lunedì 22 dicembre 2014

Germania, multe in base al reddito. Calciatore multato per 540.000€!

Clicca sull'immagine per ingrandirla
Nei paesi CIVILI le multe sono commisurate al REDDITO! La multa di 1.000€ che per un lavoratore/commerciante/piccolo imprenditore è una MAZZATA (per non pensare ai disoccupati...) mentre per chi guadagna 10.000€ al mese è un decimo dello stipendio, 1/20 per chi guadagna 20.000€ e via dicendo. Per i VIP che guadagnano MILIONI, per calciatori, lobbysta, etc che guadagno migliaia di euro al giorno o all'ora è aria fresca, E PER QUESTO SPESSO SI COMPORTANO DA "PADRONI DEL MONDO", NON RISPETTANO LE REGOLE E SE NE FREGANO. Parcheggiano ovunque, fategli pure 30€ di multa, no problem.

LA MULTA - LA PUNIZIONE - DEVONO ESSERE PROPORZIONATA AL REDDITO; il calciatore dell'articolo allegato, che con sprezzo delle regole per ANNI è andato in giro senza conseguire la patente di guida, in Italia se la sarebbe cavata con poche migliaia di euro, che per un calciatore NON RAPPRESENTANO UNA PUNIZIONE, MA UNA MANCIA!!!

IN GERMANIA GLI HANNO SPILLATO DAL CONTO CORRENTE 540.000€ ... E STATE SICURI CHE L'EFFETTO è STATO LO STESSO DI UN OPERAIO CHE RICEVE UNA MULTA DI 1.000€ A LIVELLO MORALE!!!

Di questa battaglia di civiltà ne abbiamo parlato diverse volte; vi riproponiamo questo articolo:
http://www.nocensura.com/2012/12/iniziativa-alimentiamo-il-dibattito.html

PS: NESSUN PARTITO SE NE OCCUPA, NEMMENO M5S ... SE SIETE VICINI A QUALCHE PARTITO, PROPONETELO!


Staff nocensura.com





Nome

Email *

Messaggio *