lunedì 21 luglio 2014

I falsi anti europeisti, i complici della mattanza italiana



Di Alessandro Raffa per nocensura.com



Cameron anti-UE? Solo "gestione del dissenso"... come quando Berlusconi in campagna elettorale "sparava a zero" contro l'Europa... invocando un'inchiesta sulle pressioni internazionali che portarono al suo defenestramento.

In Inghilterra i sentimenti anti-europeisti sono divampati come un incendio.
Nel giro di pochi anni, l'UKIP di Farage, uno dei partiti più antieuropeisti dell'intera Unione, con posizioni chiare e nettissimw contro euro-eurocrati-Unione Europea è diventato il primo partito, riuscendo a catalizzare voti dall'elettorato di tutti gli altri partiti: compresi quelli più distanti ideologicamente.

Per arginare questo fenomeno Cameron è corso ai ripari, per evitare che il suo partito si sciolga come una medusa al sole. Ma i suoi proclami sono credibili.... come quelli della Lega Nord: che ora si oppone all'euro DAI BANCHI DELL'OPPOSIZIONE, ma che quando governava AVALLAVA TUTTI I DIKTAT EUROPEI, e fino a quando ha governato difendeva l'Europa, dicendo che "i trattati europei vanno rinegoziati, ma non si deve uscire dall'euro".

Lega Nord che ha votato, ricordiamolo, per la CONFERMA DI NAPOLITANO, che negli ultimi anni ha rappresentato più i diktat di Unione Europea e BCE degli interessi degli italiani... ad iniziare dalla nomina di Mario Monti a premier, che ha fatto più danni di un guerra!

IL "GENIO" MONTI CI è COSTATO COME UNA GUERRA PERSA!
http://informatitalia.blogspot.it/2014/06/il-genio-monti-ci-e-costato-come-una.html


MARIO MONTI CHE, RICORDIAMOLO SEMPRE, NON AVREBBE POTUTO FAR NULLA SENZA L'APPOGGIO INDISPENSABILE DI PD-PDL ed il "centro" che da sempre si schiera dalla parte del vincitore.

Mario Monti dopo aver messo la faccia sulla mattanza si è defilato; niente di strano, dopotutto i poteri forti hanno scelto lui da una parte per la sua "fedeltà" (E' uno degli uomini più fedeli al Bilderberg, al quale è affiliato da ormai 30 anni; fino alla nomina a premier era il presidente europeo della Commissione Trilaterale, membro di Aspen Institute, Spinelli group, collaboratore delle banche d'affari più potenti del mondo, come Goldman Sachs, delle più potenti multinazionali come CocaCola Company e delle agenzie di rating) MA ANCHE PERCHE' NON AVEVA NULLA DA PERDERE dal punto di vista politico.

Vi riproponiamo il seguente nostro articolo, del Marzo 2012:

"Monti ci ha messo la faccia, ma la mattanza sociale è opera dei partiti politici"
http://www.nocensura.com/2012/08/monti-ci-ha-messo-la-faccia-ma-la.html


Mario Monti è stato imposto per portare avanti l'agenda della BCE; agenda che prevedeva tra le altre cose una serie di LIBERALIZZAZIONI che avrebbero dato fastidio alle CASTE ITALIANE;

Bilderberg, Trilateral & co. fanno gli interessi delle grandi banche d'affari USA, che possiedono capitali degni del PIL di tre nazioni europee o delle 50 nazioni più povere del mondo; loro non guardano certo agli interessi delle lobby "nazionali", i porti forti italiani che vengono rappresentati dai partiti.

I partiti si sono premurati di fare in modo che Monti non intaccasse questi interessi. E A PAGARE IL CONTO, SONO STATI I CITTADINI...

Per avere l'avallo dei partiti Monti è sceso a compromessi con loro; PER ESEMPIO LA CASTA DEI NOTAI NON è STATA TOCCATA; Monti ha aumentato il numero dei Notai: ma ha ELIMINATO LE TARIFFE MASSIME, facendo in modo che i notai recuperino in quel modo ciò che hanno perso con l'aumento del numero di notai. http://www.nocensura.com/2012/04/notai-altro-che-abolizione-grazie-monti.html

Monti ha dispensato numerosi regali ai poteri forti:
http://www.nocensura.com/2012/07/tutti-i-regali-di-monti-caste-e-poteri.html


VI CONSIGLIAMO CALDAMENTE LA LETTURA DEI SEGUENTI ARTICOLI:

Alcune vicende che TUTTI dovrebbero conoscere...
http://www.nocensura.com/2014/02/alcune-vicende-che-tutti-dovrebbero.html

QUELLO CHE TUTTI DEVONO SAPERE SUL GOLPE 2011
http://www.nocensura.com/2014/02/quello-che-tutti-devono-sapere-sul.html

PERCHE' A DISTANZA DI 2 ANNI TIRIAMO FUORI NUOVAMENTE LE ANGHERIE DEL GOVERNO MONTI?
Innanzitutto, perché NON TUTTI NE SONO A CONOSCENZA: ma anche perché LA GENTE NON DEVE DIMENTICARE CHI HA CONSENTITO A MONTI DI DEVASTARE TUTTO.... invece quasi tutti sembrano aver dimenticato queste vicende... e addirittura, credono alla solita propaganda dei partiti ...

Troppa, troppa gente sostiene RENZI, che avallò il governo Monti e che sta portando avanti le MEDESIME POLITICHE, anche se grazie alla censura e alla propaganda molti non sembrano rendersene conto...


Alessandro Raffa per nocensura.com

Nome

Email *

Messaggio *