Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

giovedì 22 dicembre 2011
Cari amici,
se c'è una "nota positiva" - se così vogliamo sforzarci di definirla - nella questione riguardante il "Meccanismo Europeo di Stabilità", è il fatto che siamo riusciti a venire a capo di un "rebus" che disturbava il sonno a molti italiani, ovvero la reale motivazione per la quale ci hanno imposto Monti al governo del paese. La questione del MES inoltre, permette di capire a che punto sia arrivata la  non-democrazia nel nostro paese ed in Europa. Ci permette di capire quanto i politici di tutti gli schieramenti  facciano "fronte comune", insieme ai media, nel tacere notizie importanti come questa ai cittadini. Entro poche settimane infatti, il governo - coperto dall'assoluto silenzio - aderirà a un organo sovranazionale che avrà il potere di influenzare fortemente i governi nazionali, derubricandoli ad "autorità locali", come ha giustamente osservato Nigel Farage, rispondendo alle domande poste dallo staff di nocensura.com E per "fortuna" questa volta le prove sono inconfutabili. Questa volta nessuno potrà parlare di "complottismo", solo perché le notizie che divulghiamo non trovano conferma in nessuna TV.

L'adesione al MES ci costerà 125.395.900.000€, ovvero la somma delle ultime manovre finanziarie di Tremonti e Monti, imposte ai cittadini con la "strategia della tensione", con il terrorismo finanziario e mediatico a cui abbiamo assistito impotenti lo scorso mese. Le cifre - nero su bianco - sono disponibili sul sito del "Consiglio dell'UE", ma nessuno ha sentito la necessità di avvisare i cittadini, anzi ci hanno detto che "era necessario fare questi sacrifici per non fallire".

Viene quasi da sorridere a pensare che di temi importanti come questo, ne parlino solo i blog liberi, gestiti da persone che scrivono per pura passione, che fanno altri lavori, mentre i professionisti del settore, o meglio i professionisti della propaganda e della menzogna, quelli che ricevono milioni e milioni di finanziamenti pubblici, pensano solo a far ingoiare i vari rospi ai cittadini o al culo della zoccola - passatemi il termine - di turno.

Perché hanno taciuto? Perché stanno svendendo la nostra sovranità nazionale, perché il trattato che istituisce il MES è a dir poco antidemocratico, roba da rievocare tempi che credevamo consegnati alla storia. Il trattato consentirà agli eurocrati di operare al di sopra della legge e di ogni controllo; ma anche se dovessero uscire allo scoperto delle "magagne" possono stare tranquilli, visto che la legge non potrà perseguirli, come da articolo 27 del trattato. Il trattato in Italiano, tradotto da una nostra lettrice, lo potete consultare qui.

staff nocensura.com

IMPORTANTE - vedi anche: "Perché il "MES" non è un "patto di stabilità" qualsiasi ma una dittatura"

Condividi su Facebook

3 commenti:

Ipse_Massimiliano ha detto...

Non c'è stata nessuna censura... Ma caspita, avrò partecipato a tre seminari in questi mesi all'università, e in tutti e tre si è parlato in un modo o nell'altro del MES.

Detto ciò, attorno a me conosco sempre più persone che non guardano più la TV, oggi stesso, poche ore fa, una mia collega nonchè amica, mi ribadiva che: "io le informazioni me le cerco!" ed ha perfettamente ragione.
Non potete pretendere che si parli di tutto.

Poi altra cosa che non capisco, e non conoscendo il nome di chi scrive l'articolo mi rivolgo a voi come staff, ma:

1) Siete euroscettici? Se si, non affermate con ardore che le vostre idee sono giuste, la vostra è solo una corrente, non un dato assoluto di verità.

2)Ma avete indagato un po' su chi sia Nigel Farage? Possibile che siate stati avvelenati dalla sua retorica al punto di perdere la ragione?

3)Non trovate offensivo per chi liberamente crede, e magari sogna, un'Europa unita di un certo tipo, mettere una svastica sulla bandiera d'Europa? Ci sono tante cose da cambiare, ma prendete riferimenti troppo estremi e troppo pessimi, e così, in realtà, perdete la vostra credibilità.

Davide ha detto...

è da poco che seguo il vostro blog che ho trovato per caso e per uno come me che vede il marcio dappertutto, è molto congeniale.
Ma cerco anche delle conferme in quello che penso e nel vostro blog le trovo, come in questo ultimo post che avete pubblicato, dove avevate già anticipato quello che sarebbe successo.
http://noiroma.blogspot.com/

Gianluca ha detto...

Anch'io cerco le informazioni visto la qualità che è presente nelle nostre TV.
A tal proposito non posso che consigliarvi il poadcast che stò seguento e che vi STRACONSIGLIO DAL CUORE.
Lo trovate al seguente indirizzo

http://www.tempodicambiare.it

Iniziate dal 8 audio

Ne vale proprio la pena per prendere consapevolezza di quello che stà accadendo.

CIAO!!

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi