Versilia: manganelli contro i pericolosissimi "vu cumprà"


In Toscana i venditori ambulanti possono invadere le coste del livornese e del pisano, meglio se le spiagge libere frequentate dagli "squattrinati". In alcune zone di Vada e Rosignano, per esempio, gli permettono di allestire "centri commerciali del contraffatto" a cielo aperto; ma guai a disturbare i benestanti che affollano le spiagge della Versilia. Oppure arrivano le guardie, con tanto di manganello in mano.

Dinnanzi alla scena alcuni bagnanti sono insorti; una ragazza dopo che ha visto un energumeno rincorrere un venditore con il manganello in mano, si è indignata e ha realizzato un video, senza cedere al velato tentativo di intimidazione dell'uomo, che gli ha fatto presente di essere un pubblico ufficiale.

GUARDA IL VIDEO

Staff nocensura.com

Commenti

Post popolari in questo blog

DOSSIER: La famiglia più potente del mondo: i ROTHSCHILD

Emanuela Orlandi mori’ in un festino pedofilo in Vaticano, lo rivela Padre Amorth

Le proprietà poco conosciute dell'acqua ossigenata