domenica 15 marzo 2015

Quando D'Alema disse: "L'Europa ha bisogno di altri 30 milioni di immigrati"Il



Massimo D'Alema, nel 2011, in occasione della Conferenza nazionale del Pd sull’immigrazione, interviene sostenendo la necessità che in Europa arrivino altri 30 milioni di immigrati.

L'immigrazione selvaggia non è un "problema che l'Europa non riesce ad affrontare" come vogliono farci credere; Figuriamoci se le venti nazioni europee in cima alla classifica degli stati più ricchi del mondo non riuscirebbero, se ce ne fosse la volontà, a fermare i flussi migratori.

La verità è che non sono incapaci come i fatti sembrerebbero dimostrare, bensì c'è la volontà politica di accogliere milioni di persone dal terzo mondo, e questo non certo per solidarietà umana, altrimenti li farebbero entrare in modo regolare, non li costringerebbero a raggiungere l'Italia a bordo di carrette del mare gestite dalle mafie.

Il motivo per cui l'elite che guida l'Europa vuole tutto questo? Informatevi sul PIANO KALERGI... tutto questo è propedeutico alla creazione dell'Europa-stato, il passo che precederà il governo unico mondiale...


Staff nocensura.com




Nome

Email *

Messaggio *