sabato 22 febbraio 2014

Ucraina, UE-USA hanno vinto: condoglianze. Presto se ne pentiranno



UE E USA HANNO VINTO: il popolo ucraino si pentirà amaramente, i cittadini si sono fatti manipolare, l'esempio della "primavera araba" evidentemente non è servito a NIENTE!

Liberata la Tymoshenko: i mass media di sistema esaltano la notizia e festeggiano: "La dittatura è finita" - (vedi Corriere della Sera)

I MEDIA OCCIDENTALI ESALTANO LA TYMOSHENKO, MA IN REALTA' SULLA SIGNORA, DEFINITA "PRINCIPESSA DEL GAS" CI SONO GRANDI "OMBRE", AD INIZIARE SU COME HA FATTO AD ARRICCHIRSI NEL GIRO DI POCHI ANNI; persino sulla scheda di Wikipedia (che non "spicca" per dissentire dalla linea dei governi) è illustrata la questione.

Accusata di aver coltivato i propri interessi a scapito della nazione, il suo successo politico è dovuto alla sapiente strategia comunicativa, curata da esperti stranieri, dai massicci investimenti in campagne elettorali nonché dall'aiuto ricevuto della Russia (ottimi rapporti con Gazprom) e degli USA (è amica di Bush, e non solo)

La scheda di Wikipedia, sopratutto per chi sa "leggere tra le righe", è illuminante...

Non proprio la "paladina" dell'Ucraina che viene dipinta dai media, anche se dobbiamo riconoscere che quando ha governato ha ottenuto anche buoni risultati...


Staff nocensura.com

Leggi anche: La verità sulla resa del governo ucraino

Nome

Email *

Messaggio *