sabato 9 novembre 2013

Circa il "reddito di cittadinanza" del Movimento 5 Stelle


Chi non si ricorda il famosissimo film "Amici miei" e l'altrettanto famosa supercazzola? Rinfreschiamoci la memoria:



Divertente vero? Già, meno divertente però è quando la supercazzola te la fanno i "cittadini in parlamento" promettendo cose al popolo che poi puntualmente si rivelano delle vere e proprie bugie.
Vi ricordate i famosi 20 punti per uscire dal buio? Rinfreschiamoci la memoria:

  1. - Reddito di cittadinanza
  2. - Misure immediate per il rilancio della piccola e media impresa
  3. - Legge anticorruzione
  4. - Informatizzazione e semplificazione dello Stato
  5. - Abolizione dei contributi pubblici ai partiti
  6. - Istituzione di un “politometro” per verificare arricchimenti illeciti dei politici negli ultimi 20 anni
  7. - Referendum propositivo e senza quorum
  8. - Referendum sulla permanenza nell’euro
  9. - Obbligo di discussione di ogni legge di iniziativa popolare in Parlamento con voto palese
  10. - Una sola rete televisiva pubblica, senza pubblicità, indipendente dai partiti
  11. - Elezione diretta dei parlamentari alla Camera e al Senato
  12. - Massimo di due mandati elettivi
  13. - Legge sul conflitto di interessi
  14. - Ripristino dei fondi tagliati alla Sanità e alla Scuola pubblica
  15. - Abolizione dei finanziamenti diretti e indiretti ai giornali
  16. - Accesso gratuito alla Rete per cittadinanza
  17. - Abolizione dell’IMU sulla prima casa
  18. - Non pignorabilità della prima casa
  19. - Eliminazione delle provincie
  20. - Abolizione di Equitalia
Di questi 20 punti quali sono stati portati avanti per primi?
Eccoli:
Mozione diritto di asilo per i rifugiati politici
DDL Ious Soli
Modifica dell'articolo 3 legge 13 Ottobre 1975, n 654, in materia di contrasto e repressione dei crimini di genocidio, crimini contro l'umanità e crimini di guerra, come definiti dagli articoli 6, 7, e 8 dello statuto della Corte penale internazionale. Inasprimento in tema di negazionismo
Nuove disposizioni per il contrasto dell'omofobia e della transfobia
Norme in materia di modificazione dell'attribuzione del sesso
Insomma in questi 11 punti il MoViMento è stato chiaro, dei 20 punti per uscire dal buoi nemmeno l'ombra ma le supercazzole non finiscono qui! Prima di arrivare alla grande farsa sul reddito di cittadinanza vogliamo ricordare la grillina Tatiana Basilio e la sua uscita sulle sirene:

Oppure Carlo Sibilia con l'Intervista a David Icke, quello dei rettiliani per intenderci.

Restiamo sul cittadino Sibilia, vi ricordate la sua uscita mesi fa? Ecco il video:




Intervento fantastico, anche sul blog lo publicizzammo felici di questo intervento che aspettavamo da anni e come noi migliaia di cittadini che si interessano di Sovranità monetaria.
Ora soffermiamoci al minuto 1:55, ecco le parole di Sibilia: "primo punto: spezzare il nesso tra banche e stati. Bene sig Letta mi spiega qual'è in nesso tra banche e stati oggi? Mi spiega qual'è questo nesso se la banca centrale europea è di fatto di proprietà delle banche centrali NAZIONALI, diremo benissimo fossero di proprietà dei cittadini" e qui ci fermiamo.
Da questo intervento apprendiamo che il cittadino Sibilia sa cosa sia la propietà popolare della moneta, sa cosa sia l'SEBC e come funzioni l'Eurozona, giusto? Sì, allora perchè questa legge su Reddito di cittadinanza? Sibilia mente sapendo di mentire? Sarebbe davvero grave!

Entriamo nel punto focale dell'articolo, la proposta dopo MESI sul reddito di cittadinanza che potete leggere integralmente cliccando qui.

