirci un buon servizio, e continueranno a tagliare. CHI GOVERNA E/O FA PARTE DEL PARLMENTO DOVREBBE CURARSI NEGLI OSPEDALI PUBBLICI PER LEGGE, SALVO PATOLOGIE PARTICOLARI... chi si ritrovassero anche loro - o i loro figli - ricoverati per giorni su una barella nei corridoi...


Staff nocensura.com


"L'Italia è sempre più malata. Ma la risposta del Ssn diminuisce"
È in pericolo la salute degli italiani. Mentre aumentano i fattori di rischio, diminuisce infatti la risposta dei servizi pubblici e le Regioni risparmiano sulla prevenzione. È un quadro molto preoccupante quello fotografato dalla IX edizione del Rapporto Osservasalute....
http://www.nocensura.com/2012/04/litalia-e-sempre-piu-malata-ma-la.html

"Sanità, hanno tagliato 45.000 posti letto in 10 anni: e la gente resta in barella"
http://www.nocensura.com/2012/02/sanita-hanno-tagliato-45000-posti-letto.html

"Roma, malati curati per terra i pronto soccorso sotto inchiesta"
Solo posti in piedi nei Pronti soccorsi romani presi d´assalto. Anche le sedie e le poltrone sono occupate da malati che aspettano. Le barelle sono esaurite. Tutte. Comprese quelle delle ambulanze sulle quali sono arrivati i pazienti. E, con la dotazione di bordo "sequestrata" dai malati, i mezzi del 118 sono costretti a soste anche di 18 ore davanti agli ospedali....
http://www.nocensura.com/2012/02/roma-malati-curati-per-terra-i-pronto.html

"Pronti soccorsi: le grida di una guerra perduta"
Ogni giorno a Roma 500 pazienti rimangono 24 ore e più in attesa di venire ricoverati al pronto soccorso di uno dei tanti ospedali della Capitale, sdraiati provvisoriamente su lettighe, poltrone, materassi stesi su tavoli di fortuna... http://www.nocensura.com/2011/03/pronti-soccorsi-le-grida-di-una-guerra.html



1 commenti:

Demata ha detto...

Sarebbe ora che invece di contare solo i morti si iniziasse a fare proposte concrete.
Se qualcuna delle proposte o delle riflessioni del post linkato ti convincono, diffondile aggiungendo le tue eventuali.
Ciao
http://demata.wordpress.com/2012/05/10/sanita-basta-sprechi-sulla-pelle-dei-malati-cosa-fare/

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi