domenica 14 settembre 2014

Sofia, i genitori: "sta morendo nell'indifferenza generale" VIDEO


La piccola Sofia De Barros di Firenze muore nell'indifferenza generale! Parlano il padre Guido e la madre Caterina.


La piccola Sofia, bambina affetta da leucodistrofia metacromatica, sta morendo nell'indifferenza generale. Lo Stato ha bloccato la terapia con il metodo Stamina, che aveva fatto migliorare le sue condizioni di salute, e quelle di altri piccoli pazienti, come hanno testimoniato alcune madri mediante dei video divulgati su Youtube. La piccola dopo alcune infusioni di "stamina" aveva riscontrato dei miglioramenti, mentre le cure che gli vengono somministrate oggi non stanno producendo alcun effetto positivo.

La famiglia di Sofia è una delle tante - più di trenta - che sostiene di aver ricevuto significativi benefici dalle infusioni del metodo "Stamina" di Vannoni. La comunità scientifica è scettica, sostengono che il metodo di Vannoni sia una truffa, ma le varie testimonianze sembrano non lasciare adito a dubbi. A meno che vogliamo affermare che si tratti di "allucinazione collettiva", tra l'altro i miglioramenti segnalati dalle famiglie sono stati registrati anche da alcuni medici che hanno in cura i bambini, affetti - ricordiamolo - da malattie degenerative che in teoria non possono che peggiorare, almeno con le cure tradizionali. E certamente non può trattarsi di "effetto placebo", vista la natura delle malattie ed il fatto che i pazienti sono piccoli e praticamente inconsapevoli delle terapie che gli vengono somministrati.


Staff nocensura.com

Nome

Email *

Messaggio *