sabato 5 aprile 2014

Germania e Inghilterra espelleranno i cittadini europei disoccupati

Editoriale di nocensura.com

L'#UnionEuropea ha criticato aspramente la #Svizzera, ma finge di non vedere il #Belgio, che espelle i cittadini europei disoccupati (cosa ancora più grave se pensiamo che il Belgio fa parte dell'UE)

Ora anche GERMANIA e INGHILTERRA si stanno preparando a espellere cittadini europei disoccupati;
e nessuno dice NIENTE!

Sulle coste nordafricane ci sono dalle 300.000 alle 600.000 persone pronte a salpare con un barcone per sbarcare nelle nostre coste; ma l'Europa CI LASCIA SOLI, non ci aiutano a gestire la situazione.

Qualcuno si lamenta del fatto che spesso i migranti scappano dai centri d'accoglienza; personalmente invece sono felice che lo facciano, almeno parte di loro si trasferisce in altre nazioni europee, che IGNORANO TOTALMENTE IL PROBLEMA!

CENTINAIA DI MILIONI di persone vivono in condizioni di estrema povertà, UE, USA e ONU fanno finta di niente; gli impegni internazionali per aiutare i paesi poveri vengono sistematicamente disattesi.

Con i soldi che spendiamo per accogliere i migranti, potremmo aiutare in modo significativo i paesi d'origine, con il principio "anziché dare loro un pesce, diamogli una canna da pesca";

Inoltre dobbiamo considerare che i "viaggi della speranza" , gestiti da ORGANIZZAZIONI CRIMINALI che "fatturano" MILIONI E MILIONI DI EURO, costano ai disperati dai 3 ai 5.000€ in base alla provenienza; ovviamente la maggioranza dei cittadini dei paesi poveri non dispongono di quella somma: spesso le famiglie fanno una colletta, sperando che il parente che giunge in Europa riesca in seguito a trovare lavoro e aiutare la famiglia. Di fatto però, le persone più povere non possono permettersi nemmeno i "viaggi della morte"; restano nei loro paesi a morire di fame.

L'immigrazione selvaggia, specie in questo periodo di crisi, alimenta il razzismo e l'intolleranza; proprio ciò che vogliono i poteri forti...

NON PRENDIAMOCELA CON I MIGRANTI CHE FUGGONO DA SITUAZIONI DI MISERIA E DISPERAZIONE: PRENDIAMOCELA CON IL GOVERNO, CON LE ISTITUZIONI EUROPEE CHE GESTISCONO LA SITUAZIONE IN MALO MODO E CON QUEI PARTITI CHE CAVALCANO LA TIGRE PER FINALITA' PROPAGANDISTICHE E CHE QUANDO HANNO GOVERNATO NON HANNO FATTO NIENTE!


Alessandro Raffa per nocensura.com

Nome

Email *

Messaggio *