lunedì 8 settembre 2014

400 kg di coca nella villa in Costa Rica di Paris Hilton!

Paris Hilton

Nella villa di Paris Hilton, in Costa Rica, sono stati rivenuti 400 kg di cocaina e un milione e mezzo di dollari in contanti, all'interno di un elicottero.

Si tratta di cocaina purissima, con un valore (nel mercato all'ingrosso) di 10-12 milioni di dollari, che anche nel caso fosse stata allungata poco, per mantenere un elevato grado di purezza, il quantitativo una volta "tagliato", prima di esser collocato sul mercato, sarebbe almeno raddoppiato: 800 kg di cocaina che ceduta "al dettaglio" avrebbe fruttato un minimo di 80 milioni di dollari.

Hanno arrestato Paris Hilton? Mandato di arresto internazionale? Hanno mandato Interpool a prenderla oppure è braccata dalla DEA americana? NO! E' solo indagata, a piede libero, "per stabilire se la ricca ereditiera era coinvolta nel traffico della droga"... sono invece finiti in cella quattro collaboratori della Hilton, ovvero il personale di servizio della villa: camerieri e maggiordomi.

Gente che nel migliore dei casi, guadagna poco più di un migliaio di dollari di stipendio al mese più vitto e alloggio. Una somma che comunque è molto superiore allo stipendio medio del Costa Rica.

Davvero qualcuno può credere che questi siano in grado di organizzare un traffico internazionale di cocaina di questa portata? E custodivano la sostanza "tranquillamente" all'interno di un elicottero? Ma in cella sono finiti loro.

Quanto scommettiamo che la Hilton se la caverà con poco?


Leggi la vicenda su Il Fatto: Paris Hilton, sequestrati 400 chili di coca nella tenuta in Costa Rica: 4 arresti


Staff nocensura.com


Nome

Email *

Messaggio *