venerdì 5 settembre 2014

Facebook (finalmente) limiterà le tecniche di marketing aggressive

L'immagine su Facebook la trovi QUI
Facebook ha annunciato che presto entrerà in funzione un nuovo algoritmo che PENALIZZERA' la visibilità dei post "strappa click", ovvero quelle pubblicazioni estremamente sensazionaliste, che non forniscono all'utente nessuna informazione bensì sono studiati per suscitare curiosità negli utenti e incentivarli a visitare il sito (ovviamente per fini pubblicitari) 

La questione si riferisce a quelle strategie di marketing super-aggressive, post come i seguenti:

"E' incredibile: leggete! Fatelo sapere a tutti" http://....

"Guardate cosa è successo, fate girare" http://...

"Ecco cosa ha detto Renzi! E' scandaloso" http://...

"Guardate chi è la persona nella foto!" http://... 
(e pubblicano la foto con un pallino che oscura la persona... per vederla devi cliccare

CERTAMENTE queste tecniche di comunicazione strappano molti più click e visite al sito: tuttavia noi di Nocensura.com NON ABBIAMO MAI UTILIZZATO questi escamotage: e non scriviamo su tutti i post "fate girare" o simili, quando noi invitiamo gli utenti alla condivisione è perché riteniamo importante un contenuto.

QUESTA NOSTRA SCELTA, IN CONTRO-TENDENZA E' PER RISPETTO NEI CONFRONTI DEI NOSTRI LETTORI: che per noi sono più importanti dei click e delle visite. Chi fa sensazionalismo becero per strappare click, manca di rispetto agli utenti e li considera dei polli.

OLTRE AL FATTO CHE SU NOCENSURA.COM NON C'è NESSUN BANNER PUBBLICITARIO.

Facebook vuole che le pagine condividano i Link con una descrizione dell'articolo: COME NOI DI NOCENSURA ABBIAMO SEMPRE FATTO, anche perché con una breve descrizione, permettiamo all'utente di apprendere comunque la notizia, anche se in modo "flash news", e chi desidera approfondire clicca sul Link e legge l'articolo. 

CHI ANTEPONE L'INFORMAZIONE AI "CLICK", NON UTILIZZA QUEI GIOCHETTI PER COSTRINGERE LA GENTE A CLICCARE! 

Apprendiamo con soddisfazione la decisione di Facebook, alla quale PLAUDIAMO: anche perché tutti quei link "strappaclick", sensazionalisti e privi di una descrizione, HANNO PEGGIORATO NOTEVOLMENTE I SOCIAL NETWORK !!!

Il comunicato di Facebook circa questa decisione potete leggerlo al seguente indirizzo http://newsroom.fb.com/news/2014/08/news-feed-fyi-click-baiting/ (in inglese) se non siete in grado di comprenderlo, utilizzate il traduttore qui: https://translate.google.it


Staff nocensura.com - Cose che nessuno ti dirà di nocensura.com

Nome

Email *

Messaggio *