Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

lunedì 3 dicembre 2012
Aggiornamento 06/12/2012: l'iniziativa sta andando benissimo! Avanti così! Leggi SIAMO UNA SQUADRA FORTISSIMI, AMICI DI NOCENSURA.COM!!!

***** Copia/Incolla il testo che vi proponiamo qui sotto nei "Gruppi" di cui fai parte, insieme al Link che apre l'articolo sulla questione delle multe in base al reddito; in particolare copiatelo nei gruppi dei vari Movimenti/Associazioni e invitate i rappresentanti ad affrontare la questione.

Ora l'attenzione generale è rivolta agli "sprechi della politica" e nessuno pensa a questioni come questa che non sono di secondaria importanza. Si potrebbe ridurre le sanzioni a chi ha un reddito basso e elevare ai ricconi. Inoltre lo Stato potrebbe prevedere - almeno per i più indigenti o senza reddito- di scontare la sanzione con ore di "lavoro socialmente utile": i comuni avrebbero bisogno di manodopera e sarebbe un ottimo sistema rieducativo. Oggi invece coloro che non possono pagare la multa la vedono lievitare fino a quadruplicare e trasformarsi in una cartella esattoriale... ma questo è un altro discorso...

Cerchiamo di stimolare i numerosi movimenti, gruppi, associazioni, blogger a fare pressione su una questione sulla quale non c'è il minimo dibattito... 

... "ciò di cui non si parla, ed in particolare ciò di cui non parla la TV non esiste"

Il testo da copia/incollare:

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Un'altra INDECENZA SCHIFOSA di cui nessuno parla, e con nessuno includo la gente comune (talmente assuefatta alle ingiustizie che passano inosservate) è il fatto che LE MULTE DEVONO ESSERE CALCOLATE IN BASE AL REDDITO!!! Non mi stancherò mai di dirlo, e ringrazio Antonio per questo articolo: avevamo già affrontato la questione. NEI PAESI CIVILI COME LA SVIZZERA FUNZIONA COSI e dovrebbe essere NORMALE: LEGGETE COME FUNZIONA NELLA VICINA SVIZZERA... Tutti i movimenti e le associazioni davvero vicine ai cittadini dovrebbero inserire questo "punto" nel programma insieme al TETTO MAX PER LE PENSIONI e urlarlo a gran voce: i cittadini devono/possono FARE PRESSIONE!

La questione è molto importante e come già detto NESSUNO ne parla; compresi i blog liberi, i movimenti e le associazioni "dal basso"; cerchiamo di fare pressione affinché se ne parli!!! Tuttavia non facciamoci "distrarre" con proposte come questa se chi le fa non parla di SOVRANITÀ' MONETARIA: dobbiamo abituarci a diffidare da chi non lo fa; da chi accusa i politici e basta, senza mai parlare delle banche, del sistema monetario-economico-finanziario. Una parte della popolazione non conosce la questione perché (ci risiamo) nessuno ne parla, almeno nei mass media 'mainstream', ma I POLITICI CONOSCONO BENISSIMO LA QUESTIONE, DAL PRIMO ALL'ULTIMO. E se non la conoscono che si facciano da parte: significherebbe che non sono adeguati al ruolo che hanno!

http://www.nocensura.com/2012/12/la-colossale-ingiustizia-delle-multe-di.html

- - - - - - - - - - -

Staff Nocensura.com


NOTA: Alcuni (pochi) commentano su Facebook la proposta sostenendo qualcosa tipo:

"Non mi sembra una grande idea, i non abbienti farebbero ciò che gli pare"

Allora. Innanzitutto chi davvero non ha niente da perdere, le multe non le paga. Chi è ricco paga senza problemi multe che rispetto al loro reddito sono RIDICOLE, mentre MILIONI DI CITTADINI vengono pesantemente sanzionati con contravvenzioni che in alcuni casi valgono 1 mese o più di lavoro.

In Svizzera dove le multe variano in base al reddito i ricconi che vengono scoperti alla guida di supercar a folle velocità pagano multe di 140-200.000€ fino a 1.740.000€ che per le "tasche" dei signori in oggetto sono una punizione paragonabile ai 1.000€ tolti al lavoratore.

SE C'è QUALCUNO CHE FA CIO' CHE GLI PARE SONO LORO: I SUPER-RICCHI... persino il sistema dei "punti patente" è diventato un BALZELLO: pagando vengono recuperati facilmente... anche il prezzo dei punti dovrebbe variare in base al reddito, per un calciatore pagare 1.000€ di multa non è una punizione, è una perdita di tempo: quello necessario per redigere il verbale...


1 commenti:

Anonimo ha detto...

Salve sono molto contento che ci siano persone che lottano per l'equità e per un uomo piu' tranquillo di vivere una vita dignitosa anzichè essere bistrattato.Sono molto felice che voi abbiate attivato questa iniziativa,non sapevo che in Svizzera fosse già una regola,non lamentiamoci se li le cose funzionano ad orologio.Questo problema me lo sono posto anche io i primi anni del 2000 e solo nel 2009 ho pubblicato una nota dove parlo di tante cose anche del modo iniquo delle multe come potete vedere nel mio profilo .Continuate cosi', prima o poi dovranno ascoltarci https://www.facebook.com/notes/andrea-violentano/introduzione-centro-di-raccolta-delle-idee-esami-di-coscienza-vari/115827067931

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi