Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

mercoledì 22 febbraio 2012
In Germania chi commette gravi reati sessuali, se sussiste il rischio di recidiva, viene castrato... non "chimicamente", ma chirurgicamente; una pratica che l'Europa ha chiesto di fermare. 


In Italia invece, grazie alla recente sentenza della cassazione, per gli "stupratori di gruppo" non è più obbligatoria la custodia cautelare in carcere... che differenza eh?
---Niente più castrazione chirurgica in Germania nei confronti dei condannati per reati sessuali. Questa la richiesta del Comitato per la prevenzione della tortura del Consiglio d’Europa, esposta nel rapporto sulla visita condotta nel paese alla fine del 2010. In Europa, soltanto la Germania (in virtà di una legge del 1969) e la Repubblica Ceca puniscono i reati sessuali con la castrazione.
Stando ad alcune stime non ufficiali, negli ultimi dieci anni, in Geramania, le castrazioni sono state meno di cinque all’anno. Il Cpt ha così espresso la sua “fondamentale obiezione all’uso della castrazione come metodo di cura per i condannati per reati sessuali” sottolineando come questa pratica possa essere “facilmente considerata un trattamento degradante e quindi una violazione della Convenzione europea dei diritti umani”.
Gli effetti irreversibili della castrazione, secondo il Cpt, sono “incompatibili rispetto agli standard internazionali” riconosciuti per la cura e il trattamento di chi compie reati sessuali. Tra l’altro, nel rapporto, vengono espressi seri dubbi sul fatto che i condannati siano veramente liberi di dare il loro consenso a questa pratica, visto che l’altra alternativa è il carcere a vita.
fonte


1 commenti:

Ste65536 ha detto...

Santo cielo ! MA COME E’ STATO POSSIBILE CHE UN PAESE COME QUELLO SIA PIOMBATO IN UNA COSA SIMILE…. tanta retorica fanno per le MGF e difendono poi la MUTILAZIONE DI STATO ecco perchè avvengono sempre più fatti del genere anche tra le mura domestiche (CASO: CATHERINE KIEU BECKER scorso estate)….se è addirittura lo Stato a dare l’esempio…. non solo fermate la Germania, ma per questa cosa qui SE E’ VERA CONDANNATELA AL TRIBUNALE DELL’AJA PER CRIMINI CONTRO L’UMANITA’ !!! E A RISARCIRE CON MILIONI DI EURO I POVERACCI DISTRUTTI FISICAMENTE E COSTRETTI A UNA RESTANTE VITA CON UN CORPO SFIGURATO senza identità. E FATTA A FREDDO DALLO STATO !!!! DAVANTI A UNA NOTIZIA ASSURDA COME QUESTA RIBADISCO 100.000 VOLTE 1) Che la VITA, IL CORPO, di nessun Uomo è inferiore a quella di una donna !!!! 2) CHE LO STUPRO SICCOME NON DETERMINA MUTILAZIONI FISICHE NON VALE E NON VARRA’ MAI UNA MUTILAZIONE FISICA DEL CORPO ALTRUI !!!, DI STATO PER DI PIU’ !!!! SIAMO PAZZI !!! 3) CHE NON SIAMO PIU’ NEL MEDIOEVO E IN NESSUNA DEMOCRAZIA, DEGNA DI QUESTO NOME, VALE LA LEGGE DEL TAGLIONE !!! 4) CHE AVENDO FATTO QUESTE COSE OGGI, NEL TERZO MILLENNIO, e dopo tutta la retorica perpetrata contro la violenza !, ogni uomo può sentirsi scaricato abbondantemente, anzi “con la A maiuscola” di qualsiasi “colpa storica” qualsivoglia attribuita agli uomini contro le donne nel “medioevo” se e così si possa dire (visto che l’inquisizione bruciò anche lì molti più Uomini che donne) e forse viene assolto anche l’ISLAM. LE DONNE AVENDO CHIESTO QUESTO ! HANNO PERDUTO DEFINITIVAMENTE QUALSIASI SUPERIORITA’ MORALE ! QUALORA PER QUALCHE BREVE PERIODO la si sia pure creduta, ultimo mi viene da dire anche CHE LA BIBBIA HA SEMPRE AVUTO RAGIONE ! E la metafora della mela e del serpente, semplicemente PURA VERITA’ !!! Non è l'uomo il genere peggiore !!! A quella che ottenebrate dalla più feroce MISANDRIA (come tante se ne sentono, anzi solo di quelle) criticherà il mio post suggerisco ….. "DILLO ANCHE AGLI INQUIRENTI DEL TEXAS QUANDO HANNO ARRESTATO LA MADRE STERMINATRICE DI TUTTI (E PROPRIO TUTTI) I SUOI SETTE FIGLI, CHE QUELLA E’ UNA CRIMINALE !!! DA CONDANNARE ALL’ERGASTOLO E NON VITTIMA PER LA DEPRESSIONE POST-PARTO, COME VOGLIONO INVECE FARLA PASSARE" ED IMMAGINIAMO ANCHE IL RAGAZZINO FALSAMENTE ACCUSATO DALLA MOROSINA A SCUOLA PER CAPRICCIO, CHE VIENE CASTRATO, DALLO STATO MAGARI A 16 ANNI, PER TUTTO IL RESTO DELLA VITA, E POI QUANDO SI SCOPRE LA VERITA ? che cosa gli da lo Stato …..dei soldiniii ????!!!!

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi