Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

venerdì 4 novembre 2011
IL FANGO RICOPRE ANCHE GENOVA: L'ITALIA è SOTTO LA MORSA DEL MALTEMPO, E I VIGILI DEL FUOCO "DISCONTINUI" NON SONO STATI CHIAMATI IN SERVIZIO!!!


I nostri concittadini di La Spezia, del comprensorio delle 5 terre, della Lunigiana e di alcuni quartieri di Genova sono SOTTO IL FANGO; Alle vittime dei giorni scorsi, oggi se ne sono aggiunte sette, di cui tre bambini.

Ci sono famiglie che hanno perso tutto, altre che hanno la casa invasa dal fango, PERSONE CHE HANNO BISOGNO DI AIUTO, mentre devono (dovrebbero) essere assunti seri interventi preventivi, a costo di mettere i sacchi di sabbia a fianco agli argini a rischio, come usava un tempo, se necessario. E' ALLERTA METEO fino a Domenica e Lunedì: a rischio anche in sud del Piemonte.

E I VIGILI DEL FUOCO DISCONTINUI NON SONO STATI CHIAMATI IN SERVIZIO!!! E' UNA COSA SCANDALOSA, SCHIFOSA!!! NON CI SONO PAROLE... EVIDENTEMENTE NON SONO BASTATI I 18 MORTI REGISTRATI NEGLI ULTIMI 10 GIORNI... DAI POLITICI ARRIVANO PAROLE DI CORDOGLIO, FRASI FATTE MA NON LE AZIONI CONCRETE CHE ASSUMEREBBE ANCHE UN BAMBINO. 

La nostra nazione non permette ai nostri giovani Vigili del Fuoco di andare a portare soccorso e conforto nelle zone colpite dalla pesantissima calamità... RICORDIAMO che il corpo dei Vigili del Fuoco "Discontinui" è composto da personale addestrato per gestire eventi di questo tipo, che non presta servizio a tempo pieno: bensì dovrebbero essere chiamati in servizio nel momento del bisogno: TUTTAVIA NON SONO STATI CHIAMATI IN SERVIZIO... MA COSA ASPETTANO LO TSUNAMI PER INVIARLI??? STANNO GIOCANDO SULLA NOSTRA PELLE...

MOBILITIAMOCI, CHIEDIAMO SPIEGAZIONI ALLE ISTITUZIONI:

PERCHE' I VVFF DISCONTINUI NON SONO STATI CHIAMATI IN SERVIZIO?


"INONDIAMO" DI EMAIL I SINDACI DELLE ZONE INTERESSATE, I GOVERNATORI DELLE REGIONI TOSCANA E LIGURIA, I GIORNALI DELLA ZONA... CHIUNQUE RITENETE UTILE COINVOLGERE.

FACCIAMO PRESSIONE, CHIEDIAMO SPIEGAZIONI... MOBILITIAMOCI!!! E' necessario che si TUTTI I CITTADINI si mobilitino, le calamità non risparmiano nessuno, e la CATTIVA GESTIONE dei politici nemmeno... non solo non hanno fatto niente per prevenire tutto questo, ma evidentemente, anche la macchina dei soccorsi non viene gestita al meglio... L'Italia dispone di ragazzi addestrati, preparati per intervenire a portare soccorsi e conforto alle persone colpite dalla forza distruttiva del fango... e non le invia sul posto?!?!? VERGOGNA, TREMENDA VERGOGNA.....

staff nocensura.com

Vedi:
I VVFF discontinui chiedono di partecipare ai soccorsi delle zone alluvionate 
http://www.nocensura.com/2011/11/i-vvff-discontinui-chiedono-di.html


Lettera shock dei VVFF discontinui: "nonostante alluvione non ci fanno intervenire" 
http://www.nocensura.com/2011/11/lettera-shock-dei-vvff-discontinui.html



Condividi su Facebook

1 commenti:

Anonimo ha detto...

scusa sono un uomo residente ad aulla..potresti chiarirmi il concetto di vigili discontinui? nel senso che qui i vigili del fuoco son stati subito presenti e lo sono tutt'ora...era solo una precisazione.
visto che mi pare che questo blog vada al di là di quello che si possa trovare in giro e lo trovo molto interessante volevo questo chiarimento, altrimenti per dovere di cronaca devo smentire questa notizia...p s il ministro non ha fatto una gran bella figura venendo qua sulla sua nuova macchinetta blindata..

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi