Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

lunedì 30 aprile 2012

La scoperta descritta nel breve documentario (8 minuti) è stata fatta a FERRARA, da un ITALIANO. Ma - come potete capire anche dal video  - (nota: è sottotitolato in italiano) a dare spazio all'interessantissima scoperta non è un'emittente italiana! Da noi NESSUNO ne parla, mentre altrove hanno subito inviato troupe in Italia e manifestando il massimo interesse nei confronti di importanti scoperte su una malattia ritenuta incurabile, che costringe i pazienti a sottoporsi a terapie infinite.




Staff nocensura.com


4 commenti:

Paolo Indelicato ha detto...

Ciao, non è vero che non ne ha parlato nessuno in Italia.

http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/183651/golia-la-scoperta-del-prof-zamboni.html

A presto!

paolo ha detto...

Ciao,
del caso ne hanno parlato le Iene più di un'anno fa.

http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/183651/golia-la-scoperta-del-prof-zamboni.html

A presto.

Daniela ha detto...

Prima di mettere titoloni, informatevi. Qui in Italia di questa "cura" se ne parla da almeno due anni, ci sono Onlus apposta, gruppi ovunque e malati che si sono uniti per discuterne in ogni dove.
E prima di mettere nei suddetti titoloni parole come CAUSA e CURA, pensateci.
Il mio fidanzato si è sottoposto alla "cura" e non ha tratto ALCUN beneficio. Stessa cosa per molte altre persone che sono vicine a noi.
Buon per chi ne ha avuto beneficio, ottimo il fatto che la sperimentazione (al contrario di quanto scritto nel vostro titolone) vada avanti... ma evitate di dare false illusioni.

Anonimo ha detto...

condivido quanto scritto da Daniela. Mia moglie si e' sottoposta all' intervento piu' di un anno fa e dopo un breve periodo di miglioramenti e' ritornata alla situazione di partenza, anzi , io ho l' impressione che sia peggiorata.

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi