martedì 25 febbraio 2014

L'Europa premia Mario Monti con una bella poltrona...

Gli eurocrati premiano Mario Monti per avere bastonato l'Italia: leggete la notizia divulgata dall'ANSA:

Mario Monti martedì sarà a Strasburgo per l'insediamento come presidente del gruppo di alto livello per la proposta delle cosiddette 'risorse proprie' della Ue, le nuove entrate che dovranno in futuro ridurre il peso dei contributi nazionali al bilancio dell'Unione europea. Del gruppo fanno parte membri delle tre istituzioni europee, Consiglio, Commissione e Parlamento, che domani saranno rappresentate rispettivamente dal presidente di turno, il premier greco Antonis Samaras, Josè Manuel Barroso e Martin Schulz.

L'istituzione del gruppo di lavoro è stato richiesta e ottenuta dal Parlamento europeo nel corso della estenuante trattativa con il Consiglio sul bilancio pluriennale 2014-2020. 

Fonte: ANSA.it

Risveglio Globale ha detto...

entrate proprie = l'escamotage con cui l'agenda verso il superstato progredisce.

Nome

Email *

Messaggio *