Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

martedì 27 marzo 2012
Per 300.000 anziani è in arrivo una stangata senza precedenti. Per colpa di un articolo (il 13) del decreto Salva Italia, per gli anziani ricoverati in case di riposo pubbliche o private l’Imu diventa Super: per gli immobili di loro proprietà, infatti, si applicherà l’aliquota della seconda casa. Con conseguente mazzata di migliaia di euro per ogni anziano.
Fino allo scorso anno, gli anziani ricoverati a tempo indeterminato ma proprietari di una abitazione erano completamente esentati dal pagamento di ogni tributo sulla prima casa. Ma con la manovra Monti la loro casa diventa magicamente “seconda casa”: e non solo, quindi, scatta il pagamento dell’Imu, ma sarà pure con aliquota doppia rispetto alla prima abitazione (7,6 rispetto al 4).
Il classico caso è quello di un anziano che possiede un’abitazione ma risiede in via definitiva in una casa di riposo. Si tratta, come detto, di circa 300.000 anziani. Secondo La Stampa, la mazzata potrebbe aggirarsi tra i 1500 e i 2000 euro aggiuntivi (attenzione: aggiuntivi!) rispetto “a quello che si sarebbe dovuto pagare se l’imposta fosse stata calcolata sulla prima casa”.


Far pagare agli anziani in queste condizioni un contributo così imponente è agghiacciante. Il governo dovrebbe immediatamente intervenire e rimediare a questa ingiustizia. Monti non lo saprà, e nemmeno i suoi Ministri, ma questi anziani hanno nella casa di proprietà un reddito “integrativo” da sommare alla misera pensione. E mica per andare in vacanza, ma per pagare le dannate rate di quelle costosissime case di riposo.

fonte: Daw blog


5 commenti:

Anonimo ha detto...

parolacce non voglio dire perchè non è civile esprimersi cosi, ma gridare VERGOGNA VERGOGNA al nostro governo Monti si - perchè è impossibile che paghino solo i più deboli - il nostro governo non sente e non vede il telegiorale che ogni giono un essere umano si uccide perchè non riesce più ad andare avanti. Ancora tanta vergogna per quello che sta accadendo in Italia..........

Anonimo ha detto...

Vergogna...vergogna...vergogna!!!
I politici si stanno arricchendo a nostre spese e noi ancora a guardalre senza far niente!!!

Anonimo ha detto...

Questo articolo dice tutto e niente.Bisognerebbe distinguere non fare tutta una gran cofusione.Secondo me l'imu non la dovrebbe pagare nessuno sulla prima casa queste tasse a priori sono un furto perchè non producono servizi,ma servono per la casta e gli stipendi statali.

Anonimo ha detto...

Io non dico parolaCce io voglio solo lo scontro frontale

Anonimo ha detto...

è assolutamente scandaloso e vergognoso! come possiamo protestare?? possiamo inondare di mail di protesta CIVILI il parlamento o il quirinale?

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi