Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

sabato 30 luglio 2011
Gli alpini, da Kabul a Chiomonte... oltre mille tra poliziotti, carabinieri, e altri appartenenti alle forze dell'ordine, che dovrebbero essere in strada, per la sicurezza dei cittadini,(1)  mentre invece vengono impiegati CONTRO i cittadini, per imporre a una valle che non la vuole, un'opera costosa quanto inutile e donnosa (2). Per difendere il cantiere di quest'opera che danneggerà la Val Susa, vengono impiegati persino gli uomini del Corpo Forestale, che la natura dovrebbero tutelarla.

La questione del TAV non riguarda solo la Val di Susa, il cui patrimonio naturalistico deve esser considerato un bene comune di tutti gli italiani; perché l'opera VERRA' PAGATA con i SOLDI PUBBLICI; quella dei fondi dell'unione europea è una favoletta bella e buona, visto che  sborserà solo 600 milioni, a fronte di una spesa di oltre 20 miliardi, DESTINATA A LIEVITARE, come sempre... basta pensare che i lavori coinvolgono anche aziende che "non hanno dato bella mostra di se" nell'ambito dei cantieri infiniti dell'autostrada Salerno - Reggio Calabria...(3) SENZA CONSIDERARE QUANTO COSTA DISPIEGARE UN NUMERO DI FORZE DELL'ORDINE COSI' INGENTE, in molti casi agenti alla quale va corrisposta anche l'indennità per la trasferta, mentre dobbiamo ancora capire a che titolo sono lì gli Alpini, e per esempio, se percepiscono un'indennità di missione.

In un periodo di crisi così grave, con tagli alla sanità, all'istruzione, alla SICUREZZA, e molti altri ambiti; chiusure di ospedali, NUOVE TASSE, investire nel TAV è PURA FOLLIA.

Lo stato vuole IMPORRE il TAV con il MANGANELLO. E quello che è ancora più vomitevole è constatare quanto l'informazione venga manipolata ad arte per far credere agli italiani che quest'opera sia fondamentale, nascondendo tutti gli aspetti negativi, che sono veramente, obbiettivamente assai prevalenti.

Ai cittadini della Valle, vogliamo proporre una "forma di protesta" che hanno caldeggiato molti militanti dei comitati NO TAV stessi; una forma di dissenso civile, e che sicuramente non causerà danni o feriti...

LASCIATELI SOLI!
Abbandonate i presidi, per una-due settimane, magari quelle più torride dell'estate, e andatevene al mare... dedicatevi a voi, alle vostre famiglie..

LASCIATELI SOLI
Ad annoiarsi, magari a riflettere.
Dedicate questo periodo a fare la maggiore informazione possibile: PUBBLICATE LE VOSTRE RAGIONI (senza spammare) su tutti i gruppi, su tutti i forum, su tutte le pagine di Facebook; chiedete "ospitalità" anche alle pagine Facebook/twitter che parlano di argomenti molto diversi; cercate di dare la maggiore visibilità possibile alle Vostre risorse, affinché un numero sempre maggiore di cittadini capisca e condivida le VOSTRE ragioni. Fate vergognare chi vi ha definito "anarcoinsurrezionalistifascisticomunistiviolenti" etc etc...

LASCIATELI SOLI
nel loro amato cantiere;

LASCIATELI SOLI
con i loro lacrimogeni al CS, proibiti da tutte le convenzioni internazionali per l'uso in GUERRA, che vengono sparati ai cittadini.

LASCIATELI SOLI
con i loro scudi; con i loro manganelli; con le loro violenze.

LASCIATELI SOLI
e tornate al Vostro presidio dopo qualche giorno, CON ANCORA PIU' ENERGIE.

Ai comitati NO TAV che lottano pacificamente contro quello scempio di opera, diciamo GRAZIE...


Alessandro e Antonio - staff nocensura.com

-----
(1) L'immensa provincia di ROMA è controllata solo da 50 pattuglie: vedi questo articolo -->http://www.nocensura.com/2011/07/lesercito-dei-sotto-scorta-roma-300.html

(2) "Un'opera costosa, inutile e dannosa": vedi le ragioni dei NO TAV su http://notav.info

(3) Salerno - Reggio Calabria: vedi --> http://www.nocensura.com/2011/02/cantieri-salerno-reggio-calabria-ora.html



Condividi su Facebook

0 commenti:

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi