Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura


Servono 1.000.000 di firme per mettere renzi e soci con le spalle al muro, con una legge di iniziativa popolare. Il comitato promotore ha raccolto 850.000 firme, tra web e dal vivo, i media non ne parlano e non ne parleranno, per evitare imbarazzi a Renzi, che sarebbe in difficoltà a dire NO alla cancellazione del vitalizio a corrotti, mafiosi e affini... vogliamo continuare a dire "tanto non cambia niente" - "tanto non serve a niente" o ci iniziamo a muovere per ottenere ciò che esigiamo? Una semplice firma conta più di quanto sembra. Grazie ai referendum non ci hanno imposto il nucleare, anche se c'è da dire che quello sull'acqua è stato disatteso... e più ne disattenderanno, più la gente aprirà gli occhi... calano i consensi e convincere la gente è sempre più difficile per loro... FIRMATE!!!
martedì 31 luglio 2012
Il governo, grazie ad un emendamento, ne stava per "combinare" una giusta: ma la lobby dei farmaci e le resistenze dei medici hanno vinto. Potranno, motivando tale decisione in modo discrezionale, continuare a prescrivere specialità medicinali e non solo il principio attivo,  che poi, a parte il fatto che i "generici" sono IDENTICI al farmaco originale, in quanto contengono LO STESSO principio attivo, alcuni principi attivi sono prodotti da diverse case farmaceutiche: per quale motivo devono dire loro quale acquistare??? E' come se il meccanico dicesse di mettere benzina alla ESSO oppure alla SHELL, etc...- Chi sostiene che i "generici" sono peggiori, mente sapendo di mentire:   i medicinali generici sono CONTROLLATI da una autority preposta, l'AIFA , che assicura che hanno la stessa qualità, sicurezza ed efficacia dei farmaci "griffati", e cosa fondamentale, NON LO DICHIARA PERCHE' CI GUADAGNA QUALCOSA in quanto non sono in una posizione di ''conflitto di interesse'' ... cosa che non possiamo dire delle case farmaceutiche, e purtroppo nemmeno dei medici, che spesso è emerso ricevono PREMI e REGALI dalle big pharma in cambio di massicce prescrizioni delle loro specialità...

Staff nocensura.com


3 commenti:

Anonimo ha detto...

1 giorno e si sono già arresi?
In questo paese non puoi toccare nulla che becchi gli interessi di qualcuno.
Forse è meglio che fallisca tutto, ma con i soliti disinformati finirebbe ad abboccare di nuovo alle stesse persone che hanno portato al macello.

PF ha detto...

Voglio puntualizzare una cosa: in un farmaco generico il principio attivo (la molecola responsabile dell'effetto farmacologico) è uguale per qualità e quantità a quella del farmaco griffato. Ma non si può dire che i due farmaci siano identici perché gli eccipienti (le sostanze inerti cioè senza attività farmacologica e che servono per veicolare la molecola attiva) possono cambiare. La formulazione degli eccipienti è solitamente studiata per migliorare la farmacocinetica e la farmacodinamica del farmaco. Andandoli a variare si ottiene quindi un cambiamento nella biodisponibilità del principio attivo.
PF

Anonimo ha detto...

Dove girano tanti soldi succede questo

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi