Osservatoriorepressione.org sotto attacco


Domenica 8 settembre abbiamo subito un attacco al sito dell'Osservatorio (www.osservatoriorepressione.org) rendendolo inaccessibile agli utenti.
Stiamo lavorando per riprinistare al più presto il corretto  funzionamento.
Per fortuna stiamo riuscendo a pubblicare gli aggiornamenti dalla vecchia piattaforma http://osservatoriorepressione.blogspot.it da cui potete seguirci in attesa del ripristino definitivo.

Continuate a seguirci e a sostenerci. A presto. Italo




Commenti

Post popolari in questo blog

E anche Bonanni ha comprato casa con lo sconto: solo 200mila euro per 8 vani sul lungotevere 4 volte meno del prezzo di mercato

DOSSIER: La famiglia più potente del mondo: i ROTHSCHILD

“I Rothschild e il Vaticano”