Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

mercoledì 12 settembre 2012

NESSUN MOVIMENTO POLITICO, SINDACALE, NESSUNO CHIEDE CHE LE MULTE SIANO IN BASE AL REDDITO, MA DOVREBBE ESSERE ASSOLUTAMENTE COSI'!!! 1.000€ per un lavoratore sono uno stipendio, per un calciatore, un grosso imprenditore sono poche ore di "lavoro"... SE PENSIAMO CHE IN ITALIA VENGONO ELEVATE 26.000 MULTE AL GIORNO (vedi http://www.nocensura.com/2012/09/multe-dati-e-curiosita-ma-vediamo-come.html) POTREBBE ESSERE UNA OTTIMA ENTRATA, E SOPRATUTTO RIPRISTINEREBBE L'UGUAGLIANZA E LA DEMOCRAZIA... la pena deve essere uguale per tutti, in questo modo non lo è. Per qualcuno è una stangata, per altri niente.

QUESTO DOVREBBE ESSERE UN CAVALLO DI BATTAGLIA DEI MOVIMENTI POPOLARI, insieme al TETTO MASSIMO per le pensioni, altro scandalo dove si potrebbe e dovrebbe intervenire subito: le proporzioni di questo scandalo sono scritte qui: http://www.nocensura.com/2012/08/la-pensione-piu-alta-ditalia-quella-di.html - Diminuire a 3.000-3.500€ le mega pensioni permetterebbe di reperire le risorse necessarie per aumentare sensibilmente le "minime" e dare fiato a chi oggi non arriva alla terza settimana, soldi che farebbero girare l'economia, sarebbero spesi, e non destinati ad accrescere il patrimonio personale di un privilegiato...


Staff Cose che nessuno ti dirà di nocensura.com




0 commenti:

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi