giovedì 31 marzo 2016

L'indifferenza uccide più delle armi

L'iniziativa sulla trasparenza: clicca qui

"I limiti degli oppressori sono dettati dalla capacità di sopportazione degli oppressi."
Continuate a fregarvene, a fare gli indifferenti dinnanzi a tutto, come se non vi riguardasse... vedrete a cosa arriveremo, passo dopo passo!!!
Da settimane noi e molti altri blog sosteniamo l'iniziativa per cambiare la legge sulla trasparenza proposta dal governo Renzi (Vedi:http://goo.gl/hwhUQS) una legge-bufala che non renderebbe trasparente un bel niente. Vogliamo una legge seria, come gli altri paesi europei (visto che gli piace guardare all'Europa, quando gli fa comodo...) dove un cittadino può controllare facilmente come un Comune o gli enti pubblici (come gli ospedali) spendono i SOLDI PUBBLICI... con la trasparenza il malaffare delle fatture gonfiate o degli appalti truccati cesserebbe immediatamente, abbiamo assistito a scandali di tutti i tipi, disinfettanti pagati 30 volte il prezzo di mercato, siringhe e cerotti a peso d'oro e molto altro, salvo poi TAGLIARE la sanità...
Si risparmia sulla salute della gente, sugli esami diagnostici, e poi si consente di gestire i soldi pubblici con "segretezza", consentendo sprechi e ruberie. MA SCHERZIAMO?
La cosa DELUDENTE, e che deve far pensare, che nonostante la grande mobilitazione sul web, che ha raggiunto MILIONI di cittadini, hanno sottoscritto l'iniziativa poco più di 75.000 persone...!!! Anche chiedere una firma per un'iniziativa sacrosanta è chiedere troppo, agli italiani...
E ALLORA ARRENDIAMOCI, FACCIAMOCI TOGLIERE ANCHE LE MUTANDE, EVIDENTEMENTE ALLA MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI VA BENE COSì...
Se qualcuno ha voglia di sostenere questa iniziativa, può farlo qui:http://goo.gl/hwhUQS - se gli italiani si mobilitassero in massa, in pochi giorni potremmo esigere l'approvazione di quelle leggi GIUSTE che non faranno mai, se non saranno messi con le spalle al muro. L'indifferenza uccide più delle armi



Nome

Email *

Messaggio *