lunedì 11 agosto 2014

Fonti Iraniane: "Al Baghdadi agente Mossad di origine ebrea"



Un articolo pubblicato da Italian Iran Radio (IRIB) che riprende altre fonti, sostiene che il leader ISIS, autoproclamatosi "Califfo", è un agente CIA/Mossad, si chiamerebbe Shimon Elliott, e sarebbe ebreo.

Che il leader ISIS sia un agente della Cia è un dato assolutamente acclarato; così come è sicuro che la formazione terroristica sia stata armata e finanziata dagli USA e da altri paesi "alleati", come ha ammesso anche il senatore statunitense Rand Paul. Tuttavia per quanto concerne la teoria che il vero nome di Al Baghdadi sia Shimon Elliott e la presunta origine ebraica NON ABBIAMO ELEMENTI che ci consentono di confermare tale ipotesi. Vi segnaliamo l'articolo per conoscenza. Non è da escludere che in seguito possano emergere 

Potete leggere l'articolo sul sito: italian.irib.ir


Staff nocensura.com


Nome

Email *

Messaggio *