martedì 12 novembre 2013

Elia Menta: giusto appello a Grillo e deputati, ma non può essere accolto...



Caro Elia, purtroppo il tuo SACROSANTO appello non potrà essere accolto: ti propongo di seguito un testo che ho pubblicato sul mio profilo Facebook che ne illustra i motivi...

Alessandro Raffa

Sentiamo spesso parlare degli oltre 40 milioni di euro di finanziamento pubblico "restituito" dal M5S: in realtà, non hanno restituito i soldi, poiché non li hanno mai incassati!

Lo illustra questo articolo di Panorama:
http://news.panorama.it/politica/soldi-partiti-grillo-m5s

Questo perché - come avevamo già spiegato prima delle elezioni, grazie ad una modifica alla legge sul finanziamento pubblico varata pochi mesi prima delle elezioni politiche 2013 , al M5S NON SPETTANO I FINANZIAMENTI, poiché lo statuto dell'M5S è incompatibile con le disposizioni di legge in materia, che prevedono determinati requisiti a livello statutario.
Una modifica fatta molto probabilmente ad hoc per fare in modo che M5S non percepisse i finanziamenti: è vero, probabilmente avrebbero rinunciato comunque [1] però i deputati che fuoriescono dal movimento, avrebbero avuto diritto ad una porzione del finanziamento: e avrebbero potuto decidere di accettarli e utilizzarli, mentre essendo stati eletti in un Movimento che non ne ha diritto, non ne hanno diritto nemmeno se escono dal M5S.


[1] Rinunciare ai finanziamenti pubblici in un contesto come quello attuale è un errore secondo me, in quanto come ho avuto modo di dire più volte, quei soldi sarebbero stati PREZIOSI per contrastare la casta... dopotutto poche decine di milioni di euro non cambiano la forte situazione debitoria, che si aggrava di anno in anno, dovendo pagare 80-100 miliardi annui di interessi sul debito pubblico... e a pensarla così sono in tanti, vedi l'appello di Elia Menta: http://youtu.be/cKaMZPkJrpQ)

Lo stesso Beppe Grillo ha dichiarato più volte che viviamo in un "regime mediatico"... allora perché quei soldi non li ha impiegati per esempio, per realizzare un grande giornale LIBERO? Dando lavoro a molti giovani laureati di tutta Italia?!?
Eliseo Tecnomold ha detto...

Caro Elia Menta, Vedo nella finestra del Blogger, l'invito (in sè giusto) ad evitare espressioni offensive e volgari. Ma io le chiedo: Come è possibile frenare l'ira di fronte ad una dinastia di truffatori che, forti della ricchezza sottratta alle nazioni appunto con la truffa secolare dell'emissione monetaria, con addizione di interessi impagabili, pretendono ora di avvelenarti con innaffiamenti chimici dell'aria e del suolo, di depredarti di tutto ciò che possiedi, della tua casa, della tua impresa, di ogni tua proprietà della tua identitàe mettere i tuoi figli a chiedere l'elemosina?
Se è lodevole ed intelligente l'iniziativa del professore che vuole impiegare il denaro che spetta ai deputati 5S, nel rispetto delle regole, si nota che quelli cancellano le regole e le leggi all'istante, e te ne fanno di nuove, forti di una classe politico-amministrativa di ...... loro complici e conniventi.
Ad ogni modo l'iniziativa del Prof. sarebbe stata sicuramente intelligente.
Creda a me: Dobbiamo fare con le nostre forze.
Cordialità.
Eliseo

Nome

Email *

Messaggio *