mercoledì 30 luglio 2014

Gaza, durante "tregua" Israele bombarda mercato: 17 morti 200 feriti

Non ci sono più limiti. Un altro massacro, durante il cessate il fuoco. L' impunità di cui gode Israele sta consentendo il via libera a massacri indiscriminati.
Immagini raccapriccianti sono in onda su Al Jazeera live. Corpi in strada senza vita.
Israele ha bombardato il mercato del quartiere di Shejaya.
17 palestinesi uccisi ed oltre 200 feriti
La gente aveva approfittato del cessate il fuoco per andare al mercato.
Israele ha bombardato. Massacro. Israele si è giustificato dicendo che il cessate il fuoco non vale nelle aree dove secondo loro opera la resistenza. Non ci sonoi protezioni per il popolo palestinese sotto le bombe che Israele sgancia sui mercati, sugli oespedali e sulle scuole. La comunità internazionale applica sanzioni all' Ucraina (!!! mentre a Kiev c'e' un governo nazista) e non applica sanzioni contro Israele per questi crimini copntro l'umanità in diretta tv !!
Aiutatemi ditemi come si fa a contenere la rabbia che sta esplodendo dentro di me guardando queste immagini dall'ospedale dei miei fratelli palestinesi feriti o uccisi. Foto dall'ospedale delle vittime del massacro di Shajaya di oggi pomeriggio 30 luglio 2014 (fonte MOH)

Di Rosa Schiano



- Aggiornamento



Rami Rean era un giovane giornalista palestinese. Anche lui è stato ucciso oggi pomeriggio nel bombardamento israeliano sul mercato nel quartiere di Shejaya.
Qui la sua pagina di fotografia: https://www.facebook.com/RamyReanPhotographer

Riposa in pace Rami

Di Rosa Schiano




s

Nome

Email *

Messaggio *