sabato 28 giugno 2014

Nuovo Studio: Nessun collegamento tra uso di Cannabis e il rischio di avere psicosi

(Foto: Bob Doran / Flickr)La nuova ricerca suggerisce che l’uso di Cannabis non può aumentare le probabilità di sviluppare psicosi.
Uno studio di quattro anni che ha seguito 170 individui ad alto rischio di psicosi ha concluso che l’uso di Cannabis non ha avuto alcun effetto sullo sviluppo del disturbo.
Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Schizophrenia Research; sono state prese all’inizio dello studio le misure di alcool, tabacco e Cannabis per determinare il loro impatto sui risultati futuri.
È interessante notare che i risultati invece della Cannabis, indicavano l’alcool come un fattore che contribuisce allo sviluppo di psicosi.
“I risultati hanno rivelato che il basso uso di alcool, ma né l’uso di cannabis né l’uso del tabacco al basale, hanno contribuito alla previsione di psicosi nel campione ad alto rischio clinico”, ha scritto Jean Addington, PhD della Università di Calgary, autore principale dello studio.

La ricerca mostra comunque che l’uso della sostanza è significativamente più alta tra le persone con psicosi o schizofrenia rispetto alla popolazione generale, quasi sempre come uso terapeutico. Come pure mostra che il THC, il principale principio attivo della cannabis, è noto per provocare effetti temporanei psicotropi, anche negli utenti sani, ma senza alcun danno neurologico ne a breve termine ne a lungo termine.
Le prove puntano sempre maggiormente sulla ereditabilità come causa principale della schizofrenia. Le genetiche sono ritenute rappresentare una grande porzione del rischio – fino all’ 80%, secondo alcuni studi .
Allo stesso modo gli ultimi risultati non sono i primi a suggerire un legame non sussistente tra cannabis e psicosi.
Uno studio del 2013 che ha seguito gli adolescenti a rischio di psicosi in tre anni ha concluso che “i dati attuali non supportano la tesi che un basso o un moderato consumo una tantum di cannabis possa essere un importante contributo alla psicosi”.

Tratto da: freeweed.it

Nome

Email *

Messaggio *