Primo punto, il reddito non è per tutti i cittadini ma è un sussidio per chi non supera i 7.200 euro annui di reddito, quindi non per tutti i cittadini ma solo per alcuni. Prima supercazzola

Ora viene il bello, chi erogherà il reddito? L'INPS! Sì avete capito bene, l'INPS, ecco l'estratto dalla proposta:


l’INPS è ente competente per le attività di verifica e controllo dei dati dichiarati e provvede all’erogazione del reddito di cittadinanza a ciascun beneficiario previa valutazione positiva da parte del centro per l’impiego, per il tramite del fondo di cui all’articolo 1 comma 4 della presente legge. L’INPS altresì condivide con i centri per l’impiego i dati riguardanti l’erogazione di tutti i sussidi che ha in gestione

Ma come l'INPS? Sibila e che fine ha fatto lo spezzare il nesso tra banche e stati? Non si è accorto che L'INPS è partecipata in Banca d'Italia, che fa parte dell'SEBC e come dice lei è in parte proprietaria della BCE? Cliccando QUItroverete i partecipanti al capitale della Banca d'Italia
L'INPS detiene ben 15.000 quote e 34 voti, insomma è dentro fino al collo e noi dovremo farci erogare il reddito di cittadinanza da una banca PRIVATA che indebita lo STATO con il sistema di erogazione della moneta a debito? Seconda supercazzola.

Non finisce qui, i grillini sono soliti dire "siete disinformatori! Non dite la verità!" lo sentiamo spesso ma cosa succede quando si sbatte in faccia la realtà a chi come Sibilia cerca di mentire?
Veniamo al punto: Sibilia il 4 Novembre va in onda su Rai 3 e dice: "Noi siamo assolutamente a favore dell'Europa!"
Sconcertato di questa uscita scrivo un post su Facebook taggando anche Sibilia, non posso credere che il ragazzo che mesi fa abbia fatto quell'intervento in Parlamento oggi si schieri a favore dell'Europa. La risposta del cittadino non tarda ad arrivare e commenta così: "Ma fai disinformazione peggio di repubblica, metti il link e fai ascoltare tutte le parole che ho detto. Così dai informazione scorretta. Ti metti al livello di Scalfari. Posta il video integrale"
Nei commenti viene postato il video integrale (eccolo QUI) ed al minuto 21:40 Carlo Sibilia dice all'inviata: " Noi siamo assolutamente pro-Europa, vogliamo restare in Europa e vedere quali sono le condizioni" quindi nel mio post non facevo disinformazione, ho riportato le parole del cittadino eppure lui sprezzante delle sue parole mi dice che faccio disinformazione e molti come lui lo scriveranno ache dopo aver letto questo articolo che contiene delle BUGIE che il M5S con Sibilia in testa hanno raccontato ai loro elettori, l'ennesima supercazzola la si scopre quando si guarda ilvideo di presentazione sul blog di Beppe Grillo: i soldi per erogare il reddito di cittadinanza che poi verranno devoluti all'INPS da dove li vogliono prendere? Sovranità monetaria? SIA MAI! Attaccano con l'IMU alla Chiesa (ma non era stato abolito l'Imu?), la casta, gli stipendi d'oro e bla bla bla, insomma di quel Sibilia che attaccava Letta e il sistema monetario nemmeno l'ombra. E allora perchè fare un favore alle banche? Perchè l'ennesimo regalo al sistema invece che promuovere una legge bastata sulla Sovranità Monetaria, tanto, parliamoci chiaro, difficilmente questa proposta passerà e se passerà sapremo che è passata per l'ennesimo regalo all'Eurosistema e all'SEBC.

Ma le supercazzole non finiscono mica qui! Beppe Grillo ha conosciuto molto bene il professor Giacinto Auriti che già spiegava ANNI FA che non può esserci un reddito di cittadinanza senza Sovranità Monetaria, per vedere il video cliccate QUI



Ora Beppe e i suoi cittadini si affidano all'INPS per il reddito di cittadinanza, non parlano di sovranità monetaria, fanno proclami in campagna elettorale poi in parlamento fanno tutto il contrario di ciò che hanno promesso ai cittadini, insomma sono davvero degni del miglior Berlusconi, Bersani, Letta PD e PD-L.

Noi fortunatamente di supercazzole non ve ne abbiamo mai fatte, abbiamo sempre seguito la nostra strada ed abbiamo sempre tenuto una linea chiara sia sulla proprietà popolare della moneta sia sul reddito e debito di cittadinanza, ecco una puntata radiofonica di qualche tempo fa che potete ascoltare cliccando QUI consigliamo di ascoltare dal minuto 47 .

Insomma tutti coloro che hanno sempre sostenuto che nei confronti del M5S ci sia una grande disinformazione dopo questo articolo spero si ricredano, il M5S, Beppe Grillo, Casaleggio e i cittadini non sono dalla parte del popolo ma dalla parte del sistema, delle banche, del debito.

 

Restiamo Umani

Fonte: http://il-bisbetico.blogspot.it/2013/11/redditodicittadinanza-e-le-altre.html

Fonte: http://www.losai.eu/redditodicittadinanza-e-le-altre-supercazzole-grilline/ 

Nome

Email *

Messaggio *