lunedì 7 aprile 2014

I bisonti fuggono da Yellowstone, terremoto in arrivo?



Di Antonio B. - nocensura.com
 
Questo video è stato pubblicato su Youtube il 20 Marzo 2014, come potete osservare su Youtube nella descrizione del video; ovvero pochi giorni prima del terremoto di magnitudo 4.8 registrato nella zona nei giorni seguenti.

L'allarme è stato lanciato nei giorni scorsi, quando sono stati notati branchi di bisonti - ma non solo - fuggire, apparentemente senza meta, dalla Riserva naturale di Yellowstone, il super vulcano con un potenziale distruttivo tale, secondo alcuni scienziati, da mettere a repentaglio, se si verificasse una potente eruzione, l'intera umanità. Potenzialmente la quantità di ceneri che il super-vulcano potrebbe espellere sono tali da oscurare il sole sulla terra per molti anni.

La fuga degli animali presagisce un nuovo terremoto? Oppure un'eruzione? In ogni caso nella zona ed in generale negli USA cresce la preoccupazione.

A parte il terremoto di magnitudo 4.8 registrato a Marzo e che non ha provocato danni, è l'aumento dell'attività sismica registrata negli ultimi anni a suscitare preoccupazione: anche perché il super vulcano non erutta da 70.000 anni, mentre in precedenza non è rimasto inattivo per più di 30.000 anni, con un'attività regolare registrata ogni 20-30.000 anni.



Di Yellowstone ne avevamo parlato in questo articolo molto ben fatto, alla quale rimandiamo chi desidera approfondire. Circa l'aumento dell'attività sismica della zona, rimandiamo a questo articolo pubblicato dagli amici di Informati


Antonio B. - nocensura.com

Nome

Email *

Messaggio *