domenica 8 febbraio 2015

La polizia italiana oscura 20 siti jihadisti


La Polizia italiana ha oscurato nelle ultime settimane una ventina di siti takfiri (estremisti filo Isis), tra i 400 monitorati ogni giorno.
La 'Task Force' italiana, che lavora, 24 ore su 24, e' impegnata nel monitoraggio del web alla ricerca di siti, blog, forum e social network che inneggiano all'estremismo e alla cosiddetta battaglia di Daesh, fatta di atroci barbarie e di spregiudicata propaganda sulla Rete. Ogni giorno sono 400 i siti monitorati dalla Polizia per contrastare quello che e' diventato un vero e proprio allarme rosso.


Fonte: italian.irib.ir

Nome

Email *

Messaggio *