Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

giovedì 19 maggio 2011
In un clima già teso, la Germania ha rischiato - di nuovo - l'incidente diplomatico con la Santa Sede. La ministra della Giustizia tedesca ha accusato il Vaticano di avere, di fatto, ostacolato le indagini delle autorità sugli episodi di abusi sessuali commessi negli anni passati in scuole cattoliche del Paese. La cancelliera Angela Merkel (Cdu) è però corsa subito ai ripari affermando pubblicamente che la Chiesa prende «molto seriamente» questa questione. Il Vaticano, da parte sua, non ha inteso commentare in alcun modo l'episodio.

Per la seconda volta in meno di due settimane Berlino e il Vaticano hanno rischiato di arrivare ai ferri corti. E al centro di entrambi gli episodi c'è la ministra della Giustizia, Sabine Leutheusser-Schnarrenberger (CDU).

«In numerose scuole e istituti c'è stato un muro di silenzio», ha detto la Guardasigilli a una radio tedesca commentando i casi di abusi emersi nel Paese nelle ultime settimane.
Gli abusi che sarebbero stati commessi negli anni Sessanta anche nell'ambiente del coro di ragazzi di Ratisbona hanno sfiorato lo stesso fratello del papa, Georg Ratzinger. Non sorprende, quindi, che la Merkel abbia 'corretto' in gran fretta la sua ministra. «La Chiesa cattolica prende la questione degli abusi molto seriamente».

fonte: Ats-Ansa



Condividi su Facebook

2 commenti:

Il pipistrello ha detto...

E certo che in vaticano la prendono molto seriamente, infatti quando abbusano dei bambini mica ridono. Ha fatto bene il ministro (o la ministra) della giutizia a dire quelle parole. Ma perchè è il fratello del papa può fare quello che gli pare? Ovvio che cercano di mettere tutto a tacere, anche perchè è come il vaso di Pandora, se sollevi il coperchio, ne esce di mer...canzia.

davide m. ha detto...

è della FDP e non della CDU

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi