mercoledì 18 settembre 2013

Crisi, delocalizzazione e schiavitù moderna


LAVORO: All'inizio del secolo le "condizioni di lavoro" sono costantemente migliorate fino agli anni '90: dopodiché sono tornate a regredire sempre di più, bruciando tutte le conquiste degli anni precedenti...

Il progresso tecnologico - inteso come robotizzazione e automazione dei processi produttivi - avrebbe potuto e dovuto migliorare le condizioni di lavoro, invece si è tradotta in PERDITA DI POSTI DI LAVORO; ad aumentare sono stati i profitti delle multinazionali e dei loro manager, i cui stipendi sono sempre più distanti da quelli dei lavoratori ed impiegati: in passato guadagnavano 5,6, 10 volte più di un lavoratore, oggi il divario è aumentato a centinaia, talvolta MIGLIAIA di volte. Marchionne percepisce un compenso di oltre 7.400.000 di euro all'anno (1) al quale si aggiunge un "premio" che varia in base ai profitti realizzati dal gruppo: nel 2012 questo è ammontato a ben 50 MILIONI DI EURO!! (2) CIFRE FOLLI elargite al "super manager" mentre agli operai la paga è stata ridotta all'osso (3) con il ricatto occupazionale: mentre in Serbia alcuni mesi fa un lavoratore della Fiat ha "sbroccato" (4) a causa dello stress che subisce per portare a casa una busta paga di poco superiore ai 300€ mensili.

LA COLPA di tutto questo è ovviamente dei governanti: sia a livello NAZIONALE che a livello EUROPEO: chi ha la responsabilità di governare l'Italia e l'Europa non avrebbe dovuto permettere a chi produce nel terzo mondo sfruttando la manodopera di veri e propri schiavi moderni di vendere le merci nel nostro paese, con margini di guadagno del 5000% e mettendo fuori mercato le nostre aziende: la delocalizzazione si poteva frenare mediante DAZI DOGANALI, utilizzando tali entrate per ridurre la pressione fiscale ed il costo del lavoro alle nostre aziende: ma i politici anziché preoccuparsi dei cittadini e dell'economia nazionale, hanno agevolato gli interessi dei lobbysti, consentendo e addirittura agevolando tutto questo.

LA COLPA PERO' è ANCHE NOSTRA CHE GLIELO ABBIAMO CONSENTITO: CHE ABBIAMO CONTINUATO A VOTARE CHI, IN MODO FIN TROPPO EVIDENTE, NON CI HA TUTELATO, ANZI CI HA SVENDUTO... e in questo senso, "destra" e "sinistra" si sono comportate IN MODO IDENTICO!

Alessandro Raffa

 
(1) Stipendio Marchionne: http://www.repubblica.it/economia/finanza/2013/03/19/news/marchionne_stipendio_auto-54880439/

(2) http://www.articolotre.com/2012/02/marchionne-luomo-da-50-milioni-di-euro-che-paga-meno-tasse-dei-dipendenti/61293

(3) "Marchionne ci vuole bene", il volantino degli operai di Pomigliano: http://www.nocensura.com/2013/07/marchionne-ci-vuole-bene-da-un.html

(4)
Fiat Serbia: operaio frustrato sbrocca: http://www.nocensura.com/2013/05/fiat-serbia-operaio-frustrato-per-paga.html


Nome

Email *

Messaggio *