venerdì 18 luglio 2014

Scandaloso: la giornalista CNN fa il suo lavoro a Gaza: trasferita!

La giornalista della CNN Diana Magnay - foto di repertorio

Diana Magnay, inviata della CNN a Gaza, pubblica su Twitter il video di un suo servizio (che potete vedere qui) girato sulle colline di Sderot, la famosa località di confine dove numerosi cittadini israeliani si ritrovano per assistere, sorridenti e festanti, ai bombardamenti su Gaza, che hanno provocato, fino ad ora, oltre 220 morti - di cui una cinquantina di bambini - e oltre 1.600 feriti.

A few minutes later, the reporter, CNN's Diana Magnay, tweeted this and then deleted it about 20 minutes later:

Nel video si sentono chiaramente, in sottofondo, i festeggiamenti e gli applausi degli israeliani presenti. E la giornalista della CNN ha sempre su Twitter, ha rivelato di essere stata minacciata mentre stava realizzando il servizio:

"Gli israeliani sulla collina di Sderot festeggiano le bombe che cadono su Gaza. Minacciano di "distruggere la nostra auto se dico una parola sbagliata. Feccia". 

(La parola "scum" alla fine del tweet Google translate la traduce come "feccia"...)

Dopo 20 minuti ha cancellato il tweet: ma ormai la frittata era fatta, e la CNN ha pensato bene di trasferirla a Mosca...



Staff nocensura.com

Nome

Email *

Messaggio *