giovedì 6 novembre 2014

Report vada avanti investigando il mondo degli allevamenti animali

Un'immagine del servizio di Report

Il servizio di #Report sulla "filiera del piumino" è stato ECCEZIONALE, un servizio da VERO servizio pubblico, che ha consentito a molte persone che si nutrono di TV e basta, senza informarsi in rete, non solo la questione animalista, ma anche quella di produzioni che valgono decine di euro vendute a peso d'oro, oltretutto impiegando manodopera di paesi più svantaggiati, realizzando profitti ingentissimi. Questioni che avevamo affrontato nell'articolo "Riflessioni sulla società odierna: poteri forti, oppressione e cittadini" http://www.nocensura.com/2014/11/riflessioni-sulla-societa-odierna.html

Ci auguriamo anche che #Report vada a scavare anche in altri settori legati agli allevamenti intensivi di animali, dove spesso ai capi di bestiame vengono somministrati ormoni per la crescita e antibiotici a scopo preventivo, per evitare eventuali epidemie (e quindi perdite economiche) medicinali che poi assume chi mangia i prodotti a base di quelle carni.

Allevamenti intensivi dove gli animali vivono in condizioni di estrema sofferenza non c'è bisogno di andare a cercarli in Ungheria o in Romania: sono presenti ovunque, in Italia come in Germania (quest'ultimo paese leader della produzione di carni di maiale) e molte pratiche sono perfettamente consentite dalle leggi, comprese quelle europee.

Se report mostrasse i video di "Animal Amnesty", ALF, Laverabestia.org e altro materiale che circola copioso sul web - (
http://informatitalia.blogspot.it/2014/04/immagini-forti-come-arrivano-le-uova.html) probabilmente ci sarebbe una presa di coscienza collettiva, visto che la gente fino a quando le cose non le vede in TV fa finta di non vederle...

Chi non ha visto la puntata di Report "siamo tutti oche" può guardarla sul sito: http://www.report.rai.it/dl/Report/puntata/ContentItem-3e1844c1-87db-4948-b074-3715bb98e66a.html - Vale la pena vederlo!

Se volete informazioni e documenti sugli allevamenti intensivi, fate una facile ricerca su Youtube oppure visitate laverabestia.org


Staff nocensura.com


Anonimo ha detto...

Salve, perchè non mettete un pulsante per stampare l'articolo? E' comodo, solo testo dell'articolo senza altre cose, se stampo manualmente mi stampa tre pagine di foglio anche se l'articolo è corto, ed è un consumo inutile di inchiostro.

Nome

Email *

Messaggio *