domenica 23 febbraio 2014

Iniziativa a favore del giovane giornalista ucraino TRUCIDATO perché scomodo

Clicca sull'immagine per ingrandirla - Su FB la trovi QUI: condividila!

INIZIATIVA A FAVORE DEL GIOVANE GIORNALISTA TRUCIDATO A KIEV

Come abbiamo annunciato ieri, vogliamo intraprendere una iniziativa in favore di Viatcheslav Vérémiï, giornalista ucraino 33enne TRUCIDATO a Kiev, dopo che nei mesi scorsi aveva subito un pestaggio che gli aveva lasciato lesioni permanenti ad un occhio, perché amava fare il suo lavoro di INFORMAZIONE.

-------------------------
Se non conosci la vicenda, leggi i seguenti articoli:

Insieme ad alcuni amici e persone interessate, abbiamo creato un gruppo dove coordinare l'iniziativa: https://www.facebook.com/groups/1447467432154972/

DUE RAGAZZE UCRAINE SI SONO OFFERTE PER CERCARE DI ENTRARE IN CONTATTO CON LA SUA FAMIGLIA; nei prossimi giorni dovremmo ottenere un contatto, ci piacerebbe poter promuovere una raccolta fondi, facendo una "colletta" che sia versata direttamente (senza intermediari) alla famiglia di Viatcheslav.

Cerchiamo altre persone che parlano ucraino per contattare i media ucraini, i blogger ed eventuali associazioni; se conoscete cittadini ucraini, fategli conoscere questa iniziativa, per favore.

Cerchiamo persone capaci di realizzare grafiche, video o altro materiale per promuovere l'inizativa;

Cercheremo, tutti insieme, di coinvolgere più blog possibili, pagine Facebook a sostegno di questa iniziativa:

SE POSSIEDI UN BLOG O UNA PAGINA E VUOI SOSTENERE L'INIZIATIVA, ADERISCI AL GRUPPO E FAI PRESENTE LA TUA DISPONIBILITA'; faremo un elenco di tutti i blog-pagine che sostengono l'iniziativa! Puoi inoltre avanzare le tue proposte per organizzare il tutto!

Chi lo desidera potrà dare un libero contributo, in base alle proprie disponibilità: ma serve un aiuto anche per contattare blog e pagine, e per divulgare l'iniziativa!

CHIUNQUE è DISPOSTO A DARE UN CONTRIBUTO A LIVELLO ORGANIZZATIVO, ENTRI NEL GRUPPO: https://www.facebook.com/groups/1447467432154972/



Alessandro Raffa - nocensura.com

etchampion mondo migliore ha detto...

Immenso lavoro di Alessandro Raffa di No Censura.com... Verità sconcertanti ma lapalissiane su come muovono i "soliti (pochi) noti" per fermare il vero progresso etico e democratico. Sveglia caro Gregge

Nome

Email *

Messaggio *