giovedì 9 ottobre 2014

Wikileaks: "ISIS, avevamo lanciato l'allarme alcuni anni fa"


L'organizzazione di Julian Assange, Wikileaks, ieri con un "tweet" ha ricordato di aver divulgato tremila documenti sull'organizzazione terroristica di Al Baghdadi molto prima che i mass media se ne occupassero. Wikileaks evidenzia il ritardo con la quale è "esplosa" la questione ISIS, al quale - come abbiamo sottolineato anche noi più volte - è stato concesso il tempo di conquistare buona parte dei territori di Iraq e Siria e mettere le mani su ingenti ricchezze e arsenali di armi sottratti all'esercito iracheno.

Di seguito il tweet di Wikileaks, con allegato un video:

Staff nocensura.com

Nome

Email *

Messaggio *