sabato 1 febbraio 2014

Cosa possiamo fare? Qual è la soluzione? Scendiamo in piazza?


Molti mi chiedono: "cosa possiamo fare?" - "qual è la soluzione?" - "Organizziamo una manifestazione"...

Punto 1
: "Cosa possiamo fare" -  Senza CONSAPEVOLEZZA non c'è CAMBIAMENTO; pertanto impegniamoci tutti per fare VERA INFORMAZIONE, per fare conoscere le VERITA' NASCOSTE, CENSURATE, DISTORTE DAI MASS MEDIA. Attraverso il web condividendo le notizie, ma non solo: PARLATENE ai vostri familiari, spiegategli le cose, e non mollate se vi contraddicono o se ne fregano! Stampate gli articoli con le informazioni più importanti e divulgateli nelle sale d'attesa dei medici, nei bar, nei vostri negozi se ne avete uno. E' NECESSARIO IL CONTRIBUTO DI TUTTI !!! ANCHE IL VOSTRO!

Punto 2:  "qual è la soluzione?" - La soluzione immediata non c'è, a meno che qualcuno di voi possieda poteri sovrannaturali; ma se la gente si "SVEGLIA" la soluzione viene da sé, se la gente diventa CONSAPEVOLE il cambiamento è la ovvia e naturale conseguenza.

Punto 3: "Organizziamo una manifestazione"  - Manifestare nell'attuale contesto, serve a poco, purtroppo. Sia perché gli italiani che muovono le chiappe sono una esigua minoranza, sia perché - come abbiamo visto il 9dicembre - prevalgono personalismi deleteri che rovinano tutto e DEMOTIVANO le persone; il 9dicembre avrebbe potuto rappresentare un'OTTIMA occasione per FARE CONOSCERE CERTE VERITA', invece in TV ci sono andati gli pseudo-coordinatori che anziché divulgare le VERE CAUSE della crisi hanno pensato a farsi belli, ad acquisire consensi politici, parlando delle SOLITE CAZZATE, temi come equitalia: che sono importanti, ma allo stesso tempo 1) che equitalia sia ingiusta lo sanno anche i bambini; 2) le VERE CAUSE della crisi, sono ben altre! Non c'è bisogno di organizzare manifestazioni per FARE QUALCOSA... potete farlo anche autonomamente, sul web come fuori, basta la VOLONTA'!!!

Personalmente, da quasi 4 anni dedico buona parte del mio tempo libero al blog di Nocensura.com ... lo faccio con passione, ma vi assicuro che è anche un sacrificio, certe volte preferirei rilassarmi, starmene con i miei amici, con i miei cari, ma non posso fare a meno di scrivere riflessioni, notizie, divulgare quelle scritte da altri.

Che il web dia FASTIDIO, MOLTO FASTIDIO, è fin troppo evidente, visto che vogliono CENSURARLO... pertanto, cerchiamo di sfruttare a pieno questo strumento, finché possiamo! Meno lamentele e più impegno costruttivo!

E NON DEMOTIVATEVI: NON SENTITEVI IMPOTENTI, è QUELLO CHE VOGLIONO LORO! Quei 4 vecchietti sanno bene che se il popolo si sveglia per loro E' FINITA!!!!! In pochi anni hanno aperto gli occhi un buon 7/8% degli italiani: SE QUESTI SI DANNO DA FARE E LI FANNO APRIRE A CHI HANNO INTORNO, IL CAMBIAMENTO ARRIVA PRIMA DI QUANTO POSSIATE PENSARE!

AVANTI TUTTA! NON ARRENDIAMOCI !!! Ci stanno esasperando, sempre più persone vogliono emigrare... e spesso, sinceramente, ci ho pensato seriamente anch'io. MA CHE IO DEBBA ANDARMENE PER LORO, NON LO ACCETTO!!! Se la mia casa viene infestata dai topi, faccio la derattizzazione, non cerco un'altra casa!


Alessandro Raffa

silvana colocci ha detto...

il blog ok,ma io vorrei fare una manifestazione....enorme...anche con i no-tav e tutti quelli che sono contro questo governo di merda...magari preparata bene ...non domani,,,aspettiamo 2,3 settimane ma dobbiamo manifestare assolutamente...sarebbero costretti a parlarne e se siamo in molti ad ascoltarci...in fondo noi siamo 10,11 milioni e loro qualche centinaia

Aldo Massa ha detto...

Sono d'accordo, occorre una manifestazione di massa, tutti a Roma sotto i palazzi dei magnacci solo con bandiere ITALIANA

Nome

Email *

Messaggio *