lunedì 23 dicembre 2013

Franco Crupi (Forconi siciliani) contro chi si è tirato indietro


Franco Crupi, uno dei leader dei Forconi Siciliani, ha partecipato alla manifestazione del 18 Dicembre in Piazza del Popolo, dal cui palco ha pronunciato un bel discorso, criticando aspramente coloro che si sono tirati indietro: 


Evidentemente Franco Crupi non ha ritenuto attendibile l' "allarme violenza" lanciato da un paio di coordinatori; un allarme che si è dimostrato destituito di fondamento ma che è stato cavalcato dai mass media con il risultato di mandare a rotoli la manifestazione. Se ci fossero stati pericoli, certamente la questura e la prefettura non avrebbero autorizzato la manifestazione, che si è svolta in modo pacifico e ordinato.

Nel suo intervento Crupi si rivolge a chi si è tirato indietro: "saranno giudicati dai loro stessi sostenitori" dichiara, e in merito alla volontà di trattare con il governo da parte di alcuni coordinatori: "con chi dobbiamo trattare? Con chi ha fatto suicidare molti padri di famiglia?"

Staff nocensura.com


Un altro bellissimo discorso di Franco Crupi, in occasione della mobilitazione dei Forconi siciliani di un anno fa:


Nome

Email *

Messaggio